cassetta portatutto

23/09/2012 19:32#1da E.A.
cassetta portatutto - discussione creata da: E.A.
Ciao a tutti!
rifacendo l'ttrezzatura, ora è giunto il momento della cassetta
la veccia ormai esplode...
ero indeciso tra una nuova e più grande ma sempre a ripiani
e una a cassetti estraibili tipo questa:
www.nencinisport.it/Plano_757/details.php?art=13038&father=13028
ovviamente senza spendere una fortuna,
voi cosa usate?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/09/2012 19:53#2da palmiro
mi sembra bella e ben organizzabile!! il prezzo moderato

io per risparmiare ho preso una cassatta utensili...con le opportune difficoltà ci sta quasi tutto.
però spesa 13 euro!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/09/2012 21:12#3da Bonez
cassetta portatutto - Risposta di: Bonez
Per quanto mi riguarda, come praticamente la totalità dei pescatori di trota lago la cassetta portatutto non esiste; tutta la minuteria necessaria è custodita all'interno delle sacche de cestello portapesci...

Ciauuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/09/2012 22:54#4da E.A.
cassetta portatutto - Risposta di: E.A.
ma il cesto portapesci ha una specifica funzione?
perchè non metterli in un secchio o magari nella nassa?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/09/2012 07:43 - 24/09/2012 07:44#5da Bonez
cassetta portatutto - Risposta di: Bonez
Dato che la pesca alla trota, soprattutto a livello agonistico, ma spesso anche durante la pesca "a ore" prevede di effettuare spostamenti attorno al lago; grazie al cesto portapesci ed alla "rastrelliera" portacanne l'operazione di spostamento risulta semplice ed immediata. Il cestello portatrote infatti; oltre a contenere le trote pescate è provvisto di più o meno sacche porta minuterie in grado di sostituire la cassetta portatutto.

Ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/09/2012 09:53#6da giank1966

E.A. ha scritto: Ciao a tutti!
rifacendo l'ttrezzatura, ora è giunto il momento della cassetta
la veccia ormai esplode...
ero indeciso tra una nuova e più grande ma sempre a ripiani
e una a cassetti estraibili tipo questa:
www.nencinisport.it/Plano_757/details.php?art=13038&father=13028
ovviamente senza spendere una fortuna,
voi cosa usate?


Vai di portapesci.... un paio di porta-bombarde e una comoda scatola multiscomparti per la minuteria...
:bye

ADP Laghi Verdi (Inverigo) TEAM DAIWA

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/09/2012 18:42#7da rossoitalia
Ci sono felle belle borse con l'interno vuoto oppure con diverse scatole multiscomparto o modulari. Spono comodissime perchè te le gestisci come vuoi tu peccato che costino abbastanza (sui siti on line ma anche in negozio).
Per aggirare l'ostacolo ho adattato una borsa che avevo in casa spendendo solo pochi euro per le scatole in plastica. Il risultato è stato buono!

Un pescatore protegge sempre la natura!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/09/2012 14:10#8da Gerry
cassetta portatutto - Risposta di: Gerry
le borse di cui parli tu si trovano anche al decathlon ci sono le piccole che partono dalle 12 euro con 4 scatole non sono male vedete sul sito ci sono di piu misure

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/09/2012 21:39#9da E.A.
cassetta portatutto - Risposta di: E.A.
ora è tutto chiaro!
grazie mille per la dritta!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/04/2014 13:15#10da luccio

Bonez ha scritto: Dato che la pesca alla trota, soprattutto a livello agonistico, ma spesso anche durante la pesca "a ore" prevede di effettuare spostamenti attorno al lago; grazie al cesto portapesci ed alla "rastrelliera" portacanne l'operazione di spostamento risulta semplice ed immediata. Il cestello portatrote infatti; oltre a contenere le trote pescate è provvisto di più o meno sacche porta minuterie in grado di sostituire la cassetta portatutto.

Ciauuuuuuuuz





scusate dalle mie parti... solo i garisti hanno il cestello portatrote + atrezzatura min varie , gli amatoriali o a ore tutti con borsa o casetta ........i pescatori occasionali addirittura con la casetta degli atrezzi :spancia:spancia:spanciaevidentemente per un discorso di bugett :dollar:bye
Ringraziano per il messaggio: mess

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.335 secondi

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato lo scorso gennaio 2019, dopo un anno di lavoro, nasce una super novità 2020: che prede il nome di Switch Lake Trout. Si tratta di una serie di canne, TOP di gamma, composta da 13 modelli differenti, che ho avuto l’onore di “disegnare” per Trabucco. 5 sono le azioni da Tremarella, tutte lunghe 4.00mt ed identificate dal colore rosso e ben 8 modelli da Bombarda caratterizzati da lunghezze differenti: da 4,20 fino a 5.00 mt ed identificati dal colore arancione. L’ impiego di un

Il vetrino: definito anche “ghost” (fantasma), proprio per la sua trasparenza e conseguente mimetismo in acqua, non è altro che una zavorra, simile al classico piombino, ma costruito in vetro, la cui principale caratteristica è quella di dimezzare, all’incirca, il proprio peso specifico una volta che esso viene immerso in acqua. Ad esempio, a differenza di un piombino da 4gr il quale una volta in acqua mantiene il proprio peso, un vetrino che pesa 4gr sulla bilancia affonderà in acqua come fosse un piombino da 2gr. Questa particolarità consente di raggiungere la stessa distanza di

Sabato 13 Aprile 2013, presso il bellissimo laghetto: "Al Tiro" di Martinengo (BG), si è svolto il tanto atteso: "2° Raduno MACINATOR"; ossia, per chi non lo sapesse, una bellissima giornata in compagnia di tutti gli utenti di questo sito che decidono liberamente di partecipare per una pescata di gruppo, con lo scopo di aiutarsi, conoscersi meglio di persona e scambiarsi consigli sulla pesca della trota e non solo. L'organizzazione dell'evento ha avuto inizio mesi prima ed è stata ufficializzata in data 6 Marzo 2013; giorno in cui si sono aperte le iscrizioni a chiunque

Venerdì 24 febbraio io(Pordo) e Teo,nonostante l’assenza dovuta al lavoro del Bonez e le indiscrezioni riguardo l’assenza quest’anno di prestigiosi marchi del settore,ci siamo recati a Bologna per assistere al fishingshow 2012! Dopo aver parcheggiato a circa 1,5 km di distanza causa costo dei parcheggi limitrofi la fiera che era di 16 EURO,giunti all’ingresso principale abbiamo potuto constatare che il padiglione dove quest’anno si svolgeva il fishingshow era diverso da quello degli anni precedenti cosi che per raggiungere il padiglione 36 all’ingresso Nord Michelino abbiamo dovuto prendere un trenino gratuito che ci ha accompagnato dinnanzi

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: bonez@macinator.it oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: