Ami Owner e ami katana 1090 ????

04/12/2013 18:23#1da simone2000
ciao ragazzi.... fino ad adesso ho utilizzato come ami i katana 1090... mi sto trovando molto bene ma vorrei provare anche gli owner in quanto:
- costano la metà dei katana
- ne ho sentito parlare bene
- gli utilizza un grande campione: il Bonez !!
fatemi sapere i vostri pareri ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo :thanks:thanks

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/12/2013 14:31#2da Giorgio
Vedo che questa discussione vi ha stimolato, mi fa piacere, cosi ci si confronta con le varie esperienze :okche possono solo farci crescere :applausi_ma . Grazie a tutti :thanks:thanks
:ok:oke a presto.:bye


Ringrazio anche per gli esempi fatti nelle accoppiate esca/amo :thanks:thanksa tutti

ciao :bye:bye

Gli Dei, non sottraggono all'uomo ,il tempo trascorso a pescare.

Proverbio Assiro-Babilonese

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/12/2013 14:37#3da Giorgio

pescatorimontellosimo ha scritto: ciao ragazzi.... fino ad adesso ho utilizzato come ami i katana 1090... mi sto trovando molto bene ma vorrei provare anche gli owner in quanto:
- costano la metà dei katana
- ne ho sentito parlare bene
- gli utilizza un grande campione: il Bonez !!
fatemi sapere i vostri pareri ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo :thanks:thanks



Scusa, ma stavo rispondendo ad un altro topic, non so come ha fatto a finire nel Tuo :sorry

Comunque Bonez docet :inchino:inchinociao.:ok:bye:bye

Gli Dei, non sottraggono all'uomo ,il tempo trascorso a pescare.

Proverbio Assiro-Babilonese

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/12/2013 15:20#4da simone2000

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/12/2013 22:22#5da gondolin
personalmente ,conosco degli owner i modelli per la pesca in mare,e devo dire che mi ci sono trovato abbastanza benino,anche se devo dire che non mi hanno entusiasmato più di tanto...parere personale e non sò quanto ti possa essere di aiuto...
ciao...:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/12/2013 21:04#6da simone2000

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.255 secondi

Ti sei mai trovato in presenza di trote, particolarmente svogliate, che stazionano ferme in superficie e che ignorano qualsiasi cosa gli passi davanti? In situazioni come questa, il mio consiglio è quello di provare ad innescare una camola alla "svizzera". Il suon innesco è piuttosto semplice: si inizia infilando l'amo a circa metà della pancia per poi far fuoriuscire la punta dalla coda o dalla testa (a seconda della direzione dell'innesco).   Fai ATTENZIONE! Si tratta di un innesco particolarmente delicato che richiede un po' di esperienza, e la dovuta accortezza, sia nella fase di innesco che durante il

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato a Gennaio 2019, nasce il progetto: “Warden”. Si tratta di una serie di canne, da trota laghetto, particolarmente ampia in grado di soddisfare le esigenze agonistiche più disparate. La serie è composta da ben 12 azioni differenti, utili per affrontare al meglio ogni condizione di pesca, che va dal più piccolo piombino da un grammo fino a zavorre molto più “importanti” quali bombarde anche da 30-35 grammi di peso. La serie Warden si suddivide principalmente in: CINQUE modelli specifici per la pesca a corto raggio, ognuno

Domenica 22 Luglio 2012, presso il bellissimo lago: “Laghi Blu Magenta” di Magenta (MI); ha “preso vita” il 1° Raduno Macinator: ossia una mattinata di pesca trascorsa in compagnia degli utenti di macinator.it. Questa semplice, ma divertente e piacevolissima manifestazione ha avuto inizio alle ore 7:30 del mattino; quando ci siamo ritrovati tutti al bar del lago  per bere un caffè in compagnia e per pagare la quota di ingresso al lago per 4 ore di pesca. Effettuato per ognuno di noi il biglietto di ingresso ci siamo subito precipitati sulla sponda “corta” del lago, esattamente

Venerdì 3 giugno 2011, abbiamo testato il lago delle sette fontane di Castelletto di Leno (BS); giunti sul posto abbiamo dato uno sguardo veloce al lago e tenendo conto della regola del vento e della presenza di altri pescatori in quel punto abbiamo scelto la nostra zona di pesca; ossia la sponda corta del lago opposta rispetto all’ingresso. Non conoscendo affatto il lago e considerata la stagione abbiamo iniziato la nostra battuta di pesca con una bombarda da 20gr della fassa banda blu, e dato che non conoscevamo la profondità del lago abbiamo effettuato un

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: bonez@macinator.it oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: