Fassa Essence Lake Trout
Nuovissima serie di canne da trota lago by Daniele "Bonez" Bonetti
6° Raduno Macinator
Lago Verde (PC)
Deep Bombarde
Nuove bombarde affondanti by Fassa
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago
Video di una battuta di pesca
by Fassa Srl
Fassa Spirit Bolo
Canne bolognesi top di gamma by Fassa
Fassa Spirit
Nuovissima serie di canne Top di gamma by Fassa
Fassa Prime
Nuovissima serie di canne Entry level by Fassa
Il rotolino avvolgilenza
come utilizzarlo... (video)

"la notte prima..."


05/11/2013 22:00 #1 da gondolin
a tutti buona sera.approfitto del forum (chiedo scusa se può essere noioso :sonno o poco interessante :inchino )per aprire più che una discussione,una valvola di sfogo per tutti coloro,che come me ,prima di una gara o di una semplice pescata non riescono a dormire.il nome preso parzialmente in prestito da una famosa canzone,espleca in modo chiaro quello che intendo dire;la notte prima.quanti di noi prima di una gara (in questo caso la trota lago,ma anche altri tipi di competizione) ,già immaginano il tappeto di trotelle davanti,i dubbi se abbiamo preparato tutto nei minimi particolari ,sulle iptetiche strategie,etc etc...nonostante i diversi anni che frequento il mondo delle gare ,a me personalmente non si tratta della notte prima,ma bensì il tutto inizia già dal momento che ne finisco una .ed ecco come un bambino ,riarmeggiare con le mie "cosine" appena ho un momento libero,tra improperi dei miei cari.una malattia od ossesione che sia ,come leopardi dico"...il naufragar m'è dolce..."...non mi dilungo più di tanto(la sintesi purtroppo non è il mio forte :ko )...spero di leggere pari sensazioni...a tutti ciao e grazie...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

05/11/2013 23:35 #2 da Bonez
Ciao gondolin; credo che quella da te appena descritta sia una "malattia" comune molto diffusa tra i pescatori e non solo... Capita infatti sistematicamente anche a me, sia prima di una gara, che prima di una semplice pescata o ad esempio anche la notte prima di una giornata a funghi di non chiudere occhio o comunque di non riposare tranquillo e di svegliarmi sempre prima del suono della sveglia. Sarà l'adrenalina, la paura di non svegliarsi, la tensione, ecc ma è ciò che accade prima di ogni appuntamento...

Ciauuuuuuuuz

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

05/11/2013 23:40 - 05/11/2013 23:41 #3 da BELKIN
Caro Gondolin purtroppo devo dirti ke sei affetto da "trotalaghite acuta irreversibile" :spancia :spancia a parte la battuta non credo che tu sia l'unico a "sentire" l'avvicinarsi di una competizione,chi più e chi meno prova le tue stesse sensazioni,indipendentemente dall'età.Qui da mè fanno pochissime gare,max una 10ina,ed ogni volta è come se fosse la prima :ok inizio a preparare il tutto settimane prima e la sera prima ho il terrore di non sentire suonare la sveglia e ke salti tutto :pianto ,ma non è mai successo :risata :risata :bye

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

05/11/2013 23:53 #4 da Paul89
Ragazzi anche per me é così , sono le notti della passione... Se dormissimo tranquilli come prima di una giornata qualsiasi dovremmo farci qualche domanda ... Tutto normale!! Confesso che le mie notti prima degli esami, sia di maturitá che successivamente in universitá ,sono state sempre meno funeste delle sere pre-gare :spancia
Ragazzi però, sarebbe bene gestire l'ansia, non facendola divampare , una tensione giusta , non eccessiva...
Come diceva un mio saggio professore: " la sera prima dell'esame non fate uno studio matto e disperatissimo, chiudete tutto , prendetevi una doppia pasticca di valeriana e dormite, tanto non cambiará il risultato e le occhiaie non ve le valuta nessuno :ok :pernacchia " :ok

Paul

Paolo Biffi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

06/11/2013 10:14 #5 da MarcoCician
Ciao...si credo che questa sensazioni descritte da voi garisti siano molto comuni...la tensione la si sente anche alcuni giorni prima della pescata...la preparazione dell'attrezzatura dura una vita e si ha sempre il dubbio di aver preparato tutto, di avere fatto il nodo come si deve, di aver azzeccato la montatura giusta per cercare di non far cappotto...e si pensa sempre "come sara domani...???" "e se ce vento...???" "e se non riesco a mettermi nel posto giusto...???" Poi alla sera cerchi di dormire ma alla fine capita spesso che ti tocca svegliare tu la sveglia "e chiedergli ma quando suoni...?????"
ecco penso che pesare oltre all'azione sia anche tutto il momento che ci sta attorno...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

06/11/2013 18:02 #6 da chiurulla
io non faccio gare...ma la notte prima di una giornata di pesca sono adrenalinico lo stesso!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

07/11/2013 07:56 #7 da giank1966
Faccio gare alla trota da più di quindici anni e la tensione pre-gara è sempre la stessa! !!
Personalmente una volta sistemata tutta l'attrezzatura e ripassato "mentalmente" cosa ho preparato e il tipo di gara che mi aspetta, io "spengo" i pensieri. .. leggo un libro... mi guardo un film... dormo e non appena mi sveglio inizio a pensare a ciò ke mi aspetta sul campo gara!!!!!

ADP Laghi Verdi (Inverigo) TEAM DAIWA

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

07/11/2013 23:47 #8 da cuso
amo le gare e anche se è oltre ventanni che le faccio la senzazione che mi danno ancora adesso sono talmente forti che a volte il solo pensarci durante la settimana mi aiuta a dimenticare per qualche ora i vari problemi che ognuno di noi ha.l'ultima gara che ho fatto di una certa inportanza(la finale degli italiani promozionale al lago azzurro)non sono riuscito a prendere sonno fino alle 3 penso proprio che la pesca in generale non sia una passione ma una malattia che spero di non guarire mai :bye :bye :bye :bye

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

08/11/2013 08:48 #9 da Naus

cuso ha scritto: penso proprio che la pesca in generale non sia una passione ma una malattia che spero di non guarire mai :bye :bye :bye :bye


Super quotone :ok
Ringraziano per il messaggio: cuso

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

08/11/2013 20:22 #10 da giank1966

cuso ha scritto: amo le gare e anche se è oltre ventanni che le faccio la senzazione che mi danno ancora adesso sono talmente forti che a volte il solo pensarci durante la settimana mi aiuta a dimenticare per qualche ora i vari problemi che ognuno di noi ha.l'ultima gara che ho fatto di una certa inportanza(la finale degli italiani promozionale al lago azzurro)non sono riuscito a prendere sonno fino alle 3 penso proprio che la pesca in generale non sia una passione ma una malattia che spero di non guarire mai :bye :bye :bye :bye


Socio.... stra-quotato! !!!

ADP Laghi Verdi (Inverigo) TEAM DAIWA
Ringraziano per il messaggio: cuso

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.267 secondi
Powered by Forum Kunena