• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

monofilo asso diamonds

  • Teobet87
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Giovane Utente
  • Giovane Utente
Espandi
05/05/2014 20:03 #1 da Teobet87
monofilo asso diamonds - discussione creata da: Teobet87
ciao... volevo chiedervi un informazione/consiglio.
Ho vinto ad una lotteria di pescatori un filo asso diamonds fishing line 0,24 che non conosco. All'inizio pensavo di utilizzarlo per realizzare lo shock leader, però quando ho guardato le caratteristiche sulla confezione mi dava una resistenza alla rottura di 4,6 kg. Il filo trabucco t-force 0,185 che ho imbobinato ne tiene anche lui 4,6.
Allora non so bene che fare... è possibile che un monofilo 0,24 abbia le stesse caratteristiche di un 0,185, oppure uno dei due valori di resistenza è errato/falso?
Qualcuno conosce questo filo e sa se posso usarlo o meglio buttarlo?
Quale è un buon filo per shock leader?

grazie 1000

Accesso o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Espandi
05/05/2014 23:59 #2 da xxxgrimox
monofilo asso diamonds - Risposta di: xxxgrimox
impara alcune cose, :ok :ok
primo quello che scrivono sulle bobine a volte non corrisponde al vero,

secondo trabucco è maggiorato, molitssimi fili trabucco sono maggiorati, quindi quel tuo 0.185 minimo minimo è un 20
ma minimo

terzo i carichi di rottura molte aziende le misurano allo strappo e non al nodo, altre ancora scrivono cagate nel vero senso della parole, oppure scrivono un carico vero ma il diametro è molto maggiori di quello che scrivono e quindi di conseguenza ci credo che aumenta la tenuta lineare,

il filo asso diamond è un ottimo filo, un filo eccellente, anche perche non è manco economico, fa dei nodi pastosi perfetti e si serrano ottimamente, resiste molto all'abrasione e fa fare bei lanci, è abbastanza visibile cosi individui in che direzione è la lenza, al pesce del colore del filo non ne frega alcunchè
è un filo che uso molto nel ledgering e non posso che parlarne bene, ci si fanno anche ottimi lanci e mi sembra abbastanza fedele al diametro dichiarato, è un evergreen un intramontabile che non muore mai, è un ottimo filo, lo uso anchr nello spinning alla trota, diretto senza finali o altre stupidate e le trote abboccano tranquillamente, segno che se ne infischiano del colore
in poche parole tienilo e montalo con fiducia :ok :ok :ok :ok è un filo eccellente
:ok :ok per via di nodi e resitenza alle abrasioni, veramente eccellente, ma i nodi perfetto sono il suo asso nella manica, e lo vedo benissimo come shock leader
:ok :ok :ok
I seguenti utenti hanno detto grazie : Teobet87

Accesso o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Espandi
06/05/2014 09:29 #3 da Bonez
monofilo asso diamonds - Risposta di: Bonez
Confermo che l'Asso Diamonds è un buon filo da utilizzare per lo shock leader.


:ok
I seguenti utenti hanno detto grazie : xxxgrimox

Accesso o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Non Abilitato per creare nuovo argomento.
  • Non Abilitato rispondere.
  • Non Abilitato per modificare il messaggio.

Domenica 12 giugno, presso il Lago Smeraldo di Langhirano (PR), si è svolta una bellissima gara aperta a 60 coppie che pescavano alternativamente sullo stesso picchetto; proprio per questo alcuni concorrenti hanno deciso di parteciparvi individualmente pagando ovviamente la quota d’iscrizione doppia. La manifestazione prevedeva il rilascio di ben 7 quintali di trotelle da gara (circa 10/12 pesci per ogni Kg) ed è stata suddivisa in 10 spostamenti; ognuno dei quali prevedeva il doppio turno di pesca: prima pescava il concorrente n°1 e poi il concorrente n°2 di ogni coppia. Giunti sul posto, a noi

Scattare una foto con una BIG TROUT è il sogno segreto di qualsiasi angler appassionato di Lake Trout Fishing, ma per farlo è necessario prima catturare la TROTA BIG… un problema non indifferente, se si considera che pesci di quelle dimensioni sono VERAMENTE difficili da catturare. Ecco dove veniamo in soccorso noi! In questo episodio imparerete tantissimi trucchi e segreti per catturare una BIG TROUT degna di foto… e magari anche di qualcosina in più! Buona visione https://www.youtube.com/watch?v=HzXXHovHVUo   🧰 Per questo video abbiamo usato… 🧰 Canne da Trota Lago per Bombarda e

Domenica 1 maggio 2011 si è svolta, presso il lago Verde di Piacenza, una gara a coppie a cui i Macinator Bonez e Pordo hanno partecipato. Le coppie iscritte alla competizione erano 16, suddivise in 4 settori da 4 coppie. Per l'occasione sono state seminate nel lago 2 quintali di trote di piccola taglia che si sono distribuite abbastanza uniformemente su tutto il campo permettendo di effettuare un buon numero di catture a tutti i partecipanti e per tutti i 12 turni di gara. Data la stagione e l’acqua limpidissima le trote erano visibili appena sotto

In questo nuovo episodio di Lake Trout Academy 2023, Daniele esplora il mondo delle esche per la pesca a trota lago. Dopo aver affrontato le canne nella puntata precedente, ci guida attraverso la scelta delle esche più efficaci in base alle variabili del luogo di pesca. Presso il lago Bernardi di Aulla, Daniele analizza la taglia del pesce target, determinando così le esche più adatte. Si approfondisce anche l'importanza dei colori in diverse condizioni ambientali. Il video offre inquadrature dettagliate sulle esche artificiali, fornendo consigli su come ottenere inneschi perfetti. Daniele mostra l'efficacia dell'innesco multiplo

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.