Amo consiglio per innesco pastella

07/03/2015 13:10 #1 da Willy
Amo consiglio per innesco pastella - discussione creata da: Willy
Ciao a tutti,
secondo voi per innescare la pastella a cucchiaino e comunque in generale, è meglio un amo a filo grosso o sottile per aumentare la tenuta dell'innesco?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/03/2015 13:56 #2 da MarcoCician
Ciao...penso che non faccia molta differenza...se proprio metti la molletta apposta per pastella e compattala bene quando fai l'innesco...
:brindisi:brindisi:brindisi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/03/2015 14:47 #3 da xxxgrimox
non esiste un amo adatto alla pastella, ma tutti piccoli accorgimenti
per aumentare la tenuta mettici le molline della stonfo, io uso la misura due,
amo se striscio lo metto storto,
faccio anche attenzione al punto dell'uscita del filo dalla pastella, cioè la pastella sulla paletta dell'amo deve formare come una punta/apice da dove esce il filo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/03/2015 18:17 #4 da tucsteno
La uso poco visto che in gara non si può usare, , Però mi è capitato e l'unico modo per farla tenere anche con lanci violenti è la molletta come dicono gli altri :ok

A.S.D. Lenza 2009

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/03/2015 19:47 #5 da Bonez
Confermo quanto ti è stato consigliato da altri utenti; io ti consiglio il Gamakatsu LS607N con l'aggiunta di una apposita molla per pastella.

Ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/03/2015 21:15 #6 da amol4pesc4
Ciao Willy .
Altro accorgimento da adottare, per una maggiore tenuta , è di lavorala un poco nel palmo della mano prima di metterla sull'amo.

:ok:bye:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.046 secondi

Come da tradizione, a partire dal 2012, ogni anno, ci si ritrova, assieme agli utenti Macinator che decidono di partecipare, sulle sponde di un lago per trascorrere una piacevole giornata in compagnia della nostra passione comune: la pesca della trota in lago; così, sabato 2 Maggio 2015, presso il laghetto: "Al Tiro" di Martinengo (BG), si è svolto il tanto atteso: "4° Raduno Macinator". Per quanto mi riguarda, ogni Raduno Macinator, considerata la sua importanza e considerati tutti i dettagli organizzativi, inizia qualche mese prima rispetto al giorno in cui ci si ritrova ma l'aspetto più bello è

E’ ormai trascorso circa un anno dalla nascita delle prime bolognesi a marchio Fassa le quali, presentate in occasione della manifestazione: “pescare Show 2015”, hanno fatto la loro comparsa sul mercato qualche mese dopo. Realizzate in carbonio alto modulo denominato “CTC” unito ad una bassissima percentuale di resine, le Spirit bolo appaiono estremamente leggere, bilanciate e “scattanti”. Per tutti coloro a cui non fosse ancora chiaro: Fassa, studia, progetta, produce e vende attrezzature da pesca da oltre trent’anni ed in passato lo ha fatto commercializzando alcuni suoi prodotti (tra cui le canne da pesca) con

Sabato 12 Aprile 2014, presso il laghetto: "Il Fontanone New" di Chignolo Po' (PV), si è svolto il tanto atteso: "3° Raduno Macinator": una bellissima giornata da trascorrere in compagnia altri utenti Macinator e della fantastica passione che li accomuna: "La pesca della trota lago". Questa magnifica giornata, dalle favorevoli condizioni meteo, ha avuto inizio verso le ore 7 del mattino quando, uno dopo l'altro, tutti i partecipanti sono giunti sul posto. Fin dall'inizio si "respirava" un'aria di festa che anche il lago stesso sembrava percepire; la sua superficie, infatti, appariva increspata ed in continua

  Come da calendario F.I.P.S.A.S di Lodi, domenica 11 Marzo 2012 si è disputata, presso il laghetto “Travacon” di Fombio (LO), la prima prova del: “Campionato Provinciale a Coppie di pesca alla trota in lago” al quale anche io (Bonez) e Pordo, assieme ad altre 2 coppie di garisti della nostra società A.S.D. Pescasport Graffignana (Teo-Lele e Ivan-Andrea), abbiamo partecipato. Per chi non conoscesse il laghetto in oggetto si tratta di un lago comunale, di forma rettangolare, nel quale non si effettua pesca sportiva a pagamento, ed in cui non vengono regolarmente immesse le trote

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: