Le tris

07/11/2014 08:15#1da Novellino
Le tris - discussione creata da: Novellino
Buon giorno!! La domanda della mattinata e' come e quando usare delle tris ??
Qual'e' il suo funzionamento??

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2014 08:37#2da Bonez
Le tris - Risposta di: Bonez
Ciao, come discusso già in numerose occasioni come ad esempio QUI e come descritto nel glossario trota lago con il termine "tris" ci si riferisce ad una tipologia di bombarda, disponibile in varie grammature, solitamente tutta nera, ma in alcuni casi anche in versione trasparente, verde, ecc in base al produttore, ma che in ogni caso si caratterizza per una "calata" di circa il 50% del suo peso. Al suo interno è costituita da una spirale di piombo avvolta sull'astina centrale per tutta la lunghezza della parte a pera della bombarda stessa. Questa bombarda può essere utilizzata sia in presenza di trote "veloci" poco sotto la superficie dell'acqua e sia per una pesca più lenta in profondità a seconda della velocità e della vigorosità di recupero. Ovviamente il modo migliore per imparare ad utilizzarla al meglio è dato dall'esperienza individuale in pesca.

ciauuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2014 08:46#3da Novellino
Le tris - Risposta di: Novellino
Quindi se io uso una tris da 10 e come usare una 10g4/g5

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2014 08:51#4da Bonez
Le tris - Risposta di: Bonez
il tris da 10 affonda poco + del 50% quindi considera ipoteticamente G5, G5,5

ciauuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: bomber, Novellino

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2014 14:18#5da Pizza93
Le tris - Risposta di: Pizza93
Beh però la tris ha un'azione del tutto particolare, molto diversa da un normale bombarda g5. Almeno secondo la mia esperienza...

Quando richiamata sale molto velocemente e quando rilasciata scende altrettanto velocemente... Io la uso molto quando le trote sono belle veloci e abbastanza alte, diciamo sotto 1/2 metri, così entri subito in pesca.

TOP PESCA Maranello

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2014 14:34#6da Bonez
Le tris - Risposta di: Bonez

Pizza93 ha scritto: Beh però la tris ha un'azione del tutto particolare, molto diversa da un normale bombarda g5. Almeno secondo la mia esperienza...

Quando richiamata sale molto velocemente e quando rilasciata scende altrettanto velocemente... Io la uso molto quando le trote sono belle veloci e abbastanza alte, diciamo sotto 1/2 metri, così entri subito in pesca.



:ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.052 secondi

  Sabato 9 Aprile 2016, presso il Lago Venere di Livraga (LO), si è disputato il: “5° Raduno Macinator”: un evento dedicato a tutti gli utenti ed amici di www.macinator.it; ossia una piacevole giornata da trascorrere in compagnia, sulle sponde di un lago, pescando. Il Raduno Macinator, non è una gara ma una: “pescata in compagnia” alla quale possono partecipare sia i più esperti pescatori che tutti coloro che si sono da poco approcciati alla pesca della trota in lago. Ogni Raduno Macinator permette di incontrare “vecchi” amici ma allo stesso tempo consente di conoscerne

Sabato 23 aprile abbiamo testato per voi i laghi Carcana: un bellissimo complesso di tre laghetti adibiti soprattutto per la pesca alla trota, che si trova a Zibido S.Giacomo,in provincia di Milano; dopo aver dato un occhiata veloce ai tre laghi, abbiamo scelto il lago 1. In questa battuta di pesca abbiamo coinvolto oltre che alle nostre ragazze Ele e Anto anche il paparazzo Ghibbo e la sua bellissima famiglia composta dalla sua compagna Marty e dal piccolo Gabry che come vedrete è già un promettente Macinator! La giornata purtroppo non era cominciata benissimo a causa di

Ti sei mai trovato in presenza di trote, particolarmente svogliate, che stazionano ferme in superficie e che ignorano qualsiasi cosa gli passi davanti? In situazioni come questa, il mio consiglio è quello di provare ad innescare una camola alla "svizzera". Il suon innesco è piuttosto semplice: si inizia infilando l'amo a circa metà della pancia per poi far fuoriuscire la punta dalla coda o dalla testa (a seconda della direzione dell'innesco).   Fai ATTENZIONE! Si tratta di un innesco particolarmente delicato che richiede un po' di esperienza, e la dovuta accortezza, sia nella fase di innesco che durante il

Lago Verde (PC) - 29/04/2017 Sabato 29 Aprile 2017, presso il Lago Verde di Piacenza (PC), si è svolto il: “6° Raduno Macinator”: una piacevole giornata trascorsa tra amici, sulle sponde di un lago, pescando. Ci tengo a precisare, ancora una volta, che il Raduno Macinator NON è una gara ma una divertente pescata in compagnia alla quale TUTTI possono partecipare. Un’occasione per rincontrare “vecchi” amici, per conoscerne di nuovi e per scambiarsi opinioni utili per migliorarsi accrescendo così le proprie conoscenze ed abilità di pesca sportiva. Si tratta di un evento al quale tengo particolarmente,

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: