Bombarda affondante?

27/11/2015 09:41#1da Sim21
Bombarda affondante? - discussione creata da: Sim21
Ciao a tutti!
Ditemi se sbaglio...in laghi con una profondità di 3 metri se vogliamo fare una pesca estiva non bastano bombarde con G3-G4-G5 che comunque stazionano a mezz'acqua e se si lasciano scendono anche oltre,invece di utilizzare delle G7?..poi ovviamente se andremo a pescare con profondità 7-8 metri allora andremo direttamente sulle affondanti,ma comunque 3 metri non sono molti

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/11/2015 10:03#2da Bonez
Ciao Sim21, se in un lago profondo 3 metri si riesce a fare una pesca estiva significa che ha un ricambio costante d'acqua fredda altrimenti le trote non sopravviverebbero; in situazioni come questa, in estate, le trote saranno con tutta probabilità in superficie.

ciauuuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/11/2015 10:52#3da Sim21
Si il ricambio con l'acqua fresca c'è!...comunque per quanto riguarda il mio ragionamento con la bombarda è giusto o sbagliato? visto che c'è poco profondità posso usare anche una bomarda da mezza'acqua e in caso farla scendere un pochino di più? :fishing

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/11/2015 11:22#4da Bonez
Si, per pescare sul fondo, ad una profondità di 3 metri una bombarda G4-G5 può bastare; se vuoi risparmiare tempo in calata e se le trote "corrono" puoi aumentare leggermente il G.

ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/11/2015 11:28#5da Sim21
Perfetto...anche questo dubbio è andato via..grazie 1000!!!!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.230 secondi

Lunedì 22 agosto 2011, io (Bonez), Pordo e Cavoz, in occasione del compleanno di Pordo, ci siamo recati al lago 3 Sport che si trova a Seguo di Settimo Milanese (MI): un lago di medie dimensioni e dalla elevata profondità, che consente alle trote di sopravvivere anche durante i periodi più caldi dell’anno. Si tratta di un complesso piuttosto spartano, dall’acqua non particolarmente limpida, nel quale abbiamo scelto di festeggiare questo compleanno, per il fatto che, in questo periodo, se ne sentiva parlare molto bene ovunque ed era una meta consigliata da molti pescatori. Giunti

Domenica 17 aprile si è svolta presso il lago “La trota nel birreto” di Corno Giovine (LO) la gara di chiusura della stagione alla trota organizzata dalla società “Travacon” di Fombio. Nel lago sono state immesse circa 110 kg di trotelle di piccola taglia (circa 8-9 per kg) su cui si sono date battaglia 10 coppie in un settore unico. Al primo impatto la superficie del lago era segnata da poche bollate e da un colore torbido dell’acqua dovuto alla prima semina in settimana di tinche e pesci gatto che  faceva presagire una gara non velocissima

  Domenica 25 Marzo 2012, presso il laghetto: “La Trota nel Birreto” di Corno Giovine (LO), si è disputata la prima prova del Campionato Provinciale Individuale ed a Squadre della provincia di Lodi organizzata dalla società A.S.D. Pescasport Graffignana Milo. Non mi soffermo sulla descrizione del complesso in quanto è già stato recensito in altre occasioni, ma passo subito al “vivo” della manifestazione. Per quanto riguarda me (Bonez) e Pordo, facendo parte della società organizzatrice, il tutto ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di sabato 24 Marzo; quando verso le ore 18:45, dopo aver atteso

Un magnifico lago, come quello di Langhirano, meritava senza dubbio un evento altrettanto speciale; così, la società di pesca sportiva: La Fabiola e grazie al particolare contributo di Gianluca Petrolini (utente petro475) hanno deciso di organizzare per domenica 09 Giugno 2013 un particolare evento denominato: "Trout Mania". Ossia una gara di pesca alla trota aperta a 75 coppie che si sono confrontate pescando alternativamente sullo stesso picchetto trovandosi dinnanzi a ben 15 quintali di trotelle di taglia 120-130 grammi e che la mattina dell'evento hanno dato vita ad un "tappeto" distribuito piuttosto uniformemente su tutto

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: bonez@macinator.it oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: