che nodi servono x filo trecciato berkley ?

23/03/2014 16:00 #1 da luccio
per il filo trecciato whiplash cristal che nodi si devono usare perché non si sleghi ? grazie per i vostri preziosi consigli :thanks

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/03/2014 16:32 - 23/03/2014 16:35 #2 da BELKIN
io uso sempre questo nodo,sia nei nylon che nei trecciati.Unico accorgimento nella fig.2 conviene girare almeno 2 se non 3 volte dentro l'ultima asola sennò durante la trazione scivola via

Pur io uso il Whiplash Cristal della Berkley nella mis.06 ed è fenomenale,faccio dei lanci da paura :risata
:bye
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/03/2014 16:48 #3 da luccio

BELKIN ha scritto: io uso sempre questo nodo,sia nei nylon che nei trecciati.Unico accorgimento nella fig.2 conviene girare almeno 2 se non 3 volte dentro l'ultima asola sennò durante la trazione scivola via


Pur io uso il Whiplash Cristal della Berkley nella mis.06 ed è fenomenale,faccio dei lanci da paura :risata
:bye


ma.. volevo chiedere alla figura due , cosa fai ? lo ripassi 2-3 volte dentro l'ultima asola ?quella che passa dentro la girella passando dentro quella più larga ? provo ...
dici che fai lanci da paura , e che bombarde usi il max che riesci lanciare con questo filo :sorry

P.Sscusate le mie domande da profano pivello :sorry:inchino:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/03/2014 17:13 - 23/03/2014 17:19 #4 da BELKIN
ALLORA..nella fig.2 il finale che entra nell'ultima asola ,lo devi avvolgere altre 3 volte sulla stessa, infine bagni bene e kiudi.

ho lanciato fino a 30gr. senza problemi e forzando parecchio.Se sei assecondato da un ottima canna e non hai vento ke disturba stai molto attento,corri il rischio di accoppare qualcuno dalla parte opposta del lago :devil:spancia:spancia:spancia

:ok
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/03/2014 17:36 #5 da luccio
ora o capito bene chiarissimo, grazie ancora per le tue spiegazioni e consigli

P.S in giro sul web ho letto , che questo filo lo ritiene nà schifezza e che dura poco e soprattutto si usura e sfilaccia ....verità (opinabile) o bufala?
:occhiolino:magheggio:thanks:spancia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/03/2014 17:44 #6 da luccio
un altra cosa Belkin il whiplash cristal il mulinello hai messo tutto e solo il filo treciato della brkley o lo hai aggiunto con sotto un fondo base di un altro mono filo ? :thanks:thanks:ok:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/03/2014 17:51 #7 da BELKIN

luccio ha scritto: ora o capito bene chiarissimo, grazie ancora per le tue spiegazioni e consigli

P.S in giro sul web ho letto , che questo filo lo ritiene nà schifezza e che dura poco e soprattutto si usura e sfilaccia ....verità (opinabile) o bufala?
:occhiolino:magheggio:thanks:spancia


ahahah questa è bella.. 25€ per 125 mt. e deve pure fare schifo,ma dai sono balle.E' da 2 anni che l'ho caricato nel mulo e lo uso sopratutto in mare,ti assicuro che è ancora perfetto.L'unico difetto,se così lo possiamo chiamare,è il vento trasversale che lo manda troppo in bando,per il resto vai tranquillo ke non ti deluderà :ok
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/03/2014 17:56 #8 da BELKIN

luccio ha scritto: un altra cosa Belkin il whiplash cristal il mulinello hai messo tutto e solo il filo treciato della brkley o lo hai aggiunto con sotto un fondo base di un altro mono filo ? :thanks:thanks:ok:bye

tutto dipende dalla grandezza della bobina.Io l'ho caricato in un 2000 perfettamente senza bisogno di altro riempitivo :ok
:bye:bye
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/03/2014 18:12 #9 da luccio
GRANDE Belkin e grazie mille , allora posso fare la stessa cosa visto che ho due muli uno è 2000 come il tuo e l'atro un 2500. sicuramente provero visto che vicino a casa mia c'è un lago abbastanza grade e con la bella stagione per fare belle catture bisogna uscire parechio con il lancio verso il centro lago. :inchino:bye:thanks:thanks:thanks

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/03/2014 18:43 - 23/03/2014 18:45 #10 da BELKIN
Di niente figurati.Ho omesso a scrivere di mettere un tubicino parastrappi tra bombarda e girella,dando x scontato che ne sei già al corrente :occhiolino
Appena lo provi ,facci sapere come è andata :ok
:bye:bye
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.312 secondi

Dato il successo ottenuto con il "2° Raduno MACINATOR", caratterizzato anche dalla mia assenza, a causa dell'infezione che mi ha colpito: la varicella e considerate le numerose richieste che ho ricevuto nei giorni seguenti all'evento passato ho così deciso di riproporre, entro tempi brevissimi, la manifestazione intitolandola: "REMAKE 2° raduno MACINATOR". Un evento così speciale meritava anche un luogo altrettanto speciale; e per non essere ripetitivo, ho così scelto come "teatro" di questa manifestazione la bellissima struttura: "Lago Verde" sito in loc. Mortizza (PC): un bellissimo complesso costituito da 2 laghi uno grande ed uno piccolo

Martedì 1 Novembre 2011, presso il complesso: “Laghi di Tuna” che si trova nell’omonima località Tuna di Gazzola (PC) si è svolta una gara di pesca alla trota in lago, a coppie, organizzata in memoria di un, purtroppo ex, pescatore: fabio Sdraiati, dal quale prende il nome questa manifestazione. Le coppie iscritte all’evento erano 50, tra cui eravamo ovviamente presenti anche noi; non solo io (Bonez) e Pordo, ma anche altri utenti di Macinator come: Pinuz e cornelli. Nel complesso: “Laghi di Tuna” sono presenti ben tre laghi indipendenti tra loro e la manifestazione si

Per chi non lo conoscesse: "Gorreto" è un piccolo Comune della provincia di Genova in Liguria, al confine tra il Piemonte (provincia di Alessandria) e l'Emilia-Romagna con la provincia di Piacenza: questo "paesino" è ubicato alla confluenza del torrente Dorbera e del fiume Trebbia che, nell'alta valle ligure, si presenta con correnti, buche e bellissime lame d'acqua e nel quale è possibile esercitare tutte le tecniche di pesca, nelle "acque libere" e nelle "riserve di pesca" gestite con cura dall'Associazione Pescatori Val Trebbia. Così, venerdì 13 Giugno 2014, io (Bonez) assieme a 2 amici (Teo e Bonfi)

Sabato 18 giugno 2011, abbiamo testato il laghetto azzurro di Peschiera Borromeo (MI); un bel lago dalle grandi dimensioni situato praticamente al centro del paese. Dato che ci era già capitato di pescare in questo lago in questa stagione e conoscevamo quindi la zona in cui stazionano solitamente le trote e considerando che i 4 – 5 pescatori giunti al lago prima di noi si trovavano tutti in quella zona, abbiamo scelto di pescare sulla sponda corta del lago opposta rispetto all’ingresso (più precisamente proprio tenendoci alle spalle in container bianco). Con l’aiuto dell’ INDISPENSABILE

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: bonez@macinator.it oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: