Fassa Essence

Fassa Essence

Son certo di poter affermare che, la più grande novità Fassa 2017 è, senza dubbio, rappresentata dalla nuovissima serie di canne, da trota lago, che prende il nome di Essence. Presentate lo scorso Febbraio, in occasione del Pescare Show di Vicenza, le nuovissime Essence hanno, in questi giorni, finalmente fatto la loro comparsa nei negozi. Attualmente, la serie Essence non sostituisce nessuna delle altre serie di canne, a marchio Fassa, in commercio ma le affianca interponendosi, a livello qualitativo, tra le Entry level: “Prime” e le top di gamma: “Spirit”. Si tratta però di una serie di canne tutta nuova pensata per affrontare al meglio il mondo agonistico dei giorni nostri, cercando di soddisfare le esigenze dei pescatori di oggi. Grazie al loro prezzo contenuto al massimo, anche il pescatore più parsimonioso, potrà permettersi di avere nella propria rastrelliera una Essence che, ciò nonostante, non ha nulla da invidiare a prodotti più blasonati e costosi. Le novità introdotte con questa serie di canne sono moltissime e le Essence si faranno apprezzare in particolar modo durante le, sempre più frequenti, situazioni caratterizzate dalla presenza di trote “piccole” ed indolenti che, fin dai primi turni di gara, mettono spesso a dura prova le abilità del pescatore. Le loro vette ultra sensibili riducono al minimo i rifiuti ed agevolano la fase di ferrata oltre a costituire un connubio perfetto con il resto del fusto dando vita a curve perfette. Le Essence vi stupiranno inoltre per facilità con cui riuscirete a “muoverle”, tutte, con il minimo sforzo di braccio imprimendo così al meglio i movimenti all’esca. Per chi non lo sapesse, si tratta della prima serie di canne che ho avuto il piacere e l’onore di “disegnare” personalmente per Fassa.

Avendo quindi seguito, in prima persona, l’intero progetto, sia per quanto riguarda l’aspetto estetico che per quello tecnico, non leggerete, in questo articolo, di eventuali “difetti” riscontrati nella serie Essence; non perché non ve ne possano essere ma semplicemente poiché tutto ciò che non mi soddisfaceva ho cercato di correggerlo, assieme a Fassa, durante la fase di sviluppo. La serie Essence si compone di soltanto 13 azioni differenti ad azione prettamente parabolico/progressiva, “disegnate” specificatamente per affrontare al meglio ogni condizione di pesca, con zavorre da 1 a 40 grammi. Perché: “Essence”? Poiché la serie Essence rappresenta l’essenza di un lunghissimo lavoro, fatto non soltanto di studio ma frutto di numerosissimi test in pesca, indispensabili per ottenere un prodotto perfetto sotto ogni punto di vista. Spariscono, in questa serie, “sfumature” di azoni che si differenziano per poco o nulla e che spesso creano soltanto confusione; i 13 modelli totali si compongono di: 5 canne da tremarella ed 8 da bombarda. Le 5 azioni da tremarella misurano tutte 4.00 metri; mente le canne da bombarda variano da 4,30mt di lunghezza per la più piccola (1 Bombarda) fino a 4.80mt per l’azione 8 Bombarda in grado di gestire anche zavorre da 40gr di peso. Una delle novità introdotte con la serie Essence riguarda l’identificazione di ogni azione: non più caratterizzata da, poco intuitive, sigle costituite da un mix tra numeri e lettere ma ogni Essence è ora identificata da un numero progressivo che va da 1 a 5, per le 5 azioni da tremarella, e da 1 a 8 per le 8 canne da bombarda. Spariscono anche le vecchie bande colorate per lasciar spazio ad un “semplice” pallino di 2 colori (estrapolati dal logo Fassa): il giallo, che identifica le azioni da tremarella, e l’arancione che caratterizza invece le azioni da bombarda. Sul retro del fusto, di ogni Essence, in contrapposizione alla scritta: “Fassa”, troviamo il nome: “Essence”; allo scopo di creare un gradevole effetto in rastrelliera. Un’altra novità assoluta, mai vista prima, che ho pensato di introdurre in questa serie di canne è rappresentata dal parametro: “Suggested USE”; ovvero: “consiglio di utilizzo”. Sintetizzato ai minimi termini ed impresso sul calcio di ogni Essence, appena sopra al tappo, questo parametro rappresenta il mio consiglio per come utilizzare al meglio ogni singola canna. Ognuna delle 13 azioni Essence è stata pensata per affrontare al meglio le differenti tipologie di pesca; vi sono quindi canne pensate specificatamente per una pesca estiva in profondità ed altre disegnate per dare il meglio con zavorre aventi fattore “G” prossimo allo zero. Il parametro: "Suggested Use" racchiude in se indicazioni che il semplice: "casting" non è in grado di fornire rivelandosi quindi utile sia per contrastare eventuali errati acquisti che per aiutare il pescatore meno esperto nella scelta dell'azione più adatta ai propri gusti ed alle proprie esigenze. Avremo quindi la sigla: “TW” (preceduta da una freccia con la punta rivolta verso l'alto) che riassume: "Top Water" ossia: pesca in superficie; mentre la sigla: “DW” (preceduta da una freccia con la punta rivolta verso il basso) che riassume: "Deep Water" ossia: pesca in profondità. Ogni sigla precede sempre un numero il quale indica la grammatura della zavorra consigliata per quel tipo di utilizzo. Facendo ad esempio riferimento all’azione: “3 Bombarda” tradurremo il nostro: “Suggested Use” in questo modo: “Canna ideale sia per una pesca in superficie con zavorre da 15 grammi che con zavorre da 8gr lasciate calare più in profondità”.

Grazie all’ introduzione di questo parametro, semplicemente impugnando una Essence, chiunque sarà in grado di scegliere la canna più adatta alle proprie esigenze, evitando di incorrere in errati acquisti. Nella serie Essence, che si caratterizza per un design sobrio e minimale, nessun dettaglio è stato trascurato. All’ interno del calcio di ogni canna, avvitato sopra al tappo, è presente un bilanciere, modulare, asportabile e costituito da blocchi da 25gr ciascuno, che consente di personalizzarne la bilanciatura della canna stessa secondo le proprie esigenze personali. I tappi inferiori, a filettatura interna, sono stati tutti forati per consentirne la fuoriuscita di acqua, aria ed umidità. Tutte le azioni da tremarella, e le prime 4 da bombarda, possiedono una vetta innestata a baionetta il cui punto d’innesto, rinforzato all’ origine, non necessita di alcuna legatura supplementare. Le Essence vengono commercializzate in versione nuda e quindi sprovviste di anelli e placca porta mulinello; questo per consentirne la massima personalizzazione sia a livello di componenti che di colori di montaggio. Durante la fase di sviluppo non mi sono dimenticato delle difficoltà che si incontrano durante la fase di montaggio e così, a corredo di ogni canna, vengono forniti i tubetti in carbonio, indispensabili per realizzazione dei passanti scorrevoli. Inoltre, su ogni sezione, è presente la marcatura della spina per un corretto ed immediato posizionamento degli anelli in fase di montaggio. Non mi soffermo a descrivervi, nel dettaglio, ognuna delle 13 azioni in quanto trovate tutte le caratteristiche, di ogni canna, sulla pagina del catalogo Fassa dedicata alle Essence ma riporto qui una tabella contenente alcuni miei ulteriori suggerimenti di utilizzo :

Queste Essence si sono fatte attendere parecchio, le mie intenzioni e le tempistiche  “dettate” erano ben differenti ma gli imprevisti e le difficoltà non hanno avuto pietà di me e di noi. Ora che la lunga attesa è finita spero possiate trovarle, al più presto, nel vostro negozio di fiducia in modo da poter raccogliere le vostre impressioni e le vostre critiche che, per quanto mi riguarda, costituiranno la miglior ricompensa al lungo lavoro svolto per giungere al termine di questo entusiasmante progetto.

Per chiunque fosse interessato a visionarle dal vivo o all'eventuale acquisto potete trovare l'elenco dei rivenditori esclusivi cliccando QUI

by Bonez

 

Galleria video in HD 1080p

Azione: 2 Tremarella

 

Azione: 3 Tremarella

 

Azione:4 Tremarella

 

Azione: 5 Tremarella

 

 

 

 

Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

Ho avuto il piacere e la fortuna di essere presente ad alcuni degli "infiniti" e minuziosissimi test fatti da Bonez sulle sponde dei Laghi, nelle più svariate condizioni. Indipendentemente dalla "mano" di ogni persona che, potrà o meno incontrare...

Ho avuto il piacere e la fortuna di essere presente ad alcuni degli "infiniti" e minuziosissimi test fatti da Bonez sulle sponde dei Laghi, nelle più svariate condizioni. Indipendentemente dalla "mano" di ogni persona che, potrà o meno incontrare il feeling con l'attrezzo, ho constatato una cura maniacale dei dettagli che stupisce ancora di più se rapportata al prezzo davvero super competitivo.

Leggi Tutto
Paul89
Bonez Amministratore Autore    Paul89
Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

L'amicizia che ci lega, nata proprio grazie a Macinator, ti spinge sicuramente ad essere di parte ma non posso che apprezzare il tuo apprezzamento pubblico e la tua testimonianza, la quale mi fa onore. Ora resto in attesa di raccogliere le...

L'amicizia che ci lega, nata proprio grazie a Macinator, ti spinge sicuramente ad essere di parte ma non posso che apprezzare il tuo apprezzamento pubblico e la tua testimonianza, la quale mi fa onore. Ora resto in attesa di raccogliere le opinioni di tutti coloro che avranno modo di toccarle con mano e provarle in azione con la speranza che il lungo lavoro e gli sforzi compiuti siano serviti a dar vita ad un prodotto soddisfacente per molti.

Leggi Tutto
Bonez
Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite. Registrati o Accedi con il tuo account.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Un accessorio indispensabile per chiunque pratichi la pesca della trota in lago è, senza dubbio, il: cesto porta trote. La sua funzione principale è probabilmente quella di contenere le nostre catture ma, grazie alla presenza di alcune sacche e scatole termiche ci consente di avere comodamente con noi anche le nostre esche e tutta la minuteria di cui abbiamo bisogno sul luogo di pesca. Un tempo si trovavano in commercio quasi esclusivamente cestelli portapesci fatti a cavalletto e dotati di una tracolla per il trasporto. L’evoluzione ha poi portato a modelli aventi una struttura in

Team Daiwa Specialist Super Slim Seconda Generazione Qualsiasi appassionato di pesca, conosce il marchio Daiwa; il quale rappresenta, da anni, una delle aziende leader nel commercio di attrezzatura ed accessori per la pesca in generale. Trattando nello specifico il settore: "Trota lago" e riferendosi in particolare alle canne da pesca telescopiche, da circa 4 anni a questa parte, tra le TOP di gamma più apprezzate e più vendute del marchio Daiwa spiccano sicuramente le Team Daiwa Specialist Super Slim: caratterizzate dal colore bianco del loro fusto "Super Slim". Giunti però a circa metà novembre 2013,

Quando la tecnica di pesca della trota vi entra nel sangue, quando oltre a passare del tempo divertendovi a pescare le trote volete confrontarvi con altri è l’ora di avvicinarsi all’agonismo della trota lago come noi Macinator e non solo abbiamo fatto.  Di seguito cerchiamo di esporvi nel migliore dei modi come avviene una gara di pesca alla trota in lago: Le trote, come bene sappiamo, sono solite spostarsi in branco ed a distribuirsi quindi nel lago in modo non omogeneo, ma dando luogo a zone più o meno popolate; proprio per questo, le gare

Quando ci si appresta ad effettuare una pescata in un laghetto, piccolo o grande che sia, cercando di insidiare le trote con la tecnica della pesca a striscio; uno degli aspetti da considerare è sicuramente la stagione in cui ci si trova. Le trote infatti, a seconda della stagione e quindi della temperatura dell'acqua stazionano in differenti posizioni e differenti altezze all'interno del lago nel seguente modo: AUTUNNO In Autunno, forse uno dei mesi migliori per la pesca di questo tipo, avremo le trote a pelo d'acqua. Adesso ci si può sbizzarrire con tutte quelle tecniche dette

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: