Trote nel sotto riva
Lake trout Academy 2020 - 5 puntata
Trabucco Switch Lake Trout
novità Trabucco 2020
Tremarella al minimo
Lake trout Academy 2020 - 4 puntata
Pesca con il galleggiante
Lake trout Academy - 3 puntata
Piombino e catenella
Lake trout Academy - 2 puntata
Trabucco Warden Slim Lake Trout
novità trabucco 2020
Pesca con il vetrino
Lake trout Academy - 1 puntata
8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago

Bombarde soffritti-tubertini

15/01/2015 15:19 #1 da Il_Pese
Bombarde soffritti-tubertini - discussione creata da: Il_Pese
sondaggio- secondo voi queste bombarde possono essere ritenute superiori ad altre?? ovvero avendo due bombarde di ugual peso e affondabilità ma di marche diverse si puo fare la differenza ??

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/01/2015 15:37 #2 da Bonez
Ciao, diciamo che, come per qualsiasi argomento, risulta quasi impossibile stabilire quali siano le migliori bombarde in senso assoluto ma ognuno ha le proprie idee, convinzioni a seconda della propria esperienza e dei propri gusti. Detto questo sue bombarde appartenenti a marche e/o modelli differenti; seppur identificate dallo stesso peso e dallo stesso "G", si comportano comunque in modo differente l'una dall'altra: quella che avrà un assetto di coda, quella di punta, ecc, ecc...

ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/01/2015 15:58 #3 da macchina
L'unica cosa che secondo me hanno in più rispetto alla concorrenza è che sono tutte tarate uguali e pesano giuste.Mentre se prendi altre marche,anche di prestigio,e prendi 2 piombi uguali sia come gr che come g a volte affondano diversamente.

aspd lo squalo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/01/2015 17:32 #4 da Il_Pese
Anche perché sono sostanzialmente più costose rispetto ad altre

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/01/2015 17:55 #5 da Melo
è una cosa troppo soggettiva e dipende dal tuo modo di pescare, provale e fatti un la tua idea...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/01/2015 18:17 #6 da elio1999
ciao, io ho sempre usato quelle prima che dell'uscita delle fassa eva, comunque per me restano un ottimo prodotto, superiori a molte altre in commercio, comprese tutte le fassa pre eva!!!!!!
unico difetto, peraltro comune a molte in balsa, sono un po' fragili....

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/01/2015 19:23 #7 da xxxgrimox
dipende dalla mano, diciamo che è una di quelle marche affidabili, personalmente mi ci trovo bene anche con le vecchie serie di bazzerla tubertini,
bisogna poi dire che l'assetto non è che faccia tutti questi miracoli, forse una bombarda u pò meno decisa nell'affondamento, forse e ripeto forse fa sentire meno resistenza alla trota, ma credo troppo nel soggettivo sicurametne è una buona marca sulla quale puoi contare perche dietro c'è l'esperienza e competenza questo è certo poi che sia la migliore in senso assoluto non so ma certamente una delle migliori questo si
per me sono positive
:ok :ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/01/2015 20:01 #8 da Il_Pese
Perché mi è capitato più volte che chi aveva quel tipo di bombarde riuscisse ad ottenere risultati maggiori rispetto ad altri

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/01/2015 20:21 #9 da xxxgrimox

Il_Pese ha scritto: Perché mi è capitato più volte che chi aveva quel tipo di bombarde riuscisse ad ottenere risultati maggiori rispetto ad altri


non so se siano state le bombarde in se per se. ... ma propendo per altro in primis bravura e posto, poi altre tra le quali anche l'immancabile fattore "C"

:occhiolino :occhiolino

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/01/2015 20:23 #10 da Bonez

xxxgrimox ha scritto: non so se siano state le bombarde in se per se. ... ma propendo per altro in primis bravura e posto


:ok
Ringraziano per il messaggio: xxxgrimox

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.372 secondi

E’ ormai trascorso circa un anno dalla nascita delle prime bolognesi a marchio Fassa le quali, presentate in occasione della manifestazione: “pescare Show 2015”, hanno fatto la loro comparsa sul mercato qualche mese dopo. Realizzate in carbonio alto modulo denominato “CTC” unito ad una bassissima percentuale di resine, le Spirit bolo appaiono estremamente leggere, bilanciate e “scattanti”. Per tutti coloro a cui non fosse ancora chiaro: Fassa, studia, progetta, produce e vende attrezzature da pesca da oltre trent’anni ed in passato lo ha fatto commercializzando alcuni suoi prodotti (tra cui le canne da pesca) con

Indipendentemente dalla stagione, in presenza di laghi di piccole dimensioni o comunque in tutti i casi in cui le trote stazionano nei primi 20-30 metri d’acqua dalla sponda, una lenza a piombino o una a catenella costituiscono una delle soluzioni migliori, e più redditizie, per la pesca alla trota in lago. "Piombo" è il termine più diffuso, molto generalizzato, che l'agonista, o comunque la maggior parte dei pescatori, utilizza per far riferimento alla zavorra che si utilizza per la costruzione di una lenza. Come dice la parola stessa, si tratta di un cilindretto di piombo,

Domenica 03/07/2011 io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di macinare pochi chilometri e concederci qualche ora di sonno in più; così invece di recarci in un grosso lago estivo, distante da casa, abbiamo scelto di fare una pescata nel laghetto di Pandino (CR). Si tratta di un laghetto di piccole dimensioni, profondo al massimo 5 metri e caratterizzato da un’acqua molto fredda e limpida, facente parte di un grosso complesso di acquacoltura, costituito da vasche in cemento, nelle quali vengono allevate diverse specie di pesci tra cui le trote. La struttura è circondata da un

Sabato 3 settembre 2011, io (Bonez) assieme al Cavoz, ci siamo recati al lago del Cigno che si trova in via Donzinetti 43 a Borgosatollo (BS): un lago dalle medie dimensioni, ma piuttosto profondo; caratterizzato da un’acqua limpidissima e fresca in grado di ospitare le trote anche durante i periodi più caldi dell’anno. Giunti sul posto, verso le 7:30 del mattino, abbiamo dato uno sguardo generale al lago, analizzando soprattutto le zone più affollate dalla presenza di pescatori, ed abbiamo subito notato che vi era una densa concentrazione di pescatori sulla riva di ghiaia, opposta

 

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it e vuoi dare il tuo contributo per sostenere le spese di mantenimento del sito puoi farlo attraverso una piccola donazione. Per effettuare la tua donazione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure , CLICCA sull'immagine sottostante per effettuare la tua donazione mediante connessione protetta,  attraverso il diffusissimo e sicuro metodo di pagamento paypal con una normalissima carta di credito: