Filo fluorocarbon 0,25

07/11/2015 07:02#1da Armando
Filo fluorocarbon 0,25 - discussione creata da: Armando
Buondi',ho comperato degli ami e mi sono arrivati con il filo fluorocarbon dello 0,25 si possono usare o è meglio buttare il filo e rifare il finale?
Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2015 10:36#2da IvanC
Ciao,per pescare a striscio io rifarei il finale perchè un filo solttile favorisce la miglior
rotazione dell'esca (compromesso migliore rotazione/resistenza 0.16 secondo me),
se devi pescarci a fondo lo 0.25 in fluorocarbon secondo me lo puoi anche tenere.
In caso di lenza a galleggiante vale quanto ti ho detto per lo striscio perchè comunque
il galleggiante va solleciato e quindi l'esca si muove,in questo caso ti basteranno però
solo 30 cm di finale dello 0.16,mentre per lo striscio la lunghezza del finale deve essere
funzionale alla lenza che stai usando.:bye
Ringraziano per il messaggio: Armando

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2015 10:41#3da giuliano
Ma non hai visto quando li hai comprati che era del 0, 25 ? Ma l'amo che numero è. :bye
Ringraziano per il messaggio: Armando

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2015 11:06#4da Armando
Amo del 6 li avevo comperati con filo 0,18 siccome sono pochi non mi conviene mandarli indietro
Ciao e grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2015 12:03#5da xxxgrimox
quando c'è un errore, di solito se il commerciante è onesto, si accolla la spesa del ritiro....
Ringraziano per il messaggio: Armando

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2015 13:53#6da Bonez
Confermo il fatto che un diametro dello 0,25 è un po' eccessivo per la trota lago...

ciauuuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: Armando

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.271 secondi

Ancora una volta: Daiwa, una delle aziende leader nel commercio di attrezzatura ed accessori per la pesca in generale o meglio, più nello specifico: "Daiwa Italy", grazie all'esperienza ed alla collaborazione del grande "Maestro" Fausto Buccella ha dato vita ad una nuovissima serie di canne per la trota lago destinata ad un'ampia clientela di agonisti ma non solo. Questa nuova serie di ben 19 canne che prende il nome di: "Theory Super Slim" o più brevemente: "Theory"è stata infatti studiata e commercializzata per colmare il divario qualitativo ed economico presente tra due importanti serie

Venerdì 24 febbraio io(Pordo) e Teo,nonostante l’assenza dovuta al lavoro del Bonez e le indiscrezioni riguardo l’assenza quest’anno di prestigiosi marchi del settore,ci siamo recati a Bologna per assistere al fishingshow 2012! Dopo aver parcheggiato a circa 1,5 km di distanza causa costo dei parcheggi limitrofi la fiera che era di 16 EURO,giunti all’ingresso principale abbiamo potuto constatare che il padiglione dove quest’anno si svolgeva il fishingshow era diverso da quello degli anni precedenti cosi che per raggiungere il padiglione 36 all’ingresso Nord Michelino abbiamo dovuto prendere un trenino gratuito che ci ha accompagnato dinnanzi

Tremarella: lo strano nome di questo recupero bene illustra il movimento della canna, che deve, appunto, tremolare incessantemente, con lo scopo di far avanzare a scatti velocissimi l'esca. La tremarella si effettua sia con lenze a piombino, che a catenella che a vetrino. La forma e il peso specifico della zavorra influenzano il comportamento dell’esca sott’acqua. Il recupero si effettua con la sola canna, mentre questa si sposta bisogna far vibrare il vettino e tra un recupero e l’altro il filo in eccesso và recuperato con il mulinello. L’intensità delle vibrazioni e la velocità di spostamento della

Son certo di poter affermare che, la più grande novità Fassa 2017 è, senza dubbio, rappresentata dalla nuovissima serie di canne, da trota lago, che prende il nome di Essence. Presentate lo scorso Febbraio, in occasione del Pescare Show di Vicenza, le nuovissime Essence hanno, in questi giorni, finalmente fatto la loro comparsa nei negozi. Attualmente, la serie Essence non sostituisce nessuna delle altre serie di canne, a marchio Fassa, in commercio ma le affianca interponendosi, a livello qualitativo, tra le Entry level: “Prime” e le top di gamma: “Spirit”. Si tratta però di una

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: bonez@macinator.it oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: