Falcon Prestige per imbobinare?

21/03/2015 09:12#1da ivbia
Falcon Prestige per imbobinare? - discussione creata da: ivbia
Qualcuno lo usa per il mulinello? Sento pareri contrastanti, cioè che va bene solo per i terminali, invece per imbobinare me lo sconsigliano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/03/2015 10:45#2da ZioPelo
Io lo uso per i terminali vista la morbidezza e la grande elasticità.
Per le trote sul mulinello io non lo userei, troppo elastico e pure costoso...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/03/2015 13:08#3da ivbia
bah, è sui 7 euro per 100mt, è in linea con altri prodotti...piuttosto ha tanta memoria?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/03/2015 15:32#4da xxxgrimox

ivbia ha scritto: bah, è sui 7 euro per 100mt, è in linea con altri prodotti...piuttosto ha tanta memoria?


non tantissima,
io lo uso per terminali in un altra tecnica di pesa, attualmente non lo imbobino perchè pesco con altri fili, ma non mi sento di dirti che non è valido per l'imbobinamento, anzi ha anche una buona resistenza all'abrasione anche perchè dovrebbe essere un fluorocoated quindi resiste bene all'abrasione, se vuoi risparmiare ne fanno anche la maxi bobina da 1000 metri
chi te lo ha sconsigliato per l'imbobinamento non so come possa essercisi trovato(chi è stato?), però dal mio canto posso dirti che è un buon filo anche per l'imbobinamento
:ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/03/2015 11:57#5da ZioPelo

ivbia ha scritto: bah, è sui 7 euro per 100mt, è in linea con altri prodotti...piuttosto ha tanta memoria?


Per 8 euro ci compri il Gorilla uc4 che è sicuramente migliore per il mulinello,meno elastico e sempre rivestito, e sono pure 150mt .
Ma per le trote non servono tutte queste finezze...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/03/2015 09:06#6da ivbia
azz, provato ieri lo 0.28. Alla prima uscita qualche attorcigliamento e parruccone finale nonostante l'avessi imbobinato con tutti i crismi...vabbè vediamo piu' avanti come si comporta

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/03/2015 18:28#7da Kappenet
0,28 ??? :no_no:no_no

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/03/2015 18:37#8da lucabenve
Io ho solo 0,16 falcon prestige sui muli
Ormai sono 2 anni che uso solo quello e nn lo cambierei con altri

Compro le bobine da 1000 che si trovano a 28 30 euri

LUCA BENVENUTI - FIRENZE TROTA LAGO

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/03/2015 19:00#9da xxxgrimox

ivbia ha scritto: azz, provato ieri lo 0.28. Alla prima uscita qualche attorcigliamento e parruccone finale nonostante l'avessi imbobinato con tutti i crismi...vabbè vediamo piu' avanti come si comporta


non ciai pescato a trota lago vero?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/03/2015 19:30#10da DavideC

xxxgrimox ha scritto:

ivbia ha scritto: azz, provato ieri lo 0.28. Alla prima uscita qualche attorcigliamento e parruccone finale nonostante l'avessi imbobinato con tutti i crismi...vabbè vediamo piu' avanti come si comporta


non ciai pescato a trota lago vero?

:spancia:spancia:spancia

Spero di no....


Sarebbe come andare a caccia di cardellini con una "desert eagle"!!!:risata

IL GABBIANO Team Daiwa Milano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.087 secondi

Ciao a tutti! Chiunque di voi, agonisti e non, dal nord al sud, più o meno “patiti” di trota lago, avrà comunque sentito parlare di un famosissimo personaggio della trota lago: “Fausto Buccella”: esperto indiscusso della trota lago, tra i primi a portare e praticare questa disciplina in Italia. Mi sembra quindi “superfluo” soffermarmi sulla  presentazione del consulente tecnico Daiwa che voi tutti conoscerete per lo meno per sentito dire e passo così subito al sodo di questo articolo; ossia: “L'opinione del campione Fausto Buccella riguardo a macinator.it”. Tutto è iniziato l’11 Aprile 2012; quando

L’aspio: un predatore dalla costituzione massiccia appartenente alla famiglia dei ciprinidi. Originario dell’est Europa dagli ultimi anni del XX secolo è entrato a far parte anche del nostro ecosistema nei fiumi e laghi del centro-nord Italia. Il suo habitat naturale è quello dei grandi fiumi di pianura con acqua a corrente veloce o moderata, ricchi di piccoli ciprinidi che costituiscono le sue prede predilette. L’aspio è un perfetto “game fish”: piuttosto resistente agli stress della pesca, abbocca con violenza e raggiunge taglie molto interessanti. Frequentemente tra i cinquanta ed i settanta centimetri può raggiungere il peso di 9-10 kg

I migliori team di pesca alla trota lago si sono dati sfida in occasione del più grosso evento del centro Italia, organizzato dalla società folignate dell’A.S.D. Pescatori del Topino, denominato “Gara della Madonna”. Nel giorno dell’Immacolata, l’8 dicembre, il club umbro ha saputo soddisfare al meglio le aspettative dei quasi 150 partecipanti accorsi a tale manifestazione. Oltre al puro, classico e insostituibile divertimento di pescare, gli agonisti hanno potuto ricevere ricchi premi offerti dagli sponsor nonché un pacco gara all’atto dell’iscrizione: riviste di Pesca In, bombarde Dream Fish e gadget della federazione Fipsas. Spunta su tutti, per

Laghi di Castello - Castel San Giovanni (PC) - 13/04/2019 Sabato 13 Aprile 2019, presso i Laghi di Castello di Castel San Giovanni (PC), si è svolto l 8° Raduno Macinator. Il Raduno Macinator, NON è una gara ma un'imperdibile: “pescata in compagnia” alla quale possono partecipare sia i più esperti pescatori che tutti coloro che si sono da poco approcciati alla pesca della trota in lago. Al Raduno Macinator è possibile partecipare pescando sia con le varie tecniche dello striscio, che a spinning e trout area. Non trattandosi di una competizione, al termine della pescata, non viene mai effettuato alcun conteggio del pescato

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: