Filo per shock leader

12/12/2014 14:50 #1 da mariolino89
Filo per shock leader - discussione creata da: mariolino89
Ciao a tutti,
ho appena acquistato una canna Daiwa Exceler 47LD con mulinello shimano exage 3000.
Vorrei usarla per bombarde da 30 grammi.
Che ne dite se imbobino filo 0,18 con 10 metri shock leader del 22?
Faccio solo pesca libera in laghetti, niente gare per adesso.

Grazie per i consigli!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/12/2014 14:52 #2 da Bonez
Filo per shock leader - Risposta di: Bonez
Ciao, ti consiglio uno 0,16 con shock leader 0,22

ciauuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/12/2014 14:52 #3 da stiuitnt
Io uso il bomber giallo di tubertini,filo giallo fluo che si riconosce bene in pesca...io uso il 22 ma puoi usare anche un buon 20 con il 30grammi che non rompi! Per bombarde di quel peso lo shock è d'obbligo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/12/2014 14:53 #4 da Ale_fish
diametri fili :ok

forse il mulinello un po sottodimensionato per quel tipo di pesi....dicono di usare almeno un 4000 shimano

:bye

"La mia più grande paura è che mia moglie (quando sarò morto) venda la mia attrezzatura da pesca a quanto le ho detto di averla comprata" (cit.)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/12/2014 14:55 #5 da mariolino89
ah cavolo volendo lo posso ancora cambiare, dite che il 3000 è troppo piccolo per quel tipo di pesca?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/12/2014 15:05 #6 da xxxgrimox

mariolino89 ha scritto: ah cavolo volendo lo posso ancora cambiare, dite che il 3000 è troppo piccolo per quel tipo di pesca?


troppo piccolo, il 3000 non è altro che un corpo 2500 con bobina diversa,
quindi per quei pesi almeno 4000 shimano :agli_ordini
filo 0.18 ok, shock leader 22-25, 2 volte e mezzo la canna, in modo che quando lanci restino avvolte alcune spire sulla bobina cosi eviti che scarichi lo sforzo sul nodo di giunzione
marca, bhè, se voi fallo di colore diverso da quello che imbobini, uno che trovo ottimo a mio parere e l'asso diamon, quello giallo pieno, oppure se imbobini un filo colorato fallo di un colore nautro come falcon prestige, in modo che distingui facilmente
:ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/12/2014 15:06 #7 da crandazzo

mariolino89 ha scritto: ah cavolo volendo lo posso ancora cambiare, dite che il 3000 è troppo piccolo per quel tipo di pesca?


Decisamente, per bombarde da 30gr, per me almeno un 4000.

Ciaooo

The Trout Killer
Ringraziano per il messaggio: mariolino89

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/12/2014 15:06 #8 da mariolino89
Ok lo porto indietro :-)
Grazie mille!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/12/2014 15:07 #9 da xxxgrimox

mariolino89 ha scritto: Ok lo porto indietro :-)
Grazie mille!


perfetto
:occhiolino:occhiolino
Ringraziano per il messaggio: mariolino89

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/12/2014 21:27 #10 da Robertob
Attenzione al filo in bobina se metti un 18 ti ritrovi con un 20 o 21 misura reale occhio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.061 secondi

Domenica 12 giugno, presso il Lago Smeraldo di Langhirano (PR), si è svolta una bellissima gara aperta a 60 coppie che pescavano alternativamente sullo stesso picchetto; proprio per questo alcuni concorrenti hanno deciso di parteciparvi individualmente pagando ovviamente la quota d’iscrizione doppia. La manifestazione prevedeva il rilascio di ben 7 quintali di trotelle da gara (circa 10/12 pesci per ogni Kg) ed è stata suddivisa in 10 spostamenti; ognuno dei quali prevedeva il doppio turno di pesca: prima pescava il concorrente n°1 e poi il concorrente n°2 di ogni coppia. Giunti sul posto, a noi

Tremarella: lo strano nome di questo recupero bene illustra il movimento della canna, che deve, appunto, tremolare incessantemente, con lo scopo di far avanzare a scatti velocissimi l'esca. La tremarella si effettua sia con lenze a piombino, che a catenella che a vetrino. La forma e il peso specifico della zavorra influenzano il comportamento dell’esca sott’acqua. Il recupero si effettua con la sola canna, mentre questa si sposta bisogna far vibrare il vettino e tra un recupero e l’altro il filo in eccesso và recuperato con il mulinello. L’intensità delle vibrazioni e la velocità di spostamento della

 Uno dei più grandi colossi del mondo della pesca: “Daiwa” già presente con differenti “succursali” nei vari paesi del mondo, nel corso del 2014, ha modificato ulteriormente il proprio assetto strutturale ed organizzativo dando vita, anche a: “Daiwa Italy”. Questa strategia commerciale ha avuto quindi impatto anche sulla società italiana che si è sempre occupata di progettare, realizzare e commercializzare canne e prodotti a marchio Team Daiwa: la “Fassa S.p.A.” la quale trasformandosi in: “Fassa S.r.l.” ha scelto di continuare, come del resto ha sempre fatto, a sviluppare canne ed attrezzature per la pesca con

Ciao a tutti, quest’oggi ho pensato di andare leggermente fuori tema rispetto a cio per qui è nato macinator.it; ossia il fantastico mondo della trota lago scegliendo di raccontarvi un’esperienza piuttosto insolita, ma ovviamente di pesca, vissuta dal nostro “socio”; nonché Amico Teo (gatTeo). Per chi non lo conoscesse infatti, va detto che, il nostro compagno di squadra Teo, si è avvicinato da poco al mondo della trota lago, ma fin da bambino ha sempre avuto una grandissima passione per la pesca in generale. Egli infatti, si diletta spesso praticando differenti tecniche di pesca sia

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: