Consiglio ami

23/02/2015 15:05 #1 da Novellino
Consiglio ami - discussione creata da: Novellino
Che consigliate amo storto o dritto???

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2015 15:10 #2 da DavideC
Consiglio ami - Risposta di: DavideC
Come chiedere meglio mora o bionda...:risata

Io dico storti...e mora!:ok

IL GABBIANO Team Daiwa Milano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2015 15:34 #3 da Nicola2000
Consiglio ami - Risposta di: Nicola2000
storti secondo me danno più rotazione all' esca
:bye :bye


-il mio canale YouTube:
bit.ly/NicoDuker

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2015 15:41 #4 da Novellino
Consiglio ami - Risposta di: Novellino
Davide io non trascurerei la rossa

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2015 15:41 #5 da BELKIN
Consiglio ami - Risposta di: BELKIN

DavideC ha scritto: Come chiedere meglio mora o bionda...:risata

Io dico storti...e mora!:ok


x me è indifferente l'importante "ke respirino" :spancia :spancia
:pernacchia :pernacchia :pernacchia :pernacchia
:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2015 15:42 #6 da MarcoCician
Consiglio ami - Risposta di: MarcoCician
Ciao...sempre storti........mora riccia....... :brindisi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2015 15:48 #7 da Novellino
Consiglio ami - Risposta di: Novellino
Davide io non trascurerei la rossa
A parte gli scherzi so che sono ottimi per la rotazione e per l'illamata io ora uso lo storto del 6 ma in velocita mi sento lento sullo slamare soprattutto se lo ga ingoiato leggermete!!!
Voi quindi usate in qualsiasi situazione lo storto??

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2015 16:09 - 23/02/2015 16:11 #8 da Nicola2000
Consiglio ami - Risposta di: Nicola2000
io parlo di pesca a ore libera...
per le gare aspetta i Big :devil :devil :bye :bye :bye


-il mio canale YouTube:
bit.ly/NicoDuker

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2015 16:37 #9 da xxxgrimox
Consiglio ami - Risposta di: xxxgrimox
storto, 608n :ok
per le donne, bhè la bionca colpisce, la mora rapisce, ma non riuscirai mai a dormire con una rossa :occhiolino

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/02/2015 17:09 #10 da Pizza93
Consiglio ami - Risposta di: Pizza93
Io uso i 608 in qualsiasi occasione, tranne che in ricerca dove uso quelli dritti che ora mi sfugge la sigla...

TOP PESCA Maranello

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.067 secondi

Per chi non lo conoscesse: "Gorreto" è un piccolo Comune della provincia di Genova in Liguria, al confine tra il Piemonte (provincia di Alessandria) e l'Emilia-Romagna con la provincia di Piacenza: questo "paesino" è ubicato alla confluenza del torrente Dorbera e del fiume Trebbia che, nell'alta valle ligure, si presenta con correnti, buche e bellissime lame d'acqua e nel quale è possibile esercitare tutte le tecniche di pesca, nelle "acque libere" e nelle "riserve di pesca" gestite con cura dall'Associazione Pescatori Val Trebbia. Così, venerdì 13 Giugno 2014, io (Bonez) assieme a 2 amici (Teo e Bonfi)

Indipendentemente dalla stagione, in presenza di laghi di piccole dimensioni o comunque in tutti i casi in cui le trote stazionano nei primi 20-30 metri d’acqua dalla sponda, una lenza a piombino o una a catenella costituiscono una delle soluzioni migliori, e più redditizie, per la pesca alla trota in lago. "Piombo" è il termine più diffuso, molto generalizzato, che l'agonista, o comunque la maggior parte dei pescatori, utilizza per far riferimento alla zavorra che si utilizza per la costruzione di una lenza. Come dice la parola stessa, si tratta di un cilindretto di piombo,

  Domenica 2 giugno 2013, in compagnia di altre 2 coppie di nostri amici, io (Bonez) e Pordo, ci siamo recati, per la prima volta della nostra vita, in un bellissimo laghetto di montagna: il "Lago dei Pini" che si trova a Pieve di Revigozzo, Bettola (PC) per partecipare ad una gara ad invito aperta a 20 coppie. Giunti sul posto, ci siamo trovati dinnanzi ad un bellissimo laghetto di "piccole" dimensioni, immerso nel verde, e contornato da un tipico panorama di montagna che rendeva il tutto ancor più caratteristico e piacevole. E' stato sufficiente un

 Uno dei più grandi colossi del mondo della pesca: “Daiwa” già presente con differenti “succursali” nei vari paesi del mondo, nel corso del 2014, ha modificato ulteriormente il proprio assetto strutturale ed organizzativo dando vita, anche a: “Daiwa Italy”. Questa strategia commerciale ha avuto quindi impatto anche sulla società italiana che si è sempre occupata di progettare, realizzare e commercializzare canne e prodotti a marchio Team Daiwa: la “Fassa S.p.A.” la quale trasformandosi in: “Fassa S.r.l.” ha scelto di continuare, come del resto ha sempre fatto, a sviluppare canne ed attrezzature per la pesca con

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: