Consiglio grammatura styls

06/08/2016 14:36#1da Leo86
Consiglio grammatura styls - discussione creata da: Leo86
Salve a tutti,
dal momento che non mi trovo bene ad usare i classici piombini spaccati, mi sarei deciso a provare con gli styls.
A questo proposito vorrei chiedere un consiglio su che grammature montare per tarare galleggianti di 2-3 grammi (mentre in caso di trote più vivaci, con un 4 grammi per ora mi sono trovato bene con una torpilla).
Grazie, ciao!

Leonardo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/11/2016 17:13#2da mess
se per Styls intendi i cilindretti di piombo che si utilizzano per le catenelle io li uso solo di due misure: 0,5 e 1gr.

La Veritàè quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/11/2016 17:24#3da marse77

mess ha scritto: se per Styls intendi i cilindretti di piombo che si utilizzano per le catenelle io li uso solo di due misure: 0,5 e 1gr.


idem

:bye:bye:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.256 secondi

In questo articolo mi limito a rendere pubblico un ritaglio di giornale tratto dal quotidiano: "Il Cittadino del lodigiano" www.ilcittadino.it edizione di Sabato 10 Marzo 2012 e dedicato alla prima gara a trote organizzata dalla A.S.D. Pescasport Graffignana presso il laghetto: "La Trota nel Birreto" di Corno Giovine (LO). {gallery width=400 height=500 captions=boxplus.hover}notizie_giornale/1_gara_coppie_graffignana.jpg{/gallery}

Costruito in svariate forme, differenti materiali e di diverse grammature; il galleggiante, comunemente chiamato anche: “ tappo”, può essere considerato uno dei “simboli” della pesca. Chiunque debba crearsi un’immagine di pesca lo farà, con tutta probabilità, pensando anche ad un galleggiante. Il suo compito è quello di trattenere la lenza ad una profondità prestabilita e di segnalare al pescatore le abboccate del pesce, immergendosi. Nonostante l’immagine del galleggiante sia comunemente associata ad un tipo di pesca “statica”, da qualche tempo, esso ha trovato largo impiego anche nel settore trota lago, agonistico e non solo. Molti

Sabato 18 giugno 2011, abbiamo testato il laghetto azzurro di Peschiera Borromeo (MI); un bel lago dalle grandi dimensioni situato praticamente al centro del paese. Dato che ci era già capitato di pescare in questo lago in questa stagione e conoscevamo quindi la zona in cui stazionano solitamente le trote e considerando che i 4 – 5 pescatori giunti al lago prima di noi si trovavano tutti in quella zona, abbiamo scelto di pescare sulla sponda corta del lago opposta rispetto all’ingresso (più precisamente proprio tenendoci alle spalle in container bianco). Con l’aiuto dell’ INDISPENSABILE

Domenica 11 settembre 2011, presso il laghetto Smeraldo di Langhirano (PR) si è svolta una bellissima gara di pesca alla trota ad invito, aperta a 45 coppie, a cui anche noi Macinator (io Bonez e Pordo) abbiamo partecipato. Per l’occasione sono state immesse la bellezza di 750Kg di trotelle da gara; per un totale di circa 6000 pesci, che al nostro arrivo al lago, verso le 7 del mattino, si trovavano sparse per tutto il lago, appena al di sotto della superficie dell’acqua: praticamente uno spettacolo!!! Non mi soffermo a descrivervi la struttura in quanto

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: bonez@macinator.it oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: