Bombarde floating

02/03/2015 20:50 #1 da andrea74
Bombarde floating - discussione creata da: andrea74
voi usate ancora le floating ?
visto che adesso ci sono le F1 iceberg e F1 0+

esistono modelli dream fish paragonabili alle new competition ?

quanto pagate le f1,io non riesco a trovarle se non a partire da 2,90/3 euro

azz quante domande :inchino

grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/03/2015 08:43 #2 da Bonez
Bombarde floating - Risposta di: Bonez
Ciao andrea, ci sono particolari situazioni in cui, anche una bombarda come la iceberg, la zero+, ecc non bastano e si rende necessario l'impiego di una bombarda completamente galleggiante (floating) per effettuare catture con una maggiore regolarità e spesso la maracas è in grado di evidenziare un ulteriore differenza. Personalmente prediligo, adopero ed utilizzo: Fassa Specialist Eva e Fassa New Competition; le prime più resistenti e più precise mentre le seconde più economiche ed ovviamente, qualitativamente inferiori ma altrettanto apprezzabili.

ciauuuuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: andrea74

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/03/2015 09:58 #3 da andrea74
Bombarde floating - Risposta di: andrea74
grazie Bonez

ma le F1 non le usi più ?

io volevo acquistarne qualcuna per il discorso che ho fatto la settimana scorsa (assetto orizzontale).
adesso ho qualche iceberg e 0+ mentre le white,blù e red mi mancano.
però adesso mi fai venire il dubbio se provare le Eva

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/03/2015 10:29 #4 da Bonez
Bombarde floating - Risposta di: Bonez
Personalmente prediligo "sentire" in canna un po' di trazione durante il recupero e preferisco quindi scegliere le nuove Specialist Eva che, anche come prezzo, non si discostano di molto dalle F1 e sono anche più resistenti e durature e non presentano il "difetto" che causava, su alcune F1 la penetrazione di acqua all'interno con conseguente alterazione della loro galleggiabilità.

ciauuuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: andrea74

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/03/2015 17:14 #5 da andrea74
Bombarde floating - Risposta di: andrea74
ma devo proprio prendere tutte le varianti :spancia

oppure mi consigli qualcosa per essere diciamo coperti,calcolando le mie pescatine della domenica

te lo chiedo perchè le Eva hanno differenze per me troppo fini,per sapere scgeliere,poi magari piano piano e se mi trovo bene,completerò.
grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/03/2015 17:24 #6 da Bonez
Bombarde floating - Risposta di: Bonez
Assolutamente no; non è necessario acquistare ne tutte le varianti ne tutte le grammature ma solo quelle che ritieni opportune per i laghi che frequenti e per i tuoi utilizzi. Come tu stesso hai sottolineato, nella serie Specialist Eva le differenze, tra una bombarda e l'altra sono talvolta molto "sottili"; pertanto ti consiglio di sceglierne ad esempio una: tra la gold zero + e la eva white; una tra la orange e la blue ed una tra la violet e la red e poi, prendere la green

ciauuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/03/2015 17:48 #7 da andrea74
Bombarde floating - Risposta di: andrea74
Io e il bancomat ringraziamo

:ok:spancia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/03/2015 18:59 #8 da Bonez
Bombarde floating - Risposta di: Bonez

andrea74 ha scritto: Io e il bancomat ringraziamo

:ok:spancia



:risata:risata:risata:ok

ciauuuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.050 secondi

  Il luccio: predatore per eccellenza di acqua dolce. Caratterizzato da una bocca particolarmente pronunciata con un “becco” a papera dotato di denti estremamente affilati. Ama sostare al riparo attorno a qualsiasi tipo di vegetazione acquatica in attesa della sua preda nei confronti della quale tende agguati rapidi e violenti. Si nutre di altri pesci, a volte anche di dimensioni simili a se stesso. Può raggiungere delle taglie da capogiro ed innescare duelli molto avvincenti nonché attaccare l’esca con incredibile forza e, non sono rari, anche salti fuori dal pelo dell’acqua. La tecnica di pesca

Domenica 8 maggio noi Macinator: Bonez e Pordo abbiamo partecipato ad una gara a coppie a Quinzano d’Oglio (BS) organizzata dalla società il Cefalo! Si tratta di un laghetto rettangolare piuttosto piccolo che può contenere al massimo 40 concorrenti che pescano contemporaneamente. Per l’occasione sono state immesse 2 quintali di trote che come spesso capita in questo campo di gara, gran parte si sono concentrate  in una zona del lago dove vi è una piccola cascata provocata dall’acqua di un canalino adiacente che alimenta il lago. Le 20 coppie partecipanti, sono state suddivise in 4

  Sabato 29 e domenica 30 ottobre 2012, per chi non lo sapesse, presso il bellissimo laghetto Al Tiro di Martinengo (BG) si sono svolti i campionati Italiani Juniores under 14, 18 e 23 di pesca alla trota in lago. Per l’occasione, dato che eravamo liberi da impegni io (Bonez) e Pordo, nella giornata di domenica ci siamo recati sul posto per seguire da vicino l’avventura del “nostro” piccolo grande utente macinator: Gianluca Cornelli di soli 14 anni figlio di korns 26 che partecipava alla competizione Under 18. La prima gara, svoltasi sabato pomeriggio si

E’ ormai trascorso circa un anno dalla nascita delle prime bolognesi a marchio Fassa le quali, presentate in occasione della manifestazione: “pescare Show 2015”, hanno fatto la loro comparsa sul mercato qualche mese dopo. Realizzate in carbonio alto modulo denominato “CTC” unito ad una bassissima percentuale di resine, le Spirit bolo appaiono estremamente leggere, bilanciate e “scattanti”. Per tutti coloro a cui non fosse ancora chiaro: Fassa, studia, progetta, produce e vende attrezzature da pesca da oltre trent’anni ed in passato lo ha fatto commercializzando alcuni suoi prodotti (tra cui le canne da pesca) con

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: