Anelli fuji

11/09/2015 22:33#1da Sim21
Anelli fuji - discussione creata da: Sim21
Quanto sono importanti in una canna gli anelli fuji?
Inoltre io ho una tubertini trout control e non credo abbia anelli fuji,i suoi sono da considerare scadenti?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/09/2015 22:58#2da Gualandris
Anelli fuji - Risposta di: Gualandris
Gli anelli Fuji sono ormai un must nn solo nella trota lago ma in tutte le tecniche di pesca in quanto ormai da circa 2 decenni sono sinonimo di assoluta qualità!
Dopo ci sono anelli Fuji che costano per una canna in totale 20€ e anelli come quelli in torzite che molto probabilmente costano due volte la canna!!!
Detto questo il mondo degli anelli per canne non è solo Fuji, anzi ci sono tante altre marche assai valide! Grandi case produttrici di canne come Abu Garcia e Airrus per esempio non usano Fuji ma anelli di altre marche che sono comunque di altissima qualità!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/09/2015 23:13#3da antonio5650
Anelli fuji - Risposta di: antonio5650
Non è tanto importante la marca dell'anello, ma la pietra di cui è fatto. Di fuji ci sono anelli che costano meno di un euro e altri che arrivano a 80 euro l'uno.
Più che altro fanno la differenza se usi i trecciati, ma con il monofilo non devi farti tanti problemi.
Anche gli anelli non marchiati che montano normalmente le canne oramai sono molto buoni, anche se sono attrezzi da pochi euri.
Poi Fuji è una delle tante marche che producono anelli, solo che da noi data la predominanza di shimano e daiwa, è la più famosa.
Altre marche che producono ottimi anelli sono la PacBay, Alps, American tackle company, ecc

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/09/2015 23:43#4da Sim21
Anelli fuji - Risposta di: Sim21
Mi sai dire qualcosa in riguardo agli anelli delle tubertini trout control?...qualità?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/09/2015 00:08#5da antonio5650
Anelli fuji - Risposta di: antonio5650
Se vuoi delle specifiche tecniche ti conviene chiedere direttamente alla Tubertini, gli mandi una mail sul loro sito, rispondono sempre :ok
Oramai gli anelli sono tutti buoni, sia di marca oppure no, sopratutto se montati su una Tubertini, Shimano, Daiwa, Abu, ecc
Anche una canna da 20-40 euro che non monta anelli ''Firmati'' puoi usarla tranquillamente con trecce senza probblemi :ok
P.S. A me dopo due pescate si è rotta la pietra del sic gunsmoke Fuji serie K, la sfiga non conosce le marche :risata
Ringraziano per il messaggio: gimmi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/09/2015 01:46#6da xxxgrimox
Anelli fuji - Risposta di: xxxgrimox
Non esistono solo fuji ma è sinonimo di qualità poi dipende dalla pietra sic torzite hardloy Alconite o altro
Oltre quelle nominate tipo a pacific ci sono ad esempio gli anelli che montano le Airrus i kigan :occhiolino

Vi è da dire che rispetto ad alcuni anni fa la qualità costruttiva generale di un anello e migliorata anche se andrei cauto a dire che puoi usare le treccia con qualsiasi anello di qualsiasi canna anche le più scrause ....in teoria una vecchia regola diceva che per i trecciato e meglio dal sic in poi ma anche se non sono sicuro pare che molto anelli li sopportano oppure basta cambiare solo l apicale dove vi è maggior sfregamento ad esempio in canne dedicate alla pesca a Casting del luccio
Per il nylon porta dei vantaggi ad esempio il sic e ad alta dissipazione di calore e quindi rispetto ad un anonimo senza marca fa surriscaldare di meno il filo al passaggio ma chiaramente con il nylon certe cose contano di meno anche se un minimo incidono in quanto fisicamente sono materiali diversi ...poi quanto sia percettibile in pesca non so
:ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.045 secondi

E’ ormai trascorso circa un anno dalla nascita delle prime bolognesi a marchio Fassa le quali, presentate in occasione della manifestazione: “pescare Show 2015”, hanno fatto la loro comparsa sul mercato qualche mese dopo. Realizzate in carbonio alto modulo denominato “CTC” unito ad una bassissima percentuale di resine, le Spirit bolo appaiono estremamente leggere, bilanciate e “scattanti”. Per tutti coloro a cui non fosse ancora chiaro: Fassa, studia, progetta, produce e vende attrezzature da pesca da oltre trent’anni ed in passato lo ha fatto commercializzando alcuni suoi prodotti (tra cui le canne da pesca) con

Dal grande successo ottenuto dalle: Switch Lake Trout nasce l'omonima serie di canne, specifiche per la pesca della trota con lenze a galleggiante: Trabucco Switch Trout Float.  Si tratta di un'interessantissima novità 2021, che ho avuto il piacere di "disegnare" per Trabucco. Quattro canne in totale, due prendono il nome di: Float Sense e sono identificate dal colore azzurro; mentre due denominate Float Power ed identificate dal colore giallo. Sia le Float Sense che le Float Power sono disponibili nella lunghezza di cinque e di sei metri. Tutte le Switch Float vengono distribuite in versione già montata con anelli

  Domenica 2 giugno 2013, in compagnia di altre 2 coppie di nostri amici, io (Bonez) e Pordo, ci siamo recati, per la prima volta della nostra vita, in un bellissimo laghetto di montagna: il "Lago dei Pini" che si trova a Pieve di Revigozzo, Bettola (PC) per partecipare ad una gara ad invito aperta a 20 coppie. Giunti sul posto, ci siamo trovati dinnanzi ad un bellissimo laghetto di "piccole" dimensioni, immerso nel verde, e contornato da un tipico panorama di montagna che rendeva il tutto ancor più caratteristico e piacevole. E' stato sufficiente un

Domenica 8 maggio noi Macinator: Bonez e Pordo abbiamo partecipato ad una gara a coppie a Quinzano d’Oglio (BS) organizzata dalla società il Cefalo! Si tratta di un laghetto rettangolare piuttosto piccolo che può contenere al massimo 40 concorrenti che pescano contemporaneamente. Per l’occasione sono state immesse 2 quintali di trote che come spesso capita in questo campo di gara, gran parte si sono concentrate  in una zona del lago dove vi è una piccola cascata provocata dall’acqua di un canalino adiacente che alimenta il lago. Le 20 coppie partecipanti, sono state suddivise in 4

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: