ami diablo-ravaschio...

09/12/2014 22:13 #1 da DavideC
ami diablo-ravaschio... - discussione creata da: DavideC
Chi mi spiega le caratteristiche di questi ami?
:magheggio

Leggo che molti garisti lo usano, ma nn riesco a capirne il perché!
:thanks

IL GABBIANO Team Daiwa Milano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/12/2014 09:10 - 10/12/2014 09:11 #2 da lucabenve
katana 1090
colmic n600
giemme

se hai provato uno di questi ami e ti è piaciuto... allora ti trovi bene anche con gli ami di Giancarlo!!!

LUCA BENVENUTI - FIRENZE TROTA LAGO

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/12/2014 09:42 #3 da crandazzo
Io ultimamente ho comprato i Katana e da allora i Gamakatsu sono solo un ricordo. Costano meno e la qualità è, quantomeno, la stessa.

The Trout Killer

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/12/2014 09:57 #4 da robiki
se vi servonogli ami del gianka ditelo a me io uso serie s400 del 7 e del 8

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/12/2014 10:04 #5 da DavideC

robiki ha scritto: se vi servonogli ami del gianka ditelo a me io uso serie s400 del 7 e del 8


Quanto costano sti ami del gianka? :thanks

IL GABBIANO Team Daiwa Milano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/12/2014 10:15 #6 da DavideC

lucabenve ha scritto: katana 1090
colmic n600
giemme

se hai provato uno di questi ami e ti è piaciuto... allora ti trovi bene anche con gli ami di Giancarlo!!!


Purtroppo mai provati...
Qualche caratteristica/pregio che mi faccia scegliere questi ami?
:thanks

IL GABBIANO Team Daiwa Milano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/12/2014 12:38 #7 da Pizza93
I Giemme immagino che siano i serie 36, in molti li usano in velocità o cmq quando c'è da cavare senza troppi problemi perchè li fanno molto resistnti.

TOP PESCA Maranello

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/12/2014 16:30 #8 da lucabenve
che ami stai usando ora?
dammi un riferimento... tipo i gamakatsu 608n che dovrebbero essere quelli dritti, almeno credo

sono di forma simile se non uguale
curva ampia
punta abbastanza lunga
resistenti anche nella versione più sottile

sono dei buoni ami ed in mille misure... 7-8-9 e anche 9 1/2 se non digerisci il 10
una serie più che completa!

LUCA BENVENUTI - FIRENZE TROTA LAGO

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/12/2014 16:49 #9 da stiuitnt
No Luca i 608 sono gli storti,i dritti sono i 607,comunque io li avevo provati i diablo,erano anzi sono degli ottimi ami,li avevo abbandonati perche' facevo fatica a reperirli...io uso i katana 1090 normali non bronzati dimmi se sbaglio ci assomigliano molto!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/12/2014 16:59 #10 da lucabenve
Ecco... i 607!

i 1090 sono simili se non uguali

LUCA BENVENUTI - FIRENZE TROTA LAGO

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.052 secondi

  Domenica 25 Marzo 2012, presso il laghetto: “La Trota nel Birreto” di Corno Giovine (LO), si è disputata la prima prova del Campionato Provinciale Individuale ed a Squadre della provincia di Lodi organizzata dalla società A.S.D. Pescasport Graffignana Milo. Non mi soffermo sulla descrizione del complesso in quanto è già stato recensito in altre occasioni, ma passo subito al “vivo” della manifestazione. Per quanto riguarda me (Bonez) e Pordo, facendo parte della società organizzatrice, il tutto ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di sabato 24 Marzo; quando verso le ore 18:45, dopo aver atteso

In questo articolo mi limito a rendere pubblico un ritaglio di giornale tratto dal quotidiano: "Il Cittadino del lodigiano" www.ilcittadino.it edizione di Sabato 10 Marzo 2012 e dedicato alla prima gara a trote organizzata dalla A.S.D. Pescasport Graffignana presso il laghetto: "La Trota nel Birreto" di Corno Giovine (LO). {gallery width=400 height=500 captions=boxplus.hover}notizie_giornale/1_gara_coppie_graffignana.jpg{/gallery}

Domenica 30 agosto 2011, io (Bonez), Pordo e Cavoz; nonostante la stagione estiva, tipicamente da pesca a bombarda in laghi medio/grandi, abbiamo deciso di trascorrere una giornata non molto lontano da casa,  pescando a piombino; soprattutto per poter inaugurare la nuova canna appena acquistata dal Cavoz: una Strabilya 4 e ci siamo così recati al laghetto di Bordolano (CR). Per chi non lo conoscesse, si tratta di un piccolo laghetto, che sembra una piscina, di forma trapezoidale, avente le sponde di cemento, il quale è tutto circondato da ghiaia bianca. Il lago presenta una profondità

Perché dobbiamo rilasciare il luccio? Il luccio va rilasciato perché questo fantastico predatore sta scomparendo. Soffre l'inquinamento, soffre le reti dei pescatori di professione, soffre la crudeltà dei bracconieri, soffre i cosiddetti: “padellari”; ovvero coloro che non rilasciano nulla. In Italia ne sono rimasti pochi e soltanto in pochissimi ambienti. Quello che un tempo era al vertice della catena alimentare, è ormai diventato solo una cattura occasionale. Partiamo da un dato di fatto: per avere la certezza di non arrecare alcun, seppur minimo, danno ai pesci dovremmo evitare di andare a pesca. Nella pratica del Catch

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: