Guadino

16/12/2014 17:12 #1 da salgado25
Guadino - discussione creata da: salgado25
Che guadino usate?

Io uno tutto somatto comodo, un vecchissimo Milo che fa il suo sporco lavoro. Il fatto è che in caso di Big. Come settimana scorsa (4,3KG) Praticamente non ci sta dentro :ceerleader

Quindi ne vorrei uno più capiente. Voi quali usate? :thanks

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2014 17:24 #2 da Nicola2000
GUADINO - Risposta di: Nicola2000
ciao io utilizzo questo però non ho mai preso una big :pianto:pianto:pianto
:bye:fishing


-il mio canale YouTube:
bit.ly/NicoDuker

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2014 17:27 #3 da Pizza93
Re:Guadino - Risposta di: Pizza93
Per la trota lago non c'è bisogno di chissà cosa.. Uno basta sia va bene, unico consiglio il manico telescopico tipo canna da pesca..

TOP PESCA Maranello

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2014 17:47 #4 da xxxgrimox
Re:Guadino - Risposta di: xxxgrimox
ne ho due, uno vecchio di mio padre con il manico in alluminio pesante, e rete incorporata,
ed un altro comprato da poco, manico telescopico da 5 metri e testa di guadino della korum da specialist, se lo vedi in negozio ti pare enorme, ma sul luogo di pesca e soprattutto quando hai una bella 2 kg benedici ogni centesimo che hai pagato, soprattutto la testa :ok:ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2014 18:14 #5 da amol4pesc4
Re:Guadino - Risposta di: amol4pesc4

Pizza93 ha scritto: Per la trota lago non c'è bisogno di chissà cosa.. Uno basta sia va bene, unico consiglio il manico telescopico tipo canna da pesca..


:applausi:applausi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2014 18:55 #6 da Giorgio
Guadino - Risposta di: Giorgio

salgado25 ha scritto: Che guadino usate?

Io uno tutto somatto comodo, un vecchissimo Milo che fa il suo sporco lavoro. Il fatto è che in caso di Big. Come settimana scorsa (4,3KG) Praticamente non ci sta dentro :ceerleader

Quindi ne vorrei uno più capiente. Voi quali usate? :thanks


Non puoi cambiare la testa al tuo vecchio Milo ? Se non puoi allora prendilo telescopico e con una testa di grandezza adeguata , in internet vi è una vasta scelta se non trovi niente che ti piace nei negozi.

Comunque io uso Telescopico in fibra con testa Heracles dalla rete gommata.

Ciao :byealbero_natal

Gli Dei, non sottraggono all'uomo ,il tempo trascorso a pescare.

Proverbio Assiro-Babilonese

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2014 19:11 #7 da Manuelito
Guadino - Risposta di: Manuelito
Anche io lo uso telescopico,testa del guadino in alluminio con rete gommata e neoprene per galleggiamento,il fondo rete ha una maglia più fitta...è della carson..

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2014 19:51 #8 da Bonez
Re:Guadino - Risposta di: Bonez

Pizza93 ha scritto: Per la trota lago non c'è bisogno di chissà cosa.. Uno basta sia va bene, unico consiglio il manico telescopico tipo canna da pesca..


:ok


ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2014 20:29 #9 da Andredafunk
Re:Guadino - Risposta di: Andredafunk
Io con 30€ ho preso testa più Gaudino telescopico 3mt a maglia larga per me non serve altro :fishing

IL GABBIANO MILANO

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2014 21:44 #10 da MarcoCician
Re:Guadino - Risposta di: MarcoCician
Ciao...io uso un gradino economico della Carson. Mi andava piu che bene...Ma l'ho dato in mano al mio amico e mi ha invengato il palo....... :pianto:pianto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.238 secondi

  Domenica 2 giugno 2013, in compagnia di altre 2 coppie di nostri amici, io (Bonez) e Pordo, ci siamo recati, per la prima volta della nostra vita, in un bellissimo laghetto di montagna: il "Lago dei Pini" che si trova a Pieve di Revigozzo, Bettola (PC) per partecipare ad una gara ad invito aperta a 20 coppie. Giunti sul posto, ci siamo trovati dinnanzi ad un bellissimo laghetto di "piccole" dimensioni, immerso nel verde, e contornato da un tipico panorama di montagna che rendeva il tutto ancor più caratteristico e piacevole. E' stato sufficiente un

Martedì 1 Novembre 2011, presso il complesso: “Laghi di Tuna” che si trova nell’omonima località Tuna di Gazzola (PC) si è svolta una gara di pesca alla trota in lago, a coppie, organizzata in memoria di un, purtroppo ex, pescatore: fabio Sdraiati, dal quale prende il nome questa manifestazione. Le coppie iscritte all’evento erano 50, tra cui eravamo ovviamente presenti anche noi; non solo io (Bonez) e Pordo, ma anche altri utenti di Macinator come: Pinuz e cornelli. Nel complesso: “Laghi di Tuna” sono presenti ben tre laghi indipendenti tra loro e la manifestazione si

Domenica 26 giugno 2011, io (Bonez), Gio (Pordo) e Teo abbiamo deciso di fare una pescata in compagnia in un bel lago della provincia di Bergamo: il laghetto Smeraldo di Ghisalba (BG). Siamo giunti sul posto verso le 7 di mattina e non conoscendo il lago abbiamo scelto la nostra postazione di pesca recandoci sulla sponda lunga di destra rispetto all’ingresso dato che era la zona più affollata di pescatori, indice quindi del fatto che le postazioni più redditizie erano situate in quella zona e ci siamo così fermati nel primo spazio libero, situato a

Tremarella: lo strano nome di questo recupero bene illustra il movimento della canna, che deve, appunto, tremolare incessantemente, con lo scopo di far avanzare a scatti velocissimi l'esca. La tremarella si effettua sia con lenze a piombino, che a catenella che a vetrino. La forma e il peso specifico della zavorra influenzano il comportamento dell’esca sott’acqua. Il recupero si effettua con la sola canna, mentre questa si sposta bisogna far vibrare il vettino e tra un recupero e l’altro il filo in eccesso và recuperato con il mulinello. L’intensità delle vibrazioni e la velocità di spostamento della

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: