8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
7° Raduno Macinator - 2018
Laghetto Cantone - Nerviano (MI)
6° Raduno Macinator
Lago Verde (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago
Il rotolino avvolgilenza
come utilizzarlo... (video)

gestire un laghetto

10/01/2019 17:01 #1 da acquagol87
gestire un laghetto - discussione creata da: acquagol87
Vicino casa mia cè un bel laghetto rotondo, purtroppo ogni anno cambiava gestione ed dallo scorso è diventato un carpodromo, io stavo pensando di prenderlo in gestione ed trasformarlo in un lago per la trota, ovviamente tranne in estate che le temperature sono molto alte ed i pesci muoiono, voi che ne pensate, in provincia di Frosinone scusate

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

11/01/2019 14:45 #2 da Melo
gestire un laghetto - Risposta di: Melo
Aaahhh... Detta così sembra una gestione simile a molti altri luoghi, si fa fatica ad altri consigli senza aver notizie relative al posto, vecchie gestione, caratteristiche del luogo (temperature, altezza s.l.m, ecc...)...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

11/01/2019 15:39 #3 da acquagol87
Va bene dopo ti mando tutto

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

11/01/2019 17:29 #4 da acquagol87
il laghetto si trova in provincia di frosinone, in una zona periferica in campagna , le temperature torride dei mesi estivi non consentono di seminare le trote in estate, ci hanno gia provato le passate gestione ed appena immesse in acqua morivano,è stato aperto 20 anni fa , con trote nei mesi freschi ed appena ha iniziato a fare caldo hanno imesso i pescigatto, il proprietario lo abbia mantenuto una decina di anni, ed appena è arrivata la crisi è stato chiuso , ed da li cambiava gestione ogni anno, pero i nuovi gestori lo hanno trasformato in un carpodromo, imettendo carpe che si sono riprodotte, fino ad oggi mi pare si paga per il no kill 7 euro er 4 ore.
La mia idea sarebbe di prenderlo in gestione ed farlo diventare il lago piu bello del lazio, ovviamente con le trote sempre nel periodo fresco, sto otando che molti gestori fanno delle mini gare ogni domenica , per esempio si vince il prosciutto a chi pesca la trota piu grande , oppure se peschi la trota gialla puoi avere un ingresso omaggio, fanno pubblicità cosi.
Gestirlo sarebbe dura percè il prezzo delle trote è aumentato sensibilmente, voi che ne pensate, sarebbe rischiosa queesta avventura

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

11/01/2019 20:42 #5 da andreone
gestire un laghetto - Risposta di: andreone
Ciao. Penso che con la sola gestione del lago dureresti poco.qui da noi tutti i laghi hanno una struttura x la piccola/media ristorazione ed è con quella che riescono a guadagnare. Ovvio, con tutti gli oneri del caso. Non mi sento di consigliarti questa cosa, poi ovviamente decidi tu. (tutte le mie considerazioni sono fatte senza conoscere il lago quindi da prendere con le molle). Buona fortuna

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

12/01/2019 20:36 #6 da Melo
gestire un laghetto - Risposta di: Melo
Non credere che gestire un lago sia facile (soprattutto se piccolo)... E pensare di far fin da subito promozioni o altro potrebbe essere un'arma a doppio taglio soprattutto all'inizio. Se poi il lago è stato adibito per diversi anni a carpodromo io non sarei così tranquillo a mollare subito tante trote senza fare un attimo di pulizia o altro...
Se sei convinto a fare questo passo io fossi in te mi farei seguire da qualcuno che ne sa (tipo un veterinario o un tecnico, che ti possa aiutare anche nella selezione dei fornitori) oltre che eventuali trattamenti fare al lago...
Se vuoi un consiglio, secondo me con solo un laghetto fai fatica a fare due soldini (soprattutto se devi ripartire quasi da zero...)

In bocca al lupo!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

18/01/2019 17:31 #7 da MarcoAFF
gestire un laghetto - Risposta di: MarcoAFF
di quale lago stai parlando nello specifico?? Io sono di frosinone (ferentino per essere precisi), gestire un lago in se non porta molto guadagno quindi ti devi spalleggiare da solo con il bar, bevande e cibo, in aperta campagna non hai in linea di massima molte attività nelle vicinanze quindi hai sicuramente il vantaggio di essere l'unico nelle immedite vicinanze a vendere un certo prodotto/servizio. Il solo mantenere un laghetto per la trota richiede tanta corrente e tanta acqua che dovrai far ossigenare il piu possibile, richiede vasche per il corretto mantenimento del pesce, più vasche oppure dividerle in base alla pezzatura del pesce o del tipo, per me la cosa migliore se si vuol iniziare a gestire un lago è crearsi un piccolo allevamento, anche se non soddisfa l'intero bisogno che hai ma comunque andrebbe fatto, ognuno dovrebbe averlo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

20/01/2019 14:48 #8 da antonio5650
Il problema è che immettere trote costa! Se non puoi farlo tutto l'anno dubito che si riesca ad averne un profitto!
Il carpodromo è diverso, i pesci restano sempre nel lago!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.231 secondi
Powered by Forum Kunena