che filo da imbobinare??

23/11/2014 23:02#1da Arge84
che filo da imbobinare?? - discussione creata da: Arge84
Meglio proton jtm, milo krepton o velvet blu daiwa???

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/11/2014 23:19#2da Carlitos
Tra questi citati io andrei sicuramente sul milo krepton, sono anni che lo uso in fiume, gran bel filo. Aspetta comunque i pareri degli altri io di daiwa amo tutto, ma odio i fili, specialmente quelli a a bobine sopra i 150 metri.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/11/2014 00:28#3da xxxgrimox
tra quelli proposti ti direi quello che paghi di meno tra il milo e il proton,

altrimenti te ne suggerisco altri due shimano technium e colmic feeder pro (allungamento ridotto 12 e 16%)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/11/2014 16:37#4da AXL
il proton come rapporto qualita prezzo e un buon flo
io mi ci trovo bene

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/11/2014 18:16#5da ale78
io ho sempre usato il focus quello rosso pero' devo essere sincero non dura molto ora uso il proton e devo dire che c'e' una bella differenza...

Alessio..

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/12/2014 16:26#6da Aral
Ma lo Shimano Technium spinning lo stanno smettendo per caso?? Vedo dei gran sconti, Brandazza mi ha appena detto che lo fa 300 metri a soli 12.50 euro!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.071 secondi

Sabato 13 Aprile 2013, presso il bellissimo laghetto: "Al Tiro" di Martinengo (BG), si è svolto il tanto atteso: "2° Raduno MACINATOR"; ossia, per chi non lo sapesse, una bellissima giornata in compagnia di tutti gli utenti di questo sito che decidono liberamente di partecipare per una pescata di gruppo, con lo scopo di aiutarsi, conoscersi meglio di persona e scambiarsi consigli sulla pesca della trota e non solo. L'organizzazione dell'evento ha avuto inizio mesi prima ed è stata ufficializzata in data 6 Marzo 2013; giorno in cui si sono aperte le iscrizioni a chiunque

Concentrandosi sulla pesca a corta distanza si sceglierà una lenza a piombino, prediligendo uno “slim” (2-4gr): un piombo dalla forma allungata che affonderà più lentamente rispetto ad uno “Short”: piombo dalla forma tozza; per effettuare un recupero molto veloce a pelo d’acqua ed in presenza quindi di trote particolarmente voraci e “veloci”. Se le trote faticheranno ad inseguire esche recuperate troppo velocemente, o se si riceveranno parecchi “rifiuti” in fase di abboccata, sarà necessario “ammorbidire” la lenza e diminuire la velocità di recupero e si passerà quindi ad una lenza a catenella di styls o

Venerdì 16 Marzo 2012, io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di fare una pescatina pomeridiana e, considerato che avevamo in programma di fare qualche piccolo acquisto dal nostro amico Brandazza di Gragnano, abbiamo deciso di recarci a testare i laghi di Tuna. Questo bel complesso sito a Tuna di Gazzola (PC) è costituito da 3 differenti laghi, ma solamente in uno dei tre si effettua pesca sportiva alla trota; ossia in quello situato sotto la gradinata che si trova immediatamente fuori dal bar. Si tratta di un lago, con un’acqua non particolarmente limpida,  profondo al

Per chi non lo conoscesse: "Gorreto"è un piccolo Comune della provincia di Genova in Liguria, al confine tra il Piemonte (provincia di Alessandria) e l'Emilia-Romagna con la provincia di Piacenza: questo "paesino" è ubicato alla confluenza del torrente Dorbera e del fiume Trebbia che, nell'alta valle ligure, si presenta con correnti, buche e bellissime lame d'acqua e nel quale è possibile esercitare tutte le tecniche di pesca, nelle "acque libere" e nelle "riserve di pesca" gestite con cura dall'Associazione Pescatori Val Trebbia. Così, venerdì 13 Giugno 2014, io (Bonez) assieme a 2 amici (Teo e Bonfi)

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: