Majora Stella-R Fluorocarbon

21/01/2015 11:47#1da Melo
Majora Stella-R Fluorocarbon - discussione creata da: Melo
Nei giorni scorsi abbiamo parlato del probabile (oserei affermare certo, ma non mi sbilancio) della scomparsa della bobina da 100 metri del td brave per esser rimpiazzato da un possibile nuovo prodotto (con sempre l'incognita sul prezzo).
Navigando su internet mi sono soffermato su questo fluorocarbono (sempre bobina da 100m) di produzione giapponese dal prezzo molto molto invitante intorno ai 6€... Qualcuno lo ha provato? O ha qualche informazione riguardo a questo fluoro?
File allegato:


Vi ringrazio tutti in anticipo :thanks:thanks

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2015 11:53#2da robiki
io ho comprato il 0.16 buon filo forse meno rigido del brave comunque buono soprattutto per il prezzo circa 8 euro.e devo dire che va bene forse fa un po' troppe spire quando ai aperto la bobina.
comunque lo consiglio.
Ringraziano per il messaggio: Giorgio, Melo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2015 11:55#3da Pizza93
Ne ho sentito parlare molto bene, un mio socio l'ha provato e ne è rimasto soddisfatto... A così poco prezzo penso non abbia molta concorrenza...

TOP PESCA Maranello

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2015 16:25#4da Melo
Quindi si potrebbe usare come sostituto del TD Barve?....
Chiaramente con le differenze dette prima.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2015 16:27#5da robiki
si tranquillamente se poi non fai gare ancora di piu

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2015 17:31#6da Melo
In realtà le gare le faccio hahahaha!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2015 18:41#7da Bonez
Non ho ancora avuto modo di provarlo ma sono certo che Fabio ha "dato vita" e firmato sicuramente un prodotto di tutto rispetto...

ciauuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2015 20:22#8da overkill
noi lo usiamo alcuni mesi e mi sembra un'ottima alternativa ai più blasonati fluorocarbon in circolazione, poi conoscendo Fabio da anni e sapendo come testa qualsiasi cosa prima che venga immessa sul mercato sono sicuro della qualità:ok
ovvio io sono di parte magari non sono obbiettivo al massimo :inchino

nicola bs

termovapor majora intelligent fishing

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2015 20:52#9da elio1999
Ciao, io l'ho provato , e a parte il diametro reale , e l'ottimo prezzo, ho avuto l'impressione che tenga un po meno al nodo rispetto al brave, ma magari sarà solo un' impressione , appena possibile ne farò un test più approfondito...ciao

File allegato:

File allegato:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/01/2015 21:44#10da Melo
Grazie mille dei consigli penso proprio di prenderlo e provarlo anch'io per farmi la mia idea. Ma avevo paura che dato il prezzo (rispetto al brave) fosse un po' scarsino, però ora sono convinto!

Elio 1999.... cosa intendi per a parte il diametro reale?? è maggiorato?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.058 secondi

Laghi di Castello - Castel San Giovanni (PC) - 13/04/2019 Sabato 13 Aprile 2019, presso i Laghi di Castello di Castel San Giovanni (PC), si è svolto l 8° Raduno Macinator. Il Raduno Macinator, NON è una gara ma un'imperdibile: “pescata in compagnia” alla quale possono partecipare sia i più esperti pescatori che tutti coloro che si sono da poco approcciati alla pesca della trota in lago. Al Raduno Macinator è possibile partecipare pescando sia con le varie tecniche dello striscio, che a spinning e trout area. Non trattandosi di una competizione, al termine della pescata, non viene mai effettuato alcun conteggio del pescato

Domenica 30 agosto 2011, io (Bonez), Pordo e Cavoz; nonostante la stagione estiva, tipicamente da pesca a bombarda in laghi medio/grandi, abbiamo deciso di trascorrere una giornata non molto lontano da casa,  pescando a piombino; soprattutto per poter inaugurare la nuova canna appena acquistata dal Cavoz: una Strabilya 4 e ci siamo così recati al laghetto di Bordolano (CR). Per chi non lo conoscesse, si tratta di un piccolo laghetto, che sembra una piscina, di forma trapezoidale, avente le sponde di cemento, il quale è tutto circondato da ghiaia bianca. Il lago presenta una profondità

Domenica 12 giugno, presso il Lago Smeraldo di Langhirano (PR), si è svolta una bellissima gara aperta a 60 coppie che pescavano alternativamente sullo stesso picchetto; proprio per questo alcuni concorrenti hanno deciso di parteciparvi individualmente pagando ovviamente la quota d’iscrizione doppia. La manifestazione prevedeva il rilascio di ben 7 quintali di trotelle da gara (circa 10/12 pesci per ogni Kg) ed è stata suddivisa in 10 spostamenti; ognuno dei quali prevedeva il doppio turno di pesca: prima pescava il concorrente n°1 e poi il concorrente n°2 di ogni coppia. Giunti sul posto, a noi

Domenica 03/07/2011 io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di macinare pochi chilometri e concederci qualche ora di sonno in più; così invece di recarci in un grosso lago estivo, distante da casa, abbiamo scelto di fare una pescata nel laghetto di Pandino (CR). Si tratta di un laghetto di piccole dimensioni, profondo al massimo 5 metri e caratterizzato da un’acqua molto fredda e limpida, facente parte di un grosso complesso di acquacoltura, costituito da vasche in cemento, nelle quali vengono allevate diverse specie di pesci tra cui le trote. La struttura è circondata da un

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: