7° Raduno Macinator - 2018
Laghetto Cantone - Nerviano (MI)
Fassa Essence Lake Trout
Nuovissima serie di canne da trota lago by Daniele "Bonez" Bonetti
6° Raduno Macinator
Lago Verde (PC)
Deep Bombarde
Nuove bombarde affondanti by Fassa
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago
Video di una battuta di pesca
by Fassa Srl
Fassa Spirit Bolo
Canne bolognesi top di gamma by Fassa
Fassa Spirit
Nuovissima serie di canne Top di gamma by Fassa
Fassa Prime
Nuovissima serie di canne Entry level by Fassa
Il rotolino avvolgilenza
come utilizzarlo... (video)

pesca statica: consigli su galleggiante e tris tiger

12/01/2019 10:03 #1 da Arge84
Ciao ragazzi.

Ieri sono andato in un laghetto veronese per pesca ad ore.

Il laghetto era ghiacciato in alcuni suoi punti. Io ed un amico ci siamo messi dove il laghetto non era ghiacciato e in 3 ore abbiamo fatto 3 trote in 2. Poi è passato il padrone col pedalò a sghiacciare ed abbiamo notato che dalla parte opposta del laghetto prendevano di continuo. Così ci siamo spostati anche noi e le catture sono arrivate.
Mangiavano da fermo. Vorrei porvi un paio di questioni.

1) Che montatura mi consigliate per pescare con il galleggiante da fermo? Come fareste la montatura? Torpille, vetrino, piombi spaccati? Sicuramente l'esca sarebbe "galleggiante" (polistirolo più camola o doppia camola o pastella) con terminale da 50 cm.

2) Data la possibilità di usare due canne, su un'altra canna monterei un tris tiger o altro (moretto) sempre con terminale corto, giusto?


Come variereste i due approcci "da fermo" se poteste pescare ad ore con trote incollate al fondo?

grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/01/2019 11:49 #2 da Arge84
Mi sono accorto che forse sono stato poco chiaro nel messaggio precedente.
La situazione è di un laghetto non profondissimo (max 6 metri) che si ghiaccia in questo periodo.
Le trote stazionano vicine al fondale e vanno in giro a branchi per lo più.

Riassumo:

1) Come canna a disposizione per la pesca con il galleggiante ho una Daiwa Amorphous Whisker 5 m. Che approccio mi consigliate di usare con trote vicino a riva che mangiano più volentieri sul fondo? Che tipo di galleggiante? Quale piombatura migliore?

2) Pescando ad ore, di fianco a una canna col galleggiante, potrei pescare o a bombarda (ma quale bombarda con trote molto giù?) oppure mettere un tris tiger o un moretto o un piombino o direttamente un vetrino. (Come canne a disposizione ho: Daiwa F1 47LD, Daiwa Luvias 45LH, Daiwa Megaforce 42L, Daiwa Daiwa Theory 40LLS). Secondo voi quale approccio migliore? Con questa seconda opzione dovrei muovere l'esca anche se molto lentamente, presuppongo)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/01/2019 13:35 #3 da Bonez
Ciao, per una pesca statica, completamente da fermo, non ha molta importanza quale tipo di piombatura effettui su una lenza a galleggiante; quindi scegli pure liberamente. Adopera magari un galleggiante non troppo affusolato e con un'antenna non troppo corta o "grossa" solo per aumentare un po' di sensibilità in caso di timide abboccate. Per quanto riguarda l'utilizzo di una bombarda utilizzane una che raggiunga il fondo nel minor tempo possibile dato che devi pescare da fermo e sul fondo: razzetto, saltarello, bugiardino, ecc. Se vuoi pescare "staccato" dal fondo regola la lunghezza del terminale in base a quanto vuoi sollevarti ed utilizza una pallina di polistirolo o la pastella per mandare l'esca in sospensione; utilizzerei la Megaforce 42L.

ciauuuuuuuuuuz

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

15/01/2019 00:05 #4 da Arge84
Non ho capito bene il tipo di galleggiante che mi hai consigliato....me ne potresti consigliare uno?

sotto al galleggiante quindi basta anche un solo piombino? Grazie mille...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

15/01/2019 11:12 #5 da Bonez
In linea di massima, per capirci, una forma così:

File allegato:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

15/01/2019 14:14 #6 da Fero83
anche qui da me son parecchio ferme a mangiare e premettendo che nn amo pescare col galleggiante, ti consiglierei :
1 canna con galleggiante 3 gr ben visibile tagato con 4 pallini ravvicinati oppure torpille di piombo,girella e 40cm di terminale ...provi il fondo nella posizione in cui peschi e vedi di star 20 cm piu alto del fondo con l esca..e usi pastella o qualcosa che galleggia meglio usare torpille per piombare la lenza e tarando il fondo dovrai far in modo di aver la torpille quasi a contatto del fondo cosi il terminale si solleverà poco dal fondo !
2 canna con piombetto da 5 gr (io userei la megaforce),girella tripla e terminale lungo..cioè almeno 80cm...in modo da permeterti di star molto sul fondo anche se richiami lentamente con la canna! su questa nn metter esche galleggianti ma un esca che ruota e dopo il lancio attendi una decina dis econdi che il terminale si appoggi bene sul fondo poi comincia richiamo molto lento..il terminale di min 80cm ti permette di tener l esca attaccata al fondo anche se il piombo poco si alza col recupero.
Ps quando monti pastelle se nn sei troppo pratico e son svogliate a mangiare infila sul gambo dell amo una coda si falcetto (quelle che tanti buttan via quando innescano i falcetti)..cosi farà da elica muovendosi anche al minimo richiamo o galleggiamento dell esca e invogliando molto meglio della sola pallina di pasta!:occhiolino

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.258 secondi
Powered by Forum Kunena