Trote nel sotto riva
Lake trout Academy 2020 - 5 puntata
Trabucco Switch Lake Trout
novità Trabucco 2020
Tremarella al minimo
Lake trout Academy 2020 - 4 puntata
Pesca con il galleggiante
Lake trout Academy - 3 puntata
Piombino e catenella
Lake trout Academy - 2 puntata
Trabucco Warden Slim Lake Trout
novità trabucco 2020
Pesca con il vetrino
Lake trout Academy - 1 puntata
8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago

casetta porta atrezzatura o borsa ?

01/05/2015 22:17 #1 da luccio
casetta porta atrezzatura o borsa ? - discussione creata da: luccio
ciao a tutti
fattauna premessa , mi hanno regalato una borsa daiwa x il mio compleanno
vi chiedo dimenticando per un attimo i vari cavalettiporta,e carelli, cesto porta questo e quello per voi assidui pescatori cosa usereste per portarvi il neccessario per la pesca a bordo lago la classica casetta (vedi vari modelli ) o la borsa , per la pesca a ore intendo
a me l'hanno regalata una borsa daiwa ma da profano non so come usarla , attualmente x pesca a ore uso una casetta con vano superiore porta tutto e scatole laterali , insomma classica cosa da pescatore pivello a pesca trota lago a ore

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/05/2015 00:13 #2 da Bonez
Ciao, tralasciando i classici porta trote; io stesso, per la pesca ad ore porto spesso con me la borsa a tracolla che reputo molto comoda e capiente al punto giusto...

Ciauuuuuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/05/2015 00:25 #3 da luccio
ciao bonez e come i sei organizzato per sfrutarla al meglio ? scatole scatolette ? :sbadato :sbadato

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/05/2015 06:58 #4 da fabiuzz
Anche io quoto la borsa, prima utilizzavo la scatola ma spesso non bastava lo spazio, invece in una borsa come quella daiwa da te citata, ci stanno tutte le minuterie e attrezzature. di solito nella borsa metto le varie scatolette e buste che mi servono peró probabilmente non la sfrutto proprio al 100%

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/05/2015 14:39 #5 da xxxgrimox
io uso uno zaino, e per mettere le bombarde il portabombarde della tuberini,
dentro lo zaino metto le scatole del gelato per fili e altre scatolette portaminuteria tipo queste www.fishingevolution.com/mostra_prodotto.php?prodotto=1648
www.progettopesca.it/accessori.php?cod=3743&nome=SCATOLA%20PORTAMINUTERIA
www.todarosport.com/5/id_4338/articoli_pesca/categoria_accessori-e-minuteria-di-ogni-genere-valigette-cassettoni-foderi-/marca_contenitori-porta-minuteria/leader-pesca-tartaruga-per-ami.html
dove metto girelle, gommini, ami,
su un altra scatola del gelato metto le esche siliconica e gomma varia, da un altra metto la pastella e il polistirolo
portabombarda con il manicotto, tipo borsa 24ore, poi i finali li metto avvolti sui rotolini di eva, e li metto in pila dentro al tubo delle pringlers o altra marca similare
chiaramente io uso uno zaino, ma te puoi benissimo mettere tutto dentro una borsa :ok :ok

PS: ti hanno fatto un ottimo regalo,
PPS: le scatole del gelato è facile procurarsele, specialmente adesso che sta arrivando il caldo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/05/2015 19:23 #6 da ZioPelo
Io sono della vecchia scuola e preferisco avere le cose a portata di mano e facilmente accessibili, quindi cassetta.
Ne ho una per tecnica e dimensionata per il contenuto.
Quella per trota è la media

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/05/2015 20:45 #7 da luccio

ZioPelo ha scritto: Io sono della vecchia scuola e preferisco avere le cose a portata di mano e facilmente accessibili, quindi cassetta.
Ne ho una per tecnica e dimensionata per il contenuto.
Quella per trota è la media




condivido il pensiero di xxxgrimox la borsa è stato un bel regalo
però allo stesso tempo quoto zio pelo , per il momento preferisco la mia casetta (è di quelle medie a 4 scatole con box superiore metti tutto,e riesco avere tutto sottomano, sono riuscito ad addatare cinghia a tra colla non è il top ma agevola suo trasporto
Ringraziano per il messaggio: xxxgrimox

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/05/2015 20:47 #8 da luccio

fabiuzz ha scritto: Anche io quoto la borsa, prima utilizzavo la scatola ma spesso non bastava lo spazio, invece in una borsa come quella daiwa da te citata, ci stanno tutte le minuterie e attrezzature. di solito nella borsa metto le varie scatolette e buste che mi servono peró probabilmente non la sfrutto proprio al 100%





hhhapperò quanta roba ti porti a presso ? :ghiaccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/05/2015 20:57 #9 da fabiuzz
aahaah si diciamo che porto tutto quello che ho :risata

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/05/2015 21:26 #10 da luccio

fabiuzz ha scritto: Anche io quoto la borsa, prima utilizzavo la scatola ma spesso non bastava lo spazio, invece in una borsa come quella daiwa da te citata, ci stanno tutte le minuterie e attrezzature. di solito nella borsa metto le varie scatolette e buste che mi servono peró probabilmente non la sfrutto proprio al 100%




tu quale hai di borsa ? daiwa ? quella nera grande ?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.353 secondi

 Sabato 10 settembre 2011, io (Bonez) ed il Cavoz, abbiamo deciso di trascorrere la nostra mattinata in un altro lago della provincia di Brescia e più precisamente al lago Canada, che si trova a Borgosatollo (BS), a poco più di un chilometro di distanza dal laghetto del Cigno. Si tratta di un laghetto di forma quasi rettangolare, dalle medie dimensioni e piuttosto profondo, avente un’acqua abbastanza trasparente e fresca nel quale, ovviamente, si effettua la pesca alla trota tutto l’anno, anche durante i periodi più caldi dell’anno, come questo. Siamo arrivati a destinazione verso le

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato a Gennaio 2019, nasce il progetto: “Warden”. Si tratta di una serie di canne, da trota laghetto, particolarmente ampia in grado di soddisfare le esigenze agonistiche più disparate. La serie è composta da ben 12 azioni differenti, utili per affrontare al meglio ogni condizione di pesca, che va dal più piccolo piombino da un grammo fino a zavorre molto più “importanti” quali bombarde anche da 30-35 grammi di peso. La serie Warden si suddivide principalmente in: CINQUE modelli specifici per la pesca a corto raggio, ognuno

Domenica 12 giugno, presso il Lago Smeraldo di Langhirano (PR), si è svolta una bellissima gara aperta a 60 coppie che pescavano alternativamente sullo stesso picchetto; proprio per questo alcuni concorrenti hanno deciso di parteciparvi individualmente pagando ovviamente la quota d’iscrizione doppia. La manifestazione prevedeva il rilascio di ben 7 quintali di trotelle da gara (circa 10/12 pesci per ogni Kg) ed è stata suddivisa in 10 spostamenti; ognuno dei quali prevedeva il doppio turno di pesca: prima pescava il concorrente n°1 e poi il concorrente n°2 di ogni coppia. Giunti sul posto, a noi

Ciao a tutti! Chiunque di voi, agonisti e non, dal nord al sud, più o meno “patiti” di trota lago, avrà comunque sentito parlare di un famosissimo personaggio della trota lago: “Fausto Buccella”: esperto indiscusso della trota lago, tra i primi a portare e praticare questa disciplina in Italia. Mi sembra quindi “superfluo” soffermarmi sulla  presentazione del consulente tecnico Daiwa che voi tutti conoscerete per lo meno per sentito dire e passo così subito al sodo di questo articolo; ossia: “L'opinione del campione Fausto Buccella riguardo a macinator.it”. Tutto è iniziato l’11 Aprile 2012; quando

 

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it e vuoi dare il tuo contributo per sostenere le spese di mantenimento del sito puoi farlo attraverso una piccola donazione. Per effettuare la tua donazione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure , CLICCA sull'immagine sottostante per effettuare la tua donazione mediante connessione protetta,  attraverso il diffusissimo e sicuro metodo di pagamento paypal con una normalissima carta di credito: