bombarde e razzetti con tubetto o astina storti

13/09/2015 21:39 #1 da Nesci
Ciao ... volevo chiedere se con bombarde o razzetto con asta storta in azione di pesca influisce sul recupero ... e se era bossibile laddrizzare

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/09/2015 23:08 #2 da SUPERUNIT

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/09/2015 08:10 #3 da Bonez

Nesci ha scritto: Ciao ... volevo chiedere se con bombarde o razzetto con asta storta in azione di pesca influisce sul recupero ... e se era bossibile laddrizzare


Ciao, si tratta più che altro di un fattore estetico; raddrizzale un pochino a mano ed utilizzale senza problemi.

ciauuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/09/2015 15:18 #4 da xxxgrimox
magari aiutati con del calore, prendi il fornello piccolo accendilo al minimo, oppure anche l'accendino, avvicina l'astina quanto basta che si scalda e ti permetta di piegarla,
chiaramente se sono pieghe brute o evidenti, altrimenti se è appena inclinata che manco si vede non dovrebbe influire alcunchè oppure delicatamente dagli una raddrizzata a mano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/09/2015 17:36 #5 da overkill
con le bombarde e tris: tenendole dalla parte della zavorra ti metti sul fornello piccolo a casa mantenendola in verticale con l'astina verso il calore, ad una distanza tale che si scaldi senza sciogliersi , vedrai che con la forza di gravità si raddrizzerà da sola, attento solo a non scaldarla troppo per evitare che cominci a colare ed una volta che la togli dal calore, mantienila ancora un minutino nella stessa posizione intanto che si raffredda. stai solo molto attento alla velocità di riscaldo, vedrai che quando arrivi al momento topico si raddrizza in un'attimo e devi essere svelto a toglierti x evitare di fallarla.
con i razzetti la tecnica non riesce, hanno l'astina troppo fine e si cola subito!

nicola bs

termovapor majora intelligent fishing

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/09/2015 18:30 #6 da Nesci

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/09/2015 20:00 #7 da Lucadago
Se non sono molto storte e a mano non vengono puoi usarle così tranquillamente.
Se proprio vuoi provare con il calore come spiegato dovresti riuscire!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.048 secondi

Ciao a tutti, quest’oggi ho pensato di andare leggermente fuori tema rispetto a cio per qui è nato macinator.it; ossia il fantastico mondo della trota lago scegliendo di raccontarvi un’esperienza piuttosto insolita, ma ovviamente di pesca, vissuta dal nostro “socio”; nonché Amico Teo (gatTeo). Per chi non lo conoscesse infatti, va detto che, il nostro compagno di squadra Teo, si è avvicinato da poco al mondo della trota lago, ma fin da bambino ha sempre avuto una grandissima passione per la pesca in generale. Egli infatti, si diletta spesso praticando differenti tecniche di pesca sia

Laghi di Castello - Castel San Giovanni (PC) - 13/04/2019 Sabato 13 Aprile 2019, presso i Laghi di Castello di Castel San Giovanni (PC), si è svolto l 8° Raduno Macinator. Il Raduno Macinator, NON è una gara ma un'imperdibile: “pescata in compagnia” alla quale possono partecipare sia i più esperti pescatori che tutti coloro che si sono da poco approcciati alla pesca della trota in lago. Al Raduno Macinator è possibile partecipare pescando sia con le varie tecniche dello striscio, che a spinning e trout area. Non trattandosi di una competizione, al termine della pescata, non viene mai effettuato alcun conteggio del pescato

Sabato 23 aprile abbiamo testato per voi i laghi Carcana: un bellissimo complesso di tre laghetti adibiti soprattutto per la pesca alla trota, che si trova a Zibido S.Giacomo,in provincia di Milano; dopo aver dato un occhiata veloce ai tre laghi, abbiamo scelto il lago 1. In questa battuta di pesca abbiamo coinvolto oltre che alle nostre ragazze Ele e Anto anche il paparazzo Ghibbo e la sua bellissima famiglia composta dalla sua compagna Marty e dal piccolo Gabry che come vedrete è già un promettente Macinator! La giornata purtroppo non era cominciata benissimo a causa di

Domenica 22 Luglio 2012, presso il bellissimo lago: “Laghi Blu Magenta” di Magenta (MI); ha “preso vita” il 1° Raduno Macinator: ossia una mattinata di pesca trascorsa in compagnia degli utenti di macinator.it. Questa semplice, ma divertente e piacevolissima manifestazione ha avuto inizio alle ore 7:30 del mattino; quando ci siamo ritrovati tutti al bar del lago  per bere un caffè in compagnia e per pagare la quota di ingresso al lago per 4 ore di pesca. Effettuato per ognuno di noi il biglietto di ingresso ci siamo subito precipitati sulla sponda “corta” del lago, esattamente

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: