bombarde

26/04/2015 21:21 #1 da Justo
bombarde - discussione creata da: Justo
Salve a tutti, visto che riapre finalmente un lago vicino a casa, oltre che molto fondo abbastanza grandino, vorrei provare per la prima volta le bombarde!!! Il lago in questione è fondo 8mt., e se e come gli anni passati in questo periodo le trote si trovano a centro lago, e sui 2-3mt. Sotto. Per poi scendere col caldo!! Quindi ne aprofitto per imparare l'uso delle bombarde!! Che g mi consigliate per quelle profondità?? Recupero canna alta o bassa?? Lunghezza finali 2-2.50 sono ok?? Le bombarde che posseggo sono: fassa competition arancioni, g2-2,50-3. Tubertini bugiardino che mi dicono sia per il fondo e un paio semi affondanti!,

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/04/2015 21:36 #2 da xxxgrimox
bombarde - Risposta di: xxxgrimox
io andrei prederei alcune g5-g4 e peschi bene sui 2-3 metri
:ok:ok

i bugiardini di tubertini li ho solo visti sul catalogo, mi pare che abbiano un 60% di affodnamento in base al loro peso, non ricordo bene, ma sono molto affondanti
le lunghezze dei fnali sono quelle 2.10-2.50,

il recupero a canna alta o bassa provalo entrambi, magari con il bugiardino puoi provarlo quello a canna alta per fare le pompate :ok
Ringraziano per il messaggio: Justo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/04/2015 21:47 #3 da Justo
bombarde - Risposta di: Justo
Ma allora i g2-3 a che profondità si usano?? Quindi scendendo anche sui 5mt. Vanno bene i bugiardini??

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/04/2015 22:05 #4 da xxxgrimox
bombarde - Risposta di: xxxgrimox
i g2 di solito li uso sul metro di profondità,
quando pesco sui 2-3 metri vado di g4-g5
sui 5 metri i bugiardini li vedo per un recupero allegro, ma non sono bombarde che uso spesso i bugiardini, anzi quelle delle tubertini mai usati i bugiardi di tubertini

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/04/2015 22:36 #5 da Pizza93
bombarde - Risposta di: Pizza93
Io ti consiglio qualsiasi banda verde di Guerra oppure la fascia azzurra di Tubertini, dovrebbero fare al tuo caso. Cmq puoi usare anche bombarde con affondamento minore, basta che le fai calare la bombarda di qualche secondo...

Canna alta o canna bassa non è facile da dire sulla carta, devi sapere che se recuperi a canna alta la bombarda tenderà a risalire più velocemente e a canna bassa meno velocemente...

TOP PESCA Maranello
Ringraziano per il messaggio: luccio, Justo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/04/2015 23:24 #6 da Enzo72
bombarde - Risposta di: Enzo72
Quoto Pizza e grimox
In più aggiungo moretto o tris che sono perfetti in primavera/estate per ricerca
Ringraziano per il messaggio: xxxgrimox

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/04/2015 07:36 #7 da Justo
bombarde - Risposta di: Justo
Ma le competition arancioni come sono? Purtroppo nel bolognese son tutti laghi piccoli, e la scelta di bombarde e scarsa, trovi qualche tubertini e maver, oppure le Fassa arancioni...... Chiedere di procurarne al negoziante è quasi impossibile!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/04/2015 12:42 #8 da Pizza93
bombarde - Risposta di: Pizza93
Le Tubertini vanno benissimo tranquillo, fascia azzurra o fascia gialla calata qualche secondo e dovresti essere in pesca... Oppure anche una fascia rossa potrebbe andar bene in caso di trote molto aggressive...

TOP PESCA Maranello

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/04/2015 13:25 #9 da Justo
bombarde - Risposta di: Justo
Quindi le competition in base ai colori si differenziano per tempi di affondamento oppure anche assetto in pesca? E le semi affodanti a che profondita si usano??

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/04/2015 13:37 #10 da catti81
bombarde - Risposta di: catti81
Parlando di bombarde Guerra semi affondanti(G2,5-G3) consiglio banda verde...(profondita fino a 1 metro) per andare sui 2/ 3 metri banda blu affondante (G4/G5).

Lascia ke la magna.....

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.052 secondi

  Sabato 9 Aprile 2016, presso il Lago Venere di Livraga (LO), si è disputato il: “5° Raduno Macinator”: un evento dedicato a tutti gli utenti ed amici di www.macinator.it; ossia una piacevole giornata da trascorrere in compagnia, sulle sponde di un lago, pescando. Il Raduno Macinator, non è una gara ma una: “pescata in compagnia” alla quale possono partecipare sia i più esperti pescatori che tutti coloro che si sono da poco approcciati alla pesca della trota in lago. Ogni Raduno Macinator permette di incontrare “vecchi” amici ma allo stesso tempo consente di conoscerne

Domenica 11 settembre 2011, presso il laghetto Smeraldo di Langhirano (PR) si è svolta una bellissima gara di pesca alla trota ad invito, aperta a 45 coppie, a cui anche noi Macinator (io Bonez e Pordo) abbiamo partecipato. Per l’occasione sono state immesse la bellezza di 750Kg di trotelle da gara; per un totale di circa 6000 pesci, che al nostro arrivo al lago, verso le 7 del mattino, si trovavano sparse per tutto il lago, appena al di sotto della superficie dell’acqua: praticamente uno spettacolo!!! Non mi soffermo a descrivervi la struttura in quanto

Come da tradizione, a partire dal 2012, ogni anno, ci si ritrova, assieme agli utenti Macinator che decidono di partecipare, sulle sponde di un lago per trascorrere una piacevole giornata in compagnia della nostra passione comune: la pesca della trota in lago; così, sabato 2 Maggio 2015, presso il laghetto: "Al Tiro" di Martinengo (BG), si è svolto il tanto atteso: "4° Raduno Macinator". Per quanto mi riguarda, ogni Raduno Macinator, considerata la sua importanza e considerati tutti i dettagli organizzativi, inizia qualche mese prima rispetto al giorno in cui ci si ritrova ma l'aspetto più bello è

Venerdì 3 giugno 2011, abbiamo testato il lago delle sette fontane di Castelletto di Leno (BS); giunti sul posto abbiamo dato uno sguardo veloce al lago e tenendo conto della regola del vento e della presenza di altri pescatori in quel punto abbiamo scelto la nostra zona di pesca; ossia la sponda corta del lago opposta rispetto all’ingresso. Non conoscendo affatto il lago e considerata la stagione abbiamo iniziato la nostra battuta di pesca con una bombarda da 20gr della fassa banda blu, e dato che non conoscevamo la profondità del lago abbiamo effettuato un

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: