che bombarde usare su lago profondo

19/05/2015 18:44 #1 da luccio
che bombarde usare su lago profondo - discussione creata da: luccio
ciao a tutti
vicino a casa mia c'è un lago le giarette in prov treviso
il lago in questione è bello grande ma anche bello profondo si può pescare carpe storioni lucci ma anche trote ,
coe scrivevo sopra il lago è bello grande ma anche bello profondo , ail lati estremi fa dai 15 ai 18 mt e la parte centrale è sui 20 mt è un ex cava di ghiaia ora adibita alla pesca trota , e come detto prima a carpe lucci e storioni (carpe lucci e storioni è no kill prendi e rilascia ) le trote si portano a casa detto questo sul lago che bombarde mi consigliate di usare ?
P.S vicino al lago le giarrette ce né un altro uguale ma un po' meno profondo lago 2001 da vincenzo qui solo trote e belle

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/05/2015 20:28 #2 da andrea66
Vai a pescare a boscalto che ti diverti di più. Adesso si prende con 20 g7 .ciao
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/05/2015 21:52 #3 da Pizza93
Lucci e trote non è che vanno molto d'accordo...

TOP PESCA Maranello

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/05/2015 22:29 #4 da xxxgrimox
dipende dall'altezza e della distanza dove stanno le trote, se con il caldo sono scese parecchio in profondità, ti consiglio di valutare bombarda con almeno il 50-60% di G (affodabilità) rispetto al loro peso, chiaramente la grammatura dipende dalla distanza che devi raggiungere per entrare in zona strike

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/05/2015 09:36 #5 da giuliano
Vai di tris o bugiardino :bye
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/05/2015 13:15 #6 da glaucoborsellino
io di solito usa un bugiardino da 12. :ok
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/05/2015 17:58 - 20/05/2015 18:00 #7 da luccio

andrea66 ha scritto: Vai a pescare a boscalto che ti diverti di più. Adesso si prende con 20 g7 .ciao




per andrea66

con 20gr g7 quanti secondi per entrare in pesca ? si insomma per trovare le trote ? e se uso il bugiardino ?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/05/2015 07:20 #8 da andrea66
Circa 10/ 15 secondi per bugiardino e tropo presto...finale 2 merri . Si prende a sinistra del lago e ti cobsiglio gli stivali perche penso sara pieno di fango .ciao
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/05/2015 10:31 #9 da elio1999
Personalmente pesco di solito in un grande lago con caratteristiche simili a quello che hai menzionato, nei periodi estivi uso bombarde new fassa eva green, daiwa moretto, e se le trote sono più attaccate al fondo daiwa banda azzurra o bugiardino la grammatura dipende da dove stazionano le trote , nel mio caso 30/35 gr perché il punto più profondo è a centro lago e per arrivare occorrono quei grammi...ciao
Ringraziano per il messaggio: luccio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/06/2015 16:55 - 07/06/2015 16:56 #10 da luccio

andrea66 ha scritto: Vai a pescare a boscalto che ti diverti di più. Adesso si prende con 20 g7 .ciao







per andrea66 perché le giarette non ti convincono ? sei mai stato da vincenzo ? e ai cigni ? scusa bnez per il fuori O.T

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.061 secondi

Il vetrino: definito anche “ghost” (fantasma), proprio per la sua trasparenza e conseguente mimetismo in acqua, non è altro che una zavorra, simile al classico piombino, ma costruito in vetro, la cui principale caratteristica è quella di dimezzare, all’incirca, il proprio peso specifico una volta che esso viene immerso in acqua. Ad esempio, a differenza di un piombino da 4gr il quale una volta in acqua mantiene il proprio peso, un vetrino che pesa 4gr sulla bilancia affonderà in acqua come fosse un piombino da 2gr. Questa particolarità consente di raggiungere la stessa distanza di

Sabato 18 giugno 2011, abbiamo testato il laghetto azzurro di Peschiera Borromeo (MI); un bel lago dalle grandi dimensioni situato praticamente al centro del paese. Dato che ci era già capitato di pescare in questo lago in questa stagione e conoscevamo quindi la zona in cui stazionano solitamente le trote e considerando che i 4 – 5 pescatori giunti al lago prima di noi si trovavano tutti in quella zona, abbiamo scelto di pescare sulla sponda corta del lago opposta rispetto all’ingresso (più precisamente proprio tenendoci alle spalle in container bianco). Con l’aiuto dell’ INDISPENSABILE

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato a Gennaio 2019, nasce il progetto: “Warden”. Si tratta di una serie di canne, da trota laghetto, particolarmente ampia in grado di soddisfare le esigenze agonistiche più disparate. La serie è composta da ben 12 azioni differenti, utili per affrontare al meglio ogni condizione di pesca, che va dal più piccolo piombino da un grammo fino a zavorre molto più “importanti” quali bombarde anche da 30-35 grammi di peso. La serie Warden si suddivide principalmente in: CINQUE modelli specifici per la pesca a corto raggio, ognuno

Domenica 8 maggio noi Macinator: Bonez e Pordo abbiamo partecipato ad una gara a coppie a Quinzano d’Oglio (BS) organizzata dalla società il Cefalo! Si tratta di un laghetto rettangolare piuttosto piccolo che può contenere al massimo 40 concorrenti che pescano contemporaneamente. Per l’occasione sono state immesse 2 quintali di trote che come spesso capita in questo campo di gara, gran parte si sono concentrate  in una zona del lago dove vi è una piccola cascata provocata dall’acqua di un canalino adiacente che alimenta il lago. Le 20 coppie partecipanti, sono state suddivise in 4

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: