bombarde

10/09/2015 10:08 #1 da maxpav
bombarde - discussione creata da: maxpav
Ciao a tutti,
sono Massimo e sto cercando di introdurmi in questo fantastico mondo della pesca.
Avrei bisogno di alcuni ragguagli sulle bombarde.
Avendo capito in linea teorica il fattore G, vorrei capire come scegliere la grammatura della bombarda(Gr10/Gr15, ecc).
Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/09/2015 10:16 #2 da DavideC
bombarde - Risposta di: DavideC
In base alla distanza che devi raggiungere...

IL GABBIANO Team Daiwa Milano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/09/2015 10:30 #3 da maxpav
bombarde - Risposta di: maxpav
Grazie Davide,
ancora una domanda.
Come faccio a distinguere l assetto di una bombarda ( lineare, di punta, ecc)?
Mi consiglieresti una canna +mulinello da lago discreta?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/09/2015 10:41 #4 da Bonez
bombarde - Risposta di: Bonez
L'assetto della bombarda varia in base alla marca e modello e lo puoi distinguere analizzando la sua discesa in acqua. Per quanto riguarda il consiglio combo: canna e mulinello dovresti indicare prima di tutto il budget a tua disposizione e per quale tipo di pesca (piombino, bombarda, ecc) vorresti acquistarla.

per cortesia però apri un nuovo topic nell'apposizta sezione: "Consigli per gli acquisti" onde evitare O.T.

Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/09/2015 17:21 #5 da xxxgrimox
bombarde - Risposta di: xxxgrimox

DavideC ha scritto: In base alla distanza che devi raggiungere...

non posso che quotare :ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.049 secondi

Domenica 11 settembre 2011, presso il laghetto Smeraldo di Langhirano (PR) si è svolta una bellissima gara di pesca alla trota ad invito, aperta a 45 coppie, a cui anche noi Macinator (io Bonez e Pordo) abbiamo partecipato. Per l’occasione sono state immesse la bellezza di 750Kg di trotelle da gara; per un totale di circa 6000 pesci, che al nostro arrivo al lago, verso le 7 del mattino, si trovavano sparse per tutto il lago, appena al di sotto della superficie dell’acqua: praticamente uno spettacolo!!! Non mi soffermo a descrivervi la struttura in quanto

 Mercoledì 20 luglio 2011, io (Bonez), Pordo ed un amico siamo andati a testare i Laghi Blu Magenta (MI); si tratta di un lago dalle dimensioni medio/grandi in cui, data la sua grande profondità, si effettua la pesca alla trota tutto l’anno; anche durante i periodi più caldi come quello in cui siamo. Siamo giunti sul posto verso le ore 10 di mattina, dopo una bella macinata di 120 chilometri circa, e dato che era la prima volta in assoluto che ci trovavamo a pescare al Lago Blu Magenta, per quanto riguarda la scelta del

Venerdì 24 febbraio io(Pordo) e Teo,nonostante l’assenza dovuta al lavoro del Bonez e le indiscrezioni riguardo l’assenza quest’anno di prestigiosi marchi del settore,ci siamo recati a Bologna per assistere al fishingshow 2012! Dopo aver parcheggiato a circa 1,5 km di distanza causa costo dei parcheggi limitrofi la fiera che era di 16 EURO,giunti all’ingresso principale abbiamo potuto constatare che il padiglione dove quest’anno si svolgeva il fishingshow era diverso da quello degli anni precedenti cosi che per raggiungere il padiglione 36 all’ingresso Nord Michelino abbiamo dovuto prendere un trenino gratuito che ci ha accompagnato dinnanzi

 Sabato 10 settembre 2011, io (Bonez) ed il Cavoz, abbiamo deciso di trascorrere la nostra mattinata in un altro lago della provincia di Brescia e più precisamente al lago Canada, che si trova a Borgosatollo (BS), a poco più di un chilometro di distanza dal laghetto del Cigno. Si tratta di un laghetto di forma quasi rettangolare, dalle medie dimensioni e piuttosto profondo, avente un’acqua abbastanza trasparente e fresca nel quale, ovviamente, si effettua la pesca alla trota tutto l’anno, anche durante i periodi più caldi dell’anno, come questo. Siamo arrivati a destinazione verso le

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: