Trote nel sotto riva
Lake trout Academy 2020 - 5 puntata
Trabucco Switch Lake Trout
novità Trabucco 2020
Tremarella al minimo
Lake trout Academy 2020 - 4 puntata
Pesca con il galleggiante
Lake trout Academy - 3 puntata
Piombino e catenella
Lake trout Academy - 2 puntata
Trabucco Warden Slim Lake Trout
novità trabucco 2020
Pesca con il vetrino
Lake trout Academy - 1 puntata
8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago

slamatura frequente

03/01/2019 18:06 #1 da acquagol87
slamatura frequente - discussione creata da: acquagol87
ciao quest'anno da settembre dopo una dozzina di anni di inattività sono tornato a pesca , ho utilizzato una canna da tremarella, con vetrino da 4 gr o baby bomb 5 gr, sentivo le trote allamate , ma sottoriva diciamo vicino lo scalino si slamavano, forse avevo la frizione non tarata, oppure devo controllare se funziona, perchè vi giuro , me ne saranno slamate almeno 4/5 a giornata ed sono riuscito a guadinarle 10, anche qualche pezzo sui 300 gr.
Devo migliorare

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/01/2019 08:12 #2 da Bonez
slamatura frequente - Risposta di: Bonez
Ti consiglierei di verificare l'affilatura e la qualità dell'amo utilizzato oltre a consigliarti di cercare di mantenere sempre in tensione il filo; eventuali istanti a filo molle possono contribuire a far fuoriuscire l'amo dal punto in cui si è conficcato. Altra causa potrebbe anche essere il fatto che, ferrando molto in anticipo si rischia di allamare in punta di labbro il pesce con conseguente maggiore possibilità di slamatura.

ciauuuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/01/2019 12:57 #3 da acquagol87
grazie mille ma mi consiglieresti gli ami , ho usato dei ami che avevo da piu di 10 anni credo fossero gamakatsu ed tubertini, ma non ricordo la misura.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/01/2019 13:23 #4 da Bonez
slamatura frequente - Risposta di: Bonez
Ciao, se ti è comodo utilizzare ami già legati (peraltro con baffetto ferma esca) con fluorocarbon 100% di qualità (da 0,14mm fino a 0.20mm) e disponibili nelle lunghezze da 170 e 270cm ti consiglio i Trabucco Hisashi 10608N misura 8. La misura varia in base alle dimensioni dell'i innesco che effettuerai: camola, doppia camola, esche siliconiche, ecc. Si tratta, a mio avviso, di un prodotto dal buonissimo rapporto qualità/prezzo che ho avuto modo di analizzare e testare proprio nei giorni scorsi.

ciauuuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/01/2019 14:53 #5 da acquagol87

[di solito ho il flour carbon ed li faccio io la legatura, mentre questi terminali pronti hanno il cappio da mettere alla girella.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/01/2019 16:18 #6 da Bonez
slamatura frequente - Risposta di: Bonez
Gli stessi ami sono disponibili, volendo, anche in versione da legare. In quanto all'asola si, è presente ma può benissimo essere tagliata e non utilizzata (come faccio io).

ciauuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/01/2019 08:56 #7 da lucabenve
i Gamakatsu come durata dell'affilatura e del gambo probabilmente è il miglior amo in assoluto
sia in versione 608 che 708 oppure i g-point nella confezione verde
gli altri nelle varie sigle sono molto simili ad altri e viceversa

hai usato ami di 10 anni per cui può essere che fossero un pò al limite ed avessero fatto il loro tempo
per il resto vale i soliti discorsi, ferrata decisa, filo in tensione... in questi periodi le trote forse sono anche meno propense ad abboccare feroci per cui può essere che erano in punta ed un amo non perfetto non ti ha aiutato

LUCA BENVENUTI - FIRENZE TROTA LAGO

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/01/2019 19:20 #8 da acquagol87
È successo anche con gli ami che avevo comprato prima di andare a pesca

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/01/2019 19:22 #9 da acquagol87
Errore è mio che ho usato il mulinello vecchio ed credo che sia la frizione posteriore non tarata.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/01/2019 20:03 #10 da Edo85
slamatura frequente - Risposta di: Edo85
anch'io ti consiglio Gamakatsu 608N che uso, ho allamato trote in punta anche al limite e non ho avuto problemi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.329 secondi

Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2011, si è disputato, nel magnifico lago di Martinengo (BG), il campionato Italiano Promozionale Individuale di pesca alla trota in lago a cui 100 concorrenti, provenienti da tutte le parti d’Italia, hanno partecipato. La competizione è stata suddivisa in 2 prove: la prima svoltasi sabato pomeriggio a partire dalle ore 13:30 e la seconda svoltasi invece domenica mattina a partire dalle ore 8:30 ed in entrambe i casi sono state immesse 300Kg di trotelle. Giunti sul posto, sabato verso le ore 11 abbiamo subito dato uno sguardo al lago,

Il vetrino: definito anche “ghost” (fantasma), proprio per la sua trasparenza e conseguente mimetismo in acqua, non è altro che una zavorra, simile al classico piombino, ma costruito in vetro, la cui principale caratteristica è quella di dimezzare, all’incirca, il proprio peso specifico una volta che esso viene immerso in acqua. Ad esempio, a differenza di un piombino da 4gr il quale una volta in acqua mantiene il proprio peso, un vetrino che pesa 4gr sulla bilancia affonderà in acqua come fosse un piombino da 2gr. Questa particolarità consente di raggiungere la stessa distanza di

Venerdì 24 febbraio io(Pordo) e Teo,nonostante l’assenza dovuta al lavoro del Bonez e le indiscrezioni riguardo l’assenza quest’anno di prestigiosi marchi del settore,ci siamo recati a Bologna per assistere al fishingshow 2012! Dopo aver parcheggiato a circa 1,5 km di distanza causa costo dei parcheggi limitrofi la fiera che era di 16 EURO,giunti all’ingresso principale abbiamo potuto constatare che il padiglione dove quest’anno si svolgeva il fishingshow era diverso da quello degli anni precedenti cosi che per raggiungere il padiglione 36 all’ingresso Nord Michelino abbiamo dovuto prendere un trenino gratuito che ci ha accompagnato dinnanzi

Ciao a tutti! Chiunque di voi, agonisti e non, dal nord al sud, più o meno “patiti” di trota lago, avrà comunque sentito parlare di un famosissimo personaggio della trota lago: “Fausto Buccella”: esperto indiscusso della trota lago, tra i primi a portare e praticare questa disciplina in Italia. Mi sembra quindi “superfluo” soffermarmi sulla  presentazione del consulente tecnico Daiwa che voi tutti conoscerete per lo meno per sentito dire e passo così subito al sodo di questo articolo; ossia: “L'opinione del campione Fausto Buccella riguardo a macinator.it”. Tutto è iniziato l’11 Aprile 2012; quando

 

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it e vuoi dare il tuo contributo per sostenere le spese di mantenimento del sito puoi farlo attraverso una piccola donazione. Per effettuare la tua donazione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure , CLICCA sull'immagine sottostante per effettuare la tua donazione mediante connessione protetta,  attraverso il diffusissimo e sicuro metodo di pagamento paypal con una normalissima carta di credito: