Filo per imbobinare mulinello

09/10/2014 16:40 #1 da Nicola2000
Filo per imbobinare mulinello - discussione creata da: Nicola2000
ciaoo :bye:bye
volevo chiedervi che nylon utilizzate per imbobinare il mulinello
ciaoooo :bye:bye:bye:bye:bye:bye:thanks:thanks


-il mio canale YouTube:
bit.ly/NicoDuker

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2014 16:43 #2 da Bonez
In QUESTA sezione del forum trovi innumerevoli discussioni riguardo i fili da imbobinare per i quali, ancora una volta, consiglio il Proton Jtm.

ciauuuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: Nicola2000

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2014 16:49 #3 da Nicola2000
scusa bonez non avevo pensato di guardare :sorry:sorry:sorry
grazie comunque per la risposta immediata


-il mio canale YouTube:
bit.ly/NicoDuker

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2014 16:53 #4 da xxxgrimox
focus jtm
colmic feeder pro
shimano technium
lo shimano e il colmic hanno un bassissimo allungamento

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2014 17:32 #5 da overkill
io è un paio di mesi che ho in bobina lo stella-r evolution by majora e devo dire che mi trovo molto bene, x ora zero parrucche e nessun problema, adesso vediamo anche qualto dura

nicola bs

termovapor majora intelligent fishing

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2014 17:48 #6 da chiurulla
proton jtm 0,16 o 0,18.
finora zero problemi buon rapporto qualità prezzo...
:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/10/2014 17:56 #7 da Nicola2000
grazie mille a tutti, :thanks:thanks
volevo fare un' altra domanda. Voi utilizzate solo una bobina di filo per imbobinare il mulinello????
ciao grazie :bye:bye


-il mio canale YouTube:
bit.ly/NicoDuker

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.057 secondi

  Il luccio: predatore per eccellenza di acqua dolce. Caratterizzato da una bocca particolarmente pronunciata con un “becco” a papera dotato di denti estremamente affilati. Ama sostare al riparo attorno a qualsiasi tipo di vegetazione acquatica in attesa della sua preda nei confronti della quale tende agguati rapidi e violenti. Si nutre di altri pesci, a volte anche di dimensioni simili a se stesso. Può raggiungere delle taglie da capogiro ed innescare duelli molto avvincenti nonché attaccare l’esca con incredibile forza e, non sono rari, anche salti fuori dal pelo dell’acqua. La tecnica di pesca

Sabato 13 Aprile 2013, presso il bellissimo laghetto: "Al Tiro" di Martinengo (BG), si è svolto il tanto atteso: "2° Raduno MACINATOR"; ossia, per chi non lo sapesse, una bellissima giornata in compagnia di tutti gli utenti di questo sito che decidono liberamente di partecipare per una pescata di gruppo, con lo scopo di aiutarsi, conoscersi meglio di persona e scambiarsi consigli sulla pesca della trota e non solo. L'organizzazione dell'evento ha avuto inizio mesi prima ed è stata ufficializzata in data 6 Marzo 2013; giorno in cui si sono aperte le iscrizioni a chiunque

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato lo scorso gennaio 2019, dopo un anno di lavoro, nasce una super novità 2020: che prede il nome di Switch Lake Trout. Si tratta di una serie di canne, TOP di gamma, composta da 13 modelli differenti, che ho avuto l’onore di “disegnare” per Trabucco. 5 sono le azioni da Tremarella, tutte lunghe 4.00mt ed identificate dal colore rosso e ben 8 modelli da Bombarda caratterizzati da lunghezze differenti: da 4,20 fino a 5.00 mt ed identificati dal colore arancione. L’ impiego di un

Un accessorio indispensabile per chiunque pratichi la pesca della trota in lago è, senza dubbio, il: cesto porta trote. La sua funzione principale è probabilmente quella di contenere le nostre catture ma, grazie alla presenza di alcune sacche e scatole termiche ci consente di avere comodamente con noi anche le nostre esche e tutta la minuteria di cui abbiamo bisogno sul luogo di pesca. Un tempo si trovavano in commercio quasi esclusivamente cestelli portapesci fatti a cavalletto e dotati di una tracolla per il trasporto. L’evoluzione ha poi portato a modelli aventi una struttura in

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: