Trote nel sotto riva
Lake trout Academy 2020 - 5 puntata
Trabucco Switch Lake Trout
novità Trabucco 2020
Tremarella al minimo
Lake trout Academy 2020 - 4 puntata
Pesca con il galleggiante
Lake trout Academy - 3 puntata
Piombino e catenella
Lake trout Academy - 2 puntata
Trabucco Warden Slim Lake Trout
novità trabucco 2020
Pesca con il vetrino
Lake trout Academy - 1 puntata
8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago

Che Montature mi consigliate ?

25/11/2019 14:58 #1 da Sanchosmrt
Che Montature mi consigliate ? - discussione creata da: Sanchosmrt
Ciao Ragazzi, riapro questi topic per avere maggiori consigli da voi. Ho le seguenti azioni e vorrei qualche consiglio da voi per preparare al meglio le mie canne da pesca (lunghezza terminali, bombarde, vetrini, tris ecc ecc.) calcolando che pesco quasi sempre in laghi Profondi circa 3mt.
Voi come le preparereste ?

Di seguito le azioni che ho (DAIWA SPECIALIST SECONDA SERIE):

2 40ul
2 40l.
2 40ll
1 40ull.
1 40ML
1 40M
1 42ML

Grazie in anticipo a tutti

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/11/2019 11:40 #2 da Eddy85
Ciao Sancho, ma questi laghetti che dimensioni hanno? Oltre la profondità è importante capire anche che lunghezze devi raggiungere.

Ciao ciao

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/11/2019 23:24 #3 da JaKe
Dipende dalla situazione come descritto nei vari articoli e video nel sito.
Le ultralight le userai a piombino/saltarello da 4-5 gr sulla breve distanza pescando aggressivo, vetrino o superslim/sonar/catenella volendo stare a pelo d'acqua o poco sotto. finali sottili da mezzo metro al metro abbondante (i "classici" 80cm)
Le ML andrai su maracas, bombardine, bombarde o pesi più importanti e finali più lunghi e rigidi per tirare distante. o per galleggianti di media stazza o pesca a fondo da fermo.

Dato che ti puoi permettere il lusso di avere diverse canne pronte io farei così.
una light tutto fare col solito piombo da 5, 80cm di finale.
se il pesce sta alto ed è aggressivo una uguale con un ventrino da 5 e finale magari piu lungo.
pelo d'acqua pesce non aggressivo, sempre light con maracas, finale abbondante. se sono più lontane una bombardina G0 o cmq poco affondante sui 8-10gr.
Se sono sul fondo un saltrello sempre da 5 e finale piu corto se il lungo è troppo lento a scendere in quota.
Se il pesce non si trova ma vedo che prendono a recupero, vado con con qualcosa di più tenace per scagliare bombarde più lontano e vedere se trovo dove mangiano.
Una superlight per una piombatura mini, o vetrino, con finale sottilissimo e amo piccolo per ricerca estrema se c'è qualcosa che passa sottoriva ma non mangia.
Casi estremi ce non proprio non va: Una medium a galleggiante con una spallinata e n'altra con un saltarello grasso da sparare in centro lago e lasciar ferma là finchè la punta non parte da sola.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/11/2019 18:45 #4 da Eddy85
Ciao Sancho, premetto che non le ho provate tutte, ma avendo provato varie Daiwa tra cui theory e luvias, posso darti qualche dritta. In relatà mi allineo a JaKe come risposta. Volevo magari schematizzare per azione così riesci a distinguere meglio.

40 UL:
- vetrino 2 o 3 gr (short,slim,superslim in base alla velocità delle trote);
- catenella o sonar da 2 gr (4 piombi da 0,50 gr), in casi estremi 1,5 gr (5 piombi da 0,30 gr);

40 ULL:
- vetrino 3 o 4 gr;
- piombino 2,5 o 3,5 gr;
- catenella o sonar 3 gr (4 piombini da 0,75 gr);

40 LL:
- come la ULL ma aggiungendo 1/2 gr;
- Baby bomb da 5 gr;

40 L:
- piombini o catenelle 3/5 gr;
- Baby bomb 7 gr;
- maracas 6/8 gr in presenza di trote super aggressive in superficie a corta distanza;

40 ML:
- piombini 4/5 gr;
- razzetti 6 gr;
- bombardine affondanti 8 gr
- Baby bomb 9 gr

40 M:
- piombini pesanti 6 gr,
- razzetti 6/8 gr;
- bombarde affondanti (moretto o altro) 8/10 gr circa

42 ML:
- razzetti 10 gr;
- bombarde 12/15 gr (15 gr se galleggianti fino a g4)

Per quanto riguarda i terminali, a mio modo di vedere dipende molto dal colore dell'acqua e dalla dimensione dei pesci che ci sono nei laghetti che frequenti.

Sulle azioni leggere/leggerissime in acque super limpide si può pescare con un 0,12 (c'è chi azzarda 0,10, ma per me vale solo se ci sono le trottelle da gara di 90 gr). In genere su acque non limpide puoi pescare tranquillamente con un 0,14 e addirittura con un 0,16 se le dimensioni delle trote sono in media sui 500 gr.
Per la lunghezza andrei dai classici 80 cm ai 120 in caso le trote siano molto indolenti.

Per le azioni medio/leggere andrei sul classico 0,14/0,16 anche qui in base alla dimensione delle trote. Su bombarde di 10/15 gr andrei però su terminali di 120/160 cm e fino a 200 su bombarde galleggianti e trote fastidiose.

Sicuramente mi sono dimenticato qualcosa, ma spero di essere stato chiaro e non averti creato più confusione di prima :-)

Un saluto

Ciao ciao

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.270 secondi

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato lo scorso gennaio 2019, dopo un anno di lavoro, nasce una super novità 2020: che prede il nome di Switch Lake Trout. Si tratta di una serie di canne, TOP di gamma, composta da 13 modelli differenti, che ho avuto l’onore di “disegnare” per Trabucco. 5 sono le azioni da Tremarella, tutte lunghe 4.00mt ed identificate dal colore rosso e ben 8 modelli da Bombarda caratterizzati da lunghezze differenti: da 4,20 fino a 5.00 mt ed identificati dal colore arancione. L’ impiego di un

Per chi non lo conoscesse: "Gorreto" è un piccolo Comune della provincia di Genova in Liguria, al confine tra il Piemonte (provincia di Alessandria) e l'Emilia-Romagna con la provincia di Piacenza: questo "paesino" è ubicato alla confluenza del torrente Dorbera e del fiume Trebbia che, nell'alta valle ligure, si presenta con correnti, buche e bellissime lame d'acqua e nel quale è possibile esercitare tutte le tecniche di pesca, nelle "acque libere" e nelle "riserve di pesca" gestite con cura dall'Associazione Pescatori Val Trebbia. Così, venerdì 13 Giugno 2014, io (Bonez) assieme a 2 amici (Teo e Bonfi)

Team Daiwa Specialist Super Slim Seconda Generazione Qualsiasi appassionato di pesca, conosce il marchio Daiwa; il quale rappresenta, da anni, una delle aziende leader nel commercio di attrezzatura ed accessori per la pesca in generale. Trattando nello specifico il settore: "Trota lago" e riferendosi in particolare alle canne da pesca telescopiche, da circa 4 anni a questa parte, tra le TOP di gamma più apprezzate e più vendute del marchio Daiwa spiccano sicuramente le Team Daiwa Specialist Super Slim: caratterizzate dal colore bianco del loro fusto "Super Slim". Giunti però a circa metà novembre 2013,

Sabato 12 Aprile 2014, presso il laghetto: "Il Fontanone New" di Chignolo Po' (PV), si è svolto il tanto atteso: "3° Raduno Macinator": una bellissima giornata da trascorrere in compagnia altri utenti Macinator e della fantastica passione che li accomuna: "La pesca della trota lago". Questa magnifica giornata, dalle favorevoli condizioni meteo, ha avuto inizio verso le ore 7 del mattino quando, uno dopo l'altro, tutti i partecipanti sono giunti sul posto. Fin dall'inizio si "respirava" un'aria di festa che anche il lago stesso sembrava percepire; la sua superficie, infatti, appariva increspata ed in continua

 

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it e vuoi dare il tuo contributo per sostenere le spese di mantenimento del sito puoi farlo attraverso una piccola donazione. Per effettuare la tua donazione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure , CLICCA sull'immagine sottostante per effettuare la tua donazione mediante connessione protetta,  attraverso il diffusissimo e sicuro metodo di pagamento paypal con una normalissima carta di credito: