Fassa Essence Lake Trout
Nuovissima serie di canne da trota lago by Daniele "Bonez" Bonetti
6° Raduno Macinator
Lago Verde (PC)
Deep Bombarde
Nuove bombarde affondanti by Fassa
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago
Video di una battuta di pesca
by Fassa Srl
Fassa Spirit Bolo
Canne bolognesi top di gamma by Fassa
Fassa Spirit
Nuovissima serie di canne Top di gamma by Fassa
Fassa Prime
Nuovissima serie di canne Entry level by Fassa
Il rotolino avvolgilenza
come utilizzarlo... (video)

combattiamo i bracconieri del po


26/05/2015 20:42 #1 da wolly82
cari amici ,

ci accomuna una passione, la pesca . allora diamo una mano a chi si sta muovendo x combattere questo scempio che da anni ormai è una piaga e sempre piu grande nei nostri fiumi.....

date un occhio qui, www.grupposiluro.it/

a.s.d SEVESO (colmic)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

27/05/2015 10:51 #2 da Ale_fish
una volta tanto pescatori e cacciatori potrebbero unirsi.....

il pescatore segnala la presenza...il cacciatore la elimina...

"La mia più grande paura è che mia moglie (quando sarò morto) venda la mia attrezzatura da pesca a quanto le ho detto di averla comprata" (cit.)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

27/05/2015 11:41 #3 da Unkn0wName

Ale_fish ha scritto: una volta tanto pescatori e cacciatori potrebbero unirsi.....

il pescatore segnala la presenza...il cacciatore la elimina...


:inchino :inchino :inchino stavo pensando alla stessa cosa prima ancora di leggerla :spancia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

27/05/2015 11:55 #4 da pensio55
stavo propio parlando domenica con un ragazzo a Oggiono il quale è andato con degliamici sul Po e ha trovato una compagnia non gradita di alcune persone e sono anche stati minacciati e quindi hanno chiaato le forze dell'ordine e ancora un pò passavano dalla parte del torto fate voi cosa è potuto succedere :bye :bye

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

27/05/2015 14:47 #5 da Boston
scusate la mia ignoranza, ma potete spiegarmi in parole povere che son curioso?
grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

27/05/2015 18:09 #6 da Justo
Ai toccato un argomento che se dico quel che penso.... mi cacciano in galera e buttan via la chiave..... 3 giovedi fa, in prova ad ostellato con amici, andarci soli e da pazzi..... 10 kg.di pastura ( le prove sono a spese del pescatore), 60€, bigatti e inneschi veri, altri 15, 20-30€ di nafta, per cosa? Un pesce gatto e 5 bremettine...... il tutto grazie a quei pezzi di merda di bracconieri, oltretutto protetti dallo stato, e un grazie particolare alla provincia di ferrara che concesso piu di150 licenze di pesca professionistica, in pratica legaizzato la pesca con le reti...... centinaia e centinaia di metri di reti, nel po e in tutti i canali del emikia romagna!! Chiedete a glauco tubertini come ce rimasto quando si e trovato a tu per tu coi bracconieri nel reno??

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

27/05/2015 18:51 #7 da Nicola2000

Justo ha scritto: Ai toccato un argomento che se dico quel che penso.... mi cacciano in galera e buttan via la chiave..... 3 giovedi fa, in prova ad ostellato con amici, andarci soli e da pazzi..... 10 kg.di pastura ( le prove sono a spese del pescatore), 60€, bigatti e inneschi veri, altri 15, 20-30€ di nafta, per cosa? Un pesce gatto e 5 bremettine...... il tutto grazie a quei pezzi di merda di bracconieri, oltretutto protetti dallo stato, e un grazie particolare alla provincia di ferrara che concesso piu di150 licenze di pesca professionistica, in pratica legaizzato la pesca con le reti...... centinaia e centinaia di metri di reti, nel po e in tutti i canali del emikia romagna!! Chiedete a glauco tubertini come ce rimasto quando si e trovato a tu per tu coi bracconieri nel reno??

:applausi :applausi :applausi :applausi sono pienamente d' accordo con te...
questa è veramente una cosa ingiusta x chi come noi si vuole semplicemente divertire :ko :ko :pianto


-il mio canale YouTube:
bit.ly/NicoDuker

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

27/05/2015 19:47 #8 da Justo
Ora le aziende se la stanno facendo addosso perché se crolla il settore colpo, chiudono baracca e burattini...... È qualcosa di sta muovendo....... Ma troppo tardi, i fiumi e canali sono stati già depredati....... E rifare immissioni sapete quante centinaia di migliaia di euro ci vogliono??? In più gli organi competenti tirano fuori le palle solo coi più deboli.... Ossia noi pescatori!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

29/05/2015 21:38 #9 da maxlo73
ho poco da aggiungere alle considerazioni fatte prima di me,dico solo che in zona(Spino d'Adda) sembra essere sparito il pesce.Spero che sia solo un'annata no...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

30/05/2015 10:58 #10 da elio1999

Ai toccato un argomento che se dico quel che penso.... mi cacciano in galera e buttan via la chiave..... 3 giovedi fa, in prova ad ostellato con amici, andarci soli e da pazzi..... 10 kg.di pastura ( le prove sono a spese del pescatore), 60€, bigatti e inneschi veri, altri 15, 20-30€ di nafta, per cosa? Un pesce gatto e 5 bremettine...... il tutto grazie a quei pezzi di merda di bracconieri, oltretutto protetti dallo stato, e un grazie particolare alla provincia di ferrara che concesso piu di150 licenze di pesca professionistica, in pratica legaizzato la pesca con le reti...... centinaia e centinaia di metri di reti, nel po e in tutti i canali del emikia romagna!! Chiedete a glauco tubertini come ce rimasto quando si e trovato a tu per tu coi bracconieri nel reno??

Qui da noi sul lago ormai è da anni che non si fanno più gare, da quando hanno estinto l'alborella i lungimiranti professionisti e bracconieri vari, le immissioni le fanno e anche troppo abbondanti, ma solo di coregone, che come è noto è una specie che per gli sportivi non ha una grossa rilevanza, ma chi fa i business sulla pesca, grazie al turismo, si riempie per bene le tasche , ovviamente dichiarando redditi da miseria nera, e nessuno controlla niente, in quei casi, altri sono tartassati di controlli di ogni genere, altro aspetto, non secondario, il costo enorme per la collettività dell'incubatoio per i coregoni, altra cosa, il permesso di mettere le reti a riva, è semplicemente ridicolo, e dimostra la totale incapacità di intendere e volere , di quanti fanno di quella pratica il loro mestiere, mettendo le reti sulle spiagge, il pesce che viene a fregare a riva secondo voi che fine fa......allucinante e ancora peggio sotto gli occhi e con il benestare dei preposti ai controlli....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.271 secondi
Powered by Forum Kunena