Info su ami

12/11/2015 20:48#1da Roby-To
Info su ami - discussione creata da: Roby-To
Ho qualche domanda da farvi sugli ami,ho visto che i gamakatsu sono in 2 versioni,con carta rossa e con carta verde. Cosa cambia?
Altra domanda,quando smettete di usare un amo?
Ultima per ora, sto prendendo una canna da vetrino, che amo mi consigliate? e che innesco?camola singola o doppia?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/11/2015 21:13#2da Gualandris
Info su ami - Risposta di: Gualandris
Per versione con carta verde ed azzurra intendi quelli già legati?
Se sono quelli allora la differenza è che quelli con cartoncino verde hanno la "spina" rivolta verso l'alto, cioè l'eccedenza del nodo è verso il filo e dovrebbe trattenere meglio l'esca soprattutto con esche naturali!
Quelli azzurri no!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/11/2015 21:37#3da maxlo73
Info su ami - Risposta di: maxlo73
credo che per l'innesco dipenda molto dallo spot.Attualmente frequento un lago dove le camole non
sono proprio gradite,ma basta mettere uno spaghetto colorato e una camola e già il discorso cambia e
anche di molto
Per quanto riguarda gli ami,come molti qua uso anch'io i gamakatsu ls 608N

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/11/2015 21:37#4da Roby-To
Info su ami - Risposta di: Roby-To
No,tipo i rossi sono hard e i verdi non ricordo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/11/2015 08:34#5da Bonez
Info su ami - Risposta di: Bonez
Esistono moltissimi ami Gamakatsu che si differenziano tra loro per forma, materiali, spessore, ecc ecc. Tutti si identificano con una sigla e li puoi trovare sul catalogo Fassa; più indicati e diffusi per la trota lago sono sicuramente i nuovissimi LS708N; oppure i 608N, i 607N ed i 623N.
A seconda del modello trovi specificate le caratteristiche sul catalogo Fassa cartaceo oppure QUI

ciauuuuuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/12/2015 10:49#6da abulgher
Info su ami - Risposta di: abulgher
Rispolvero questo topic per farvi una domanda circa i 708N. Sul catalogo Gamakatsu/Fassa si trova solo la versione "rossa" ovvero quella in A1-HARD (vedi qui: www.fassa.it/gamakatsu/prodotti/494/ls_708n.html ) e le bustine che ho acquistato in Italia erano altrettanto tutte rosse. Ora che finalmente i 708N sono arrivati anche sul mercato tedesco, li ho trovati solo nella versione "verde" (vedi qui: www.ebay.it/itm/SPRO-Gamakatzu-A1-Trout-Master-LS-708N-Forellenhaken-NEU-Grosen-4-10-/381452086628?var=&hash=item58d050ed64:m:mabVW0Yu1ADK69nMtQWR4Kw ).

Che differenze devo aspettarmi?

ps. Nel frattempo ne ho ordinate 4 bustine che a 2.5€ l'una mi sembra un buon affare a prescindere dalle possibili differenze

Petri heil!
Toto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/12/2015 11:04#7da Bonez
Info su ami - Risposta di: Bonez
Ciao abulgher non posso dirtelo con certezza ma personalmente credo si tratti soltanto di una differenza di packaging per la versione destinata al mercato Italiano e quella al mercato tedesco.

ciauuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/12/2015 11:27#8da abulgher
Info su ami - Risposta di: abulgher

Bonez ha scritto: Ciao abulgher non posso dirtelo con certezza ma personalmente credo si tratti soltanto di una differenza di packaging per la versione destinata al mercato Italiano e quella al mercato tedesco.

ciauuuuuuuuuz


wow! speriamo! se fosse solo packaging, sarebbe un bel risparmio!

grazie :thanks

Petri heil!
Toto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.293 secondi

Laghi di Castello - Castel San Giovanni (PC) - 13/04/2019 Sabato 13 Aprile 2019, presso i Laghi di Castello di Castel San Giovanni (PC), si è svolto l 8° Raduno Macinator. Il Raduno Macinator, NON è una gara ma un'imperdibile: “pescata in compagnia” alla quale possono partecipare sia i più esperti pescatori che tutti coloro che si sono da poco approcciati alla pesca della trota in lago. Al Raduno Macinator è possibile partecipare pescando sia con le varie tecniche dello striscio, che a spinning e trout area. Non trattandosi di una competizione, al termine della pescata, non viene mai effettuato alcun conteggio del pescato

Sabato 23 aprile abbiamo testato per voi i laghi Carcana: un bellissimo complesso di tre laghetti adibiti soprattutto per la pesca alla trota, che si trova a Zibido S.Giacomo,in provincia di Milano; dopo aver dato un occhiata veloce ai tre laghi, abbiamo scelto il lago 1. In questa battuta di pesca abbiamo coinvolto oltre che alle nostre ragazze Ele e Anto anche il paparazzo Ghibbo e la sua bellissima famiglia composta dalla sua compagna Marty e dal piccolo Gabry che come vedrete è già un promettente Macinator! La giornata purtroppo non era cominciata benissimo a causa di

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato a Gennaio 2019, nasce il progetto: “Warden”. Si tratta di una serie di canne, da trota laghetto, particolarmente ampia in grado di soddisfare le esigenze agonistiche più disparate. La serie è composta da ben 12 azioni differenti, utili per affrontare al meglio ogni condizione di pesca, che va dal più piccolo piombino da un grammo fino a zavorre molto più “importanti” quali bombarde anche da 30-35 grammi di peso. La serie Warden si suddivide principalmente in: CINQUE modelli specifici per la pesca a corto raggio, ognuno

 Mercoledì 20 luglio 2011, io (Bonez), Pordo ed un amico siamo andati a testare i Laghi Blu Magenta (MI); si tratta di un lago dalle dimensioni medio/grandi in cui, data la sua grande profondità, si effettua la pesca alla trota tutto l’anno; anche durante i periodi più caldi come quello in cui siamo. Siamo giunti sul posto verso le ore 10 di mattina, dopo una bella macinata di 120 chilometri circa, e dato che era la prima volta in assoluto che ci trovavamo a pescare al Lago Blu Magenta, per quanto riguarda la scelta del

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: bonez@macinator.it oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: