Ma sono pescatori??

30/01/2018 18:37 #1 da Riccardone
Ma sono pescatori?? - discussione creata da: Riccardone
Mi piacerebbe avere un vostro parere circa quei signori, spesso ragazzi, che (penso proprio vi sarà capitato di vedere) quando arriva il camion delle trote, mentre queste scendono per lo scivolo provano a prenderle appena entrate nel laghetto, intendo dopo manco 1 secondo che sono scese....
Ma dico, la pesca dovrebbe essere divertimento e tentare di ingannare il pesce, così sembra proprio un voler far bottino...senza logica alcuna, mi fanno pena....spero di NON aver offeso nessuno, questo NON era il mio intento.
Rimango allibito a vedere certe cose, così come quelli che rampinano....mamma mia....

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/01/2018 18:43 #2 da Justo
Ma sono pescatori?? - Risposta di: Justo
Accattoni........ chiamasi accattoni....... non vado tantissimo a trote, ma quasi tutte le volte si vedono scene simili, per fortuna il lago che frequento le scarica nei vasconi, ma appena le butta vedi certa gente fare il giro del lago..... per non parlare poi di quelli che provano a guadinarle, come anche e ne conosco tanti, che svuoterebbero il laghetto pur di portarle a casa tutte!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/02/2018 12:46 #3 da xxxgrimox
Non vedo nulla di diverso da quando ce la palla di trote o uno esegue una buona continuità di catture e tutti gli si mettono intorno o a lanciare sopra ...anche da pescatori a spinning mi è capitato quanto da pescatori a bombarda

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/02/2018 20:01 #4 da franziskaner
Beh se si vuol prendere qualcosa chiaro che bisogna pescare dove ci sono i pesci,pescare su una palla secondo me non è proprio come cercare pesci appena usciti dalle vasche da 1 secondo....comunque oggi scena raccapricciante,un furbo che non prendeva un tubo(per fortuna non italiano) ha buttato l'amo nella vasca e tirato su un pesce:sbadato.
Mi chiedo,ma non fai prima ad andare in pescheria a quel punto?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/02/2018 23:30 #5 da Riccardone
Ho capito cosa intendi, io stesso seguo il pesce, non lancio nel nulla...ma stare come avvoltoi con la canna alzata e buttare appena scendono dal tubo, fa proprio tristezza in tutti sensi.
Lasciali entrare falli ambientare e poi lanciagli pure sopra, ma appena scese (dal mio punto di vista) è penoso.
Infatti molti di quelli che lo fanno, spesso e volentieri prendono giusto per quei 10 minuti...poi scena muta

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/02/2018 19:28 #6 da elio1999
Ma sono pescatori?? - Risposta di: elio1999
Ciao riccardo, guarda cosa ha dovuto fare franco di piacenza per limitare il fenomeno di quei morti di fame che tra l'altro sono anche pericolosi, non è improbabile prendere una ancorina in faccia se ti sono vicini, nel laghetto che frequento di solito che ha acque limpidissime quando molla le big gli strappisti (pseudo spinning vanno a nozze, poi fanno le foto con evidenti segni dei fori dell'ancorina sui pesci, una tristezza...i guadinatori spesso anziani, o non italiani diversamente non prenderebbero niente........
File allegato:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/02/2018 22:41 #7 da franziskaner

elio1999 ha scritto: Ciao riccardo, guarda cosa ha dovuto fare franco di piacenza per limitare il fenomeno di quei morti di fame che tra l'altro sono anche pericolosi, non è improbabile prendere una ancorina in faccia se ti sono vicini, nel laghetto che frequento di solito che ha acque limpidissime quando molla le big gli strappisti (pseudo spinning vanno a nozze, poi fanno le foto con evidenti segni dei fori dell'ancorina sui pesci, una tristezza...i guadinatori spesso anziani, o non italiani diversamente non prenderebbero niente........


Ho letto su facebook,ma non avevo ben capito cosa era successo. Per me non è un problema,a spinning con le ancore non ci andavo già,anzi sono sempre senza ardiglione e di solito vado a no kill,come la maggior parte di quelli che ho visto pescare a spinning,mi spiace molto vedere certe cose. Comunque anche il fatto che ho citato sopra è avvenuto nell'altro lago gestito da Franco e tra l'altro se si pescava decentemente di pesce se ne prendeva parecchio senza fare porcate...che schifo.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.055 secondi

Domenica 4 dicembre 2011, presso il laghetto: “La trota nel birreto”, di Corno Giovine (LO) si è svolta una gara di pesca alla trota in lago ad invito sponsorizzata dalla Lineaeffe e dall’enoteca “Le Rive” di Lodi, in collaborazione con la società di pesca “Codogno 80”, aperta a 20 coppie alla quale, ovviamente, anche io Bonez e Pordo abbiamo partecipato. Per l’occasione, dal titolo: “Trofeo Lineaeffe”, sono state immesse, sabato 3 dicembre, 200Kg di trotelle da gara per un totale di circa 1500 pesci che, al nostro arrivo presso il lago, la domenica mattina, ci

Domenica 12 giugno, presso il Lago Smeraldo di Langhirano (PR), si è svolta una bellissima gara aperta a 60 coppie che pescavano alternativamente sullo stesso picchetto; proprio per questo alcuni concorrenti hanno deciso di parteciparvi individualmente pagando ovviamente la quota d’iscrizione doppia. La manifestazione prevedeva il rilascio di ben 7 quintali di trotelle da gara (circa 10/12 pesci per ogni Kg) ed è stata suddivisa in 10 spostamenti; ognuno dei quali prevedeva il doppio turno di pesca: prima pescava il concorrente n°1 e poi il concorrente n°2 di ogni coppia. Giunti sul posto, a noi

Dato il successo ottenuto con il "2° Raduno MACINATOR", caratterizzato anche dalla mia assenza, a causa dell'infezione che mi ha colpito: la varicella e considerate le numerose richieste che ho ricevuto nei giorni seguenti all'evento passato ho così deciso di riproporre, entro tempi brevissimi, la manifestazione intitolandola: "REMAKE 2° raduno MACINATOR". Un evento così speciale meritava anche un luogo altrettanto speciale; e per non essere ripetitivo, ho così scelto come "teatro" di questa manifestazione la bellissima struttura: "Lago Verde" sito in loc. Mortizza (PC): un bellissimo complesso costituito da 2 laghi uno grande ed uno piccolo

  Domenica 2 giugno 2013, in compagnia di altre 2 coppie di nostri amici, io (Bonez) e Pordo, ci siamo recati, per la prima volta della nostra vita, in un bellissimo laghetto di montagna: il "Lago dei Pini" che si trova a Pieve di Revigozzo, Bettola (PC) per partecipare ad una gara ad invito aperta a 20 coppie. Giunti sul posto, ci siamo trovati dinnanzi ad un bellissimo laghetto di "piccole" dimensioni, immerso nel verde, e contornato da un tipico panorama di montagna che rendeva il tutto ancor più caratteristico e piacevole. E' stato sufficiente un

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: