Trote nel sotto riva
Lake trout Academy 2020 - 5 puntata
Trabucco Switch Lake Trout
novità Trabucco 2020
Tremarella al minimo
Lake trout Academy 2020 - 4 puntata
Pesca con il galleggiante
Lake trout Academy - 3 puntata
Piombino e catenella
Lake trout Academy - 2 puntata
Trabucco Warden Slim Lake Trout
novità trabucco 2020
Pesca con il vetrino
Lake trout Academy - 1 puntata
8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago

consigli su nodi seri e validi per ami e girelle

27/03/2014 21:31 #1 da luccio
suggerite a un pivello pescatore i nodi per legare ami e girelle ? grazie ragazzi son qui per imparare :inchino :thanks

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/03/2014 21:45 #2 da xxxgrimox
per le girelle, io uso 2-3 nodi al max,
nodo palomar, nodo clinc, oppure faccio l'asola a 8 e dentro ci metto la girella

per gli ami faccio il nodo classico, non saprei spiegarti bene come, ma se vedi l'animazione di questa pagina lo capisci, semplice ed intuitivo

macinator.it/trota-lago/lattrezzatura/filo-amo-girella.html

:bye :bye
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/03/2014 21:56 - 27/03/2014 22:00 #3 da luccio
per xxxgrimox.... il palomar è quello che uso t'uttora per le girelle

quello per gli ami , ho visto l'animazione che dici , però con quel nodo mi sembra che il baffetto viene verso il basso e non verso alto come ferma esca ... x baffetto intendo quel capo del filo che viene a nodo fatto tagliato accorciato ..

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/03/2014 21:58 #4 da xxxgrimox

luccio ha scritto: per xxxgrimox.... il palomar è quello che uso t'uttora per le girelle


cosa voui di più?
:ok :ok :ok
il palomar è ottimo e serio :ok :ok
:bye :bye
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/03/2014 22:11 #5 da BELKIN
guarda il video e ti viene tutto più semplice :ok


:bye
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/03/2014 22:19 - 27/03/2014 22:20 #6 da BELKIN
ecco come montare un amo con baffetto :ok


:bye
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/03/2014 22:28 #7 da luccio
:applausi :applausi :applausi :applausi :thanks :ok
grazie Belkin per i video

grzie atutti siete grandi :thanks :thanks :bye :bye
Ringraziano per il messaggio: BELKIN

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/03/2014 22:35 - 27/03/2014 22:37 #8 da BELKIN
siamo qui per questo :ok
un giorno ti ritroverai a fare la stessa cosa verso un utente alle prime armi :occhiolino
:bye :bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/03/2014 22:51 #9 da xxxgrimox
se non erro anche buccella ha fatto qualche video,
li aggiungo solo per copletezza










come dice belkin, che ci siamo a fare??? :occhiolino

:bye :bye
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/03/2014 23:03 #10 da luccio
:risata :ok come cosa ci state a fare ? :tifo mi insegnate trasmetete la vostra esperienza e passione x la pesca
:bye
Ringraziano per il messaggio: xxxgrimox, BELKIN

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.326 secondi

Probabilmente alcuni di voi non ne hanno ancora sentito parlare; altri ne conoscono il nome, magari il design ma nulla di più; e così, in questo articolo, vi voglio presentare una nuova serie di canne da pesca specifiche per la trota lago e realizzate dalla stretta collaborazione tra la ditta: "Majora" ed il giovane campione di pesca trota lago bresciano: Fabio Zeni. Personalmente conosco da parecchio tempo Fabio per nome e per fama, ma, purtroppo, tra differenti impegni agonistici e non, ho avuto modo di conoscerlo meglio soltanto poco tempo fa; quando, tra una chiacchiera

Accessorio indispensabile per chiunque pratichi la pesca alla trota lago a livello agonistico ma indubbiamente utile anche per il pescatore amatoriale è il: “Cestello portatrote”. Esso, non soltanto, ha il compito di contenere e trasportare le trote ma si rivela, allo stesso tempo, estremamente utile per contenere sia le esche che tutta la minuteria necessaria per la realizzazione delle lenze. Oggi in circolazione ve ne sono moltissimi modelli differenti tra loro, più o meno voluminosi, più o meno capienti, più o meno dotati di “accessori” ed ovviamente più o meno costosi. Non soltanto alcuni tra i

Sabato 23 aprile abbiamo testato per voi i laghi Carcana: un bellissimo complesso di tre laghetti adibiti soprattutto per la pesca alla trota, che si trova a Zibido S.Giacomo,in provincia di Milano; dopo aver dato un occhiata veloce ai tre laghi, abbiamo scelto il lago 1. In questa battuta di pesca abbiamo coinvolto oltre che alle nostre ragazze Ele e Anto anche il paparazzo Ghibbo e la sua bellissima famiglia composta dalla sua compagna Marty e dal piccolo Gabry che come vedrete è già un promettente Macinator! La giornata purtroppo non era cominciata benissimo a causa di

Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2011, si è disputato, nel magnifico lago di Martinengo (BG), il campionato Italiano Promozionale Individuale di pesca alla trota in lago a cui 100 concorrenti, provenienti da tutte le parti d’Italia, hanno partecipato. La competizione è stata suddivisa in 2 prove: la prima svoltasi sabato pomeriggio a partire dalle ore 13:30 e la seconda svoltasi invece domenica mattina a partire dalle ore 8:30 ed in entrambe i casi sono state immesse 300Kg di trotelle. Giunti sul posto, sabato verso le ore 11 abbiamo subito dato uno sguardo al lago,

 

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it e vuoi dare il tuo contributo per sostenere le spese di mantenimento del sito puoi farlo attraverso una piccola donazione. Per effettuare la tua donazione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure , CLICCA sull'immagine sottostante per effettuare la tua donazione mediante connessione protetta,  attraverso il diffusissimo e sicuro metodo di pagamento paypal con una normalissima carta di credito: