Bombarde Fassa Specialist eva

12/02/2014 20:00 - 03/04/2015 11:45#1da Bonez
Bombarde Fassa Specialist eva - discussione creata da: Bonez
Direttamente dal catalogo Daiwa 2014 vi presento la nuovissima linea di bombarde Fassa 2014 che prende il nome direttamente dal materiale "indistruttibile" con cui sono state realizzate: "Specialist eva". Non mi dilungo nella descrizione dei particolari in quanto è tutto specificato chiaramente nell'immagine presa dal catalogo:

File allegato:

File allegato:

ciauuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: Ale76

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/02/2014 20:09#2da simone2000
bellissima la 9 gr e la 21 e 26.... quelle che volevo !!!!!! belle !!!!!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/02/2014 20:39#3da tucsteno
Ma quando saranno in commercio?

A.S.D. Lenza 2009

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/02/2014 20:45 - 13/02/2014 12:01#4da Bonez

tucsteno ha scritto: Ma quando saranno in commercio?


A breve...

ciauuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: tucsteno

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/02/2014 20:51#5da MAX65
Ciao Bonez,ma queste sostituiscono le new competition ?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/02/2014 21:01#6da Bonez

MAX65 ha scritto: Ciao Bonez,ma queste sostituiscono le new competition ?


No, almeno per il momento, tutte le bombarde presenti prima in commercio rimangono e queste nuove Specialist Eva costituiscono una serie in più...

ciauuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: MAX65

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/02/2014 21:29#7da remoalimenti
Bombarde molto belle di ottima qualita'
bello anche il Cit nella foto (almeno mi sembra lui)

Pescatore molto Sportivo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/02/2014 09:13#8da Naus
le bombarde sono belle e dovrebbero essere indistruttibili, ma da alcune indiscrezioni, anche molto care :pianto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/02/2014 11:57#9da giank1966

Naus ha scritto: le bombarde sono belle e dovrebbero essere indistruttibili, ma da alcune indiscrezioni, anche molto care :pianto


Bravo Socio... proprio quello volevo scrivere...

Cari Macinator... preparatevi a rompere il salvadanaio!!! e in piantana lo 0,25 !!!!
altrimenti sono :piantoquando se ne perde una!!!!!

:pernacchia:pernacchia:pernacchia

ADP Laghi Verdi (Inverigo) TEAM DAIWA

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/02/2014 12:06#10da seivson

Naus ha scritto: le bombarde sono belle e dovrebbero essere indistruttibili, ma da alcune indiscrezioni, anche molto care :pianto


ne siete sicuri? secondo me una bombarda in legno costa di più a farla.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.676 secondi

Domenica 4 dicembre 2011, presso il laghetto: “La trota nel birreto”, di Corno Giovine (LO) si è svolta una gara di pesca alla trota in lago ad invito sponsorizzata dalla Lineaeffe e dall’enoteca “Le Rive” di Lodi, in collaborazione con la società di pesca “Codogno 80”, aperta a 20 coppie alla quale, ovviamente, anche io Bonez e Pordo abbiamo partecipato. Per l’occasione, dal titolo: “Trofeo Lineaeffe”, sono state immesse, sabato 3 dicembre, 200Kg di trotelle da gara per un totale di circa 1500 pesci che, al nostro arrivo presso il lago, la domenica mattina, ci

Domenica 1 maggio 2011 si è svolta, presso il lago Verde di Piacenza, una gara a coppie a cui i Macinator Bonez e Pordo hanno partecipato. Le coppie iscritte alla competizione erano 16, suddivise in 4 settori da 4 coppie. Per l'occasione sono state seminate nel lago 2 quintali di trote di piccola taglia che si sono distribuite abbastanza uniformemente su tutto il campo permettendo di effettuare un buon numero di catture a tutti i partecipanti e per tutti i 12 turni di gara. Data la stagione e l’acqua limpidissima le trote erano visibili appena sotto

Ti sei mai trovato in presenza di trote, particolarmente svogliate, che stazionano ferme in superficie e che ignorano qualsiasi cosa gli passi davanti? In situazioni come questa, il mio consiglio è quello di provare ad innescare una camola alla "svizzera". Il suon innesco è piuttosto semplice: si inizia infilando l'amo a circa metà della pancia per poi far fuoriuscire la punta dalla coda o dalla testa (a seconda della direzione dell'innesco).   Fai ATTENZIONE! Si tratta di un innesco particolarmente delicato che richiede un po' di esperienza, e la dovuta accortezza, sia nella fase di innesco che durante il

Domenica 11 settembre 2011, presso il laghetto Smeraldo di Langhirano (PR) si è svolta una bellissima gara di pesca alla trota ad invito, aperta a 45 coppie, a cui anche noi Macinator (io Bonez e Pordo) abbiamo partecipato. Per l’occasione sono state immesse la bellezza di 750Kg di trotelle da gara; per un totale di circa 6000 pesci, che al nostro arrivo al lago, verso le 7 del mattino, si trovavano sparse per tutto il lago, appena al di sotto della superficie dell’acqua: praticamente uno spettacolo!!! Non mi soffermo a descrivervi la struttura in quanto

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: bonez@macinator.it oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: