Bombarde sconosciute

27/08/2014 16:49 #1 da nonick01
Bombarde sconosciute - discussione creata da: nonick01
A parte il peso a la galleggiabilita',che tipo di bombarde sarebbero queste ?


File allegato:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/08/2014 17:15 #2 da Bonez
Bombarde sconosciute - Risposta di: Bonez
Si tratta delle "vecchie" Daiwa Competition...

ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/08/2014 17:34 #3 da nonick01
Grazie,ma io intendevo,da principiante quale sono, comele devo usare; inverno o estate,velocitsa'di recupero ecc. Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/08/2014 18:14 - 27/08/2014 18:16 #4 da xxxgrimox
indicativamente sono per 1 metro e mezzo sotto il pelo dell'acqua,
sull stagione da usarle, dipende dall'altezza dove sono le trote, direi più in primavera/inverno
poi dipende dalla temperatura dell'acqua e dall'altezza a cui stanno le trote
:bye:bye

sono abbastanza vecchiotte come bombarde
il recupero lo vedi da come vogliono le trote quel giorno :occhiolino:occhiolino:occhiolino

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

28/08/2014 10:31 #5 da Bonez
Bombarde sconosciute - Risposta di: Bonez
Si tratta di bombarde da superficie; da utilizzare quindi in presenza di trote a galla e non in profondità; il recupero ed il tempo di attesa prima di iniziare a recuperare variano a seconda della situazione.

Ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.053 secondi

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato a Gennaio 2019, nasce il progetto: “Warden”. Si tratta di una serie di canne, da trota laghetto, particolarmente ampia in grado di soddisfare le esigenze agonistiche più disparate. La serie è composta da ben 12 azioni differenti, utili per affrontare al meglio ogni condizione di pesca, che va dal più piccolo piombino da un grammo fino a zavorre molto più “importanti” quali bombarde anche da 30-35 grammi di peso. La serie Warden si suddivide principalmente in: CINQUE modelli specifici per la pesca a corto raggio, ognuno

Sabato 12 Aprile 2014, presso il laghetto: "Il Fontanone New" di Chignolo Po' (PV), si è svolto il tanto atteso: "3° Raduno Macinator": una bellissima giornata da trascorrere in compagnia altri utenti Macinator e della fantastica passione che li accomuna: "La pesca della trota lago". Questa magnifica giornata, dalle favorevoli condizioni meteo, ha avuto inizio verso le ore 7 del mattino quando, uno dopo l'altro, tutti i partecipanti sono giunti sul posto. Fin dall'inizio si "respirava" un'aria di festa che anche il lago stesso sembrava percepire; la sua superficie, infatti, appariva increspata ed in continua

Son certo di poter affermare che, la più grande novità Fassa 2017 è, senza dubbio, rappresentata dalla nuovissima serie di canne, da trota lago, che prende il nome di Essence. Presentate lo scorso Febbraio, in occasione del Pescare Show di Vicenza, le nuovissime Essence hanno, in questi giorni, finalmente fatto la loro comparsa nei negozi. Attualmente, la serie Essence non sostituisce nessuna delle altre serie di canne, a marchio Fassa, in commercio ma le affianca interponendosi, a livello qualitativo, tra le Entry level: “Prime” e le top di gamma: “Spirit”. Si tratta però di una

Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2011, si è disputato, nel magnifico lago di Martinengo (BG), il campionato Italiano Promozionale Individuale di pesca alla trota in lago a cui 100 concorrenti, provenienti da tutte le parti d’Italia, hanno partecipato. La competizione è stata suddivisa in 2 prove: la prima svoltasi sabato pomeriggio a partire dalle ore 13:30 e la seconda svoltasi invece domenica mattina a partire dalle ore 8:30 ed in entrambe i casi sono state immesse 300Kg di trotelle. Giunti sul posto, sabato verso le ore 11 abbiamo subito dato uno sguardo al lago,

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: