Amo consiglio per innesco pastella

07/03/2015 13:10#1da Willy
Amo consiglio per innesco pastella - discussione creata da: Willy
Ciao a tutti,
secondo voi per innescare la pastella a cucchiaino e comunque in generale, è meglio un amo a filo grosso o sottile per aumentare la tenuta dell'innesco?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/03/2015 13:56#2da MarcoCician
Ciao...penso che non faccia molta differenza...se proprio metti la molletta apposta per pastella e compattala bene quando fai l'innesco...
:brindisi:brindisi:brindisi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/03/2015 14:47#3da xxxgrimox
non esiste un amo adatto alla pastella, ma tutti piccoli accorgimenti
per aumentare la tenuta mettici le molline della stonfo, io uso la misura due,
amo se striscio lo metto storto,
faccio anche attenzione al punto dell'uscita del filo dalla pastella, cioè la pastella sulla paletta dell'amo deve formare come una punta/apice da dove esce il filo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/03/2015 18:17#4da tucsteno
La uso poco visto che in gara non si può usare, , Però mi è capitato e l'unico modo per farla tenere anche con lanci violenti è la molletta come dicono gli altri :ok

A.S.D. Lenza 2009

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/03/2015 19:47#5da Bonez
Confermo quanto ti è stato consigliato da altri utenti; io ti consiglio il Gamakatsu LS607N con l'aggiunta di una apposita molla per pastella.

Ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/03/2015 21:15#6da amol4pesc4
Ciao Willy .
Altro accorgimento da adottare, per una maggiore tenuta , è di lavorala un poco nel palmo della mano prima di metterla sull'amo.

:ok:bye:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.052 secondi

Domenica 4 dicembre 2011, presso il laghetto: “La trota nel birreto”, di Corno Giovine (LO) si è svolta una gara di pesca alla trota in lago ad invito sponsorizzata dalla Lineaeffe e dall’enoteca “Le Rive” di Lodi, in collaborazione con la società di pesca “Codogno 80”, aperta a 20 coppie alla quale, ovviamente, anche io Bonez e Pordo abbiamo partecipato. Per l’occasione, dal titolo: “Trofeo Lineaeffe”, sono state immesse, sabato 3 dicembre, 200Kg di trotelle da gara per un totale di circa 1500 pesci che, al nostro arrivo presso il lago, la domenica mattina, ci

Domenica 8 maggio noi Macinator: Bonez e Pordo abbiamo partecipato ad una gara a coppie a Quinzano d’Oglio (BS) organizzata dalla società il Cefalo! Si tratta di un laghetto rettangolare piuttosto piccolo che può contenere al massimo 40 concorrenti che pescano contemporaneamente. Per l’occasione sono state immesse 2 quintali di trote che come spesso capita in questo campo di gara, gran parte si sono concentrate  in una zona del lago dove vi è una piccola cascata provocata dall’acqua di un canalino adiacente che alimenta il lago. Le 20 coppie partecipanti, sono state suddivise in 4

Venerdì 26 agosto 2011, io (Bonez) in compagnia del Cavoz, mentre Pordo stava lavorando, abbiamo deciso di concludere le nostre ferie estive con una pescata a trote in un lago del milanese e ci siamo così recati al Lago Capanna di Cusago (MI). Si tratta di una immensa e molto profonda cava in cui parte della quale stanno tutt’ora prelevando ghiaia; immersa nel verde e caratterizzata da un’acqua molto trasparente nella quale si possono pescare trote, ma anche effettuare il carpfishing, in una zona riservata. Nella struttura, piuttosto curata, è presente anche un ristorante con

  Domenica 2 giugno 2013, in compagnia di altre 2 coppie di nostri amici, io (Bonez) e Pordo, ci siamo recati, per la prima volta della nostra vita, in un bellissimo laghetto di montagna: il "Lago dei Pini" che si trova a Pieve di Revigozzo, Bettola (PC) per partecipare ad una gara ad invito aperta a 20 coppie. Giunti sul posto, ci siamo trovati dinnanzi ad un bellissimo laghetto di "piccole" dimensioni, immerso nel verde, e contornato da un tipico panorama di montagna che rendeva il tutto ancor più caratteristico e piacevole. E' stato sufficiente un

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: