Dubbio Anelli Pac Bay

28/09/2015 14:44 - 28/09/2015 14:49#1da BELKIN
Dubbio Anelli Pac Bay - discussione creata da: BELKIN
Salve a tutti,
starei valutando l'acquisto di una nuova canna Shimano da trota lago provvista di anelli di nuova concezione chiamati
"Anelli Pac Bay Stainless Steel Minima 4".
sprovvisti di pietra interna scorrifilo,al suo posto dei simil anelli in metallo sagomato :ghiaccio
il mio unico dubbio è se il monofilo scorre bello fluido oppure se ha problemi di attrito sugli stessi creando seri problemi durante il recupero :ko
qualcuno di voi ha avuto occasione di provarli e con che risultati? :magheggio
grazie x le risposte :thanks:thanks
:bye

File allegato:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

28/09/2015 15:27#2da antonio5650
Anelli del genere li avevo sulla Fenwick da spinning, non ho trovato differenza rispetto ad anelli con pietra...
Ringraziano per il messaggio: BELKIN

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

28/09/2015 17:10#3da IvanC
Ciao,io ho 5 canne Shimano che montano gli anelli minima (serie Super Ultegra) e non ho
mai riscontrato alcun problema sia con le canne da tremarella che con quelle da bombarda.
Shimano e Daiwa secondo me i migliori marchi attualmente sul mercato,quindi vai tranquillo.:bye
Ringraziano per il messaggio: BELKIN

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

28/09/2015 23:03#4da BELKIN
nessuno li ha mai fatti montare sulle proprie canne? :magheggio:magheggio

File allegato:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

29/09/2015 16:32#5da Justo
Se shimano le commercializza, allora puoi star tranquillo...... Non per nulla assieme a daiwa sono i leader mondiali nella pesca!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/10/2015 12:00#6da elio1999
Io li ho sulle nash scope 4.5 lbs che userò a storione con il trecciato da 100 lbs, appena provo ti faccio sapere, se reggono a quello puoi andare tranquillo,( in quel laghetto ho visto gente a cui gli hanno strappato il rotore e la bobina del mulinello oltre ad innumerevoli canne rotte...)

File allegato:

File allegato:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.056 secondi

Laghetto Cantone - Nerviano (MI) - 05/05/2018 Come ormai ogni anno accade, a partire dal 2012, sabato 5 Maggio 2018, presso il Laghetto Cantone di Nerviano (MI), si è svolto il: “7° Raduno Macinator”. Per tutti coloro che ancora non avessero chiaro di cosa si tratta preciso che: il Raduno Macinator NON è una gara di pesca ma una divertente giornata da trascorrere in compagnia, sulle sponde di un lago, pescando ed alla quale CHIUNQUE può partecipare. Un evento al quale tengo particolarmente, che richiede parecchio tempo ed un non indifferente impegno, per una buona

Ciao a tutti! Chiunque di voi, agonisti e non, dal nord al sud, più o meno “patiti” di trota lago, avrà comunque sentito parlare di un famosissimo personaggio della trota lago: “Fausto Buccella”: esperto indiscusso della trota lago, tra i primi a portare e praticare questa disciplina in Italia. Mi sembra quindi “superfluo” soffermarmi sulla  presentazione del consulente tecnico Daiwa che voi tutti conoscerete per lo meno per sentito dire e passo così subito al sodo di questo articolo; ossia: “L'opinione del campione Fausto Buccella riguardo a macinator.it”. Tutto è iniziato l’11 Aprile 2012; quando

In questo articolo mi limito a rendere pubblico un ritaglio di giornale tratto dal quotidiano: "Il Cittadino del lodigiano" www.ilcittadino.it edizione di Sabato 10 Marzo 2012 e dedicato alla prima gara a trote organizzata dalla A.S.D. Pescasport Graffignana presso il laghetto: "La Trota nel Birreto" di Corno Giovine (LO). {gallery width=400 height=500 captions=boxplus.hover}notizie_giornale/1_gara_coppie_graffignana.jpg{/gallery}

Domenica 15 gennaio 2012 si è disputata la prima di tre prove del 10° campionato invernale a coppie organizzato dalla società Villaclarense presso il laghetto Sultan di Borgo San Giacomo (BS). Le coppie partecipanti a questo torneo sono ben 50 suddivise in 10 settori da 5 concorrenti ciascuno ed i membri di ogni coppia pescano alternativamente su picchetti differenti per un totale di 14 turni di gara, 7 per ciascun agonista. Ieri, così come nelle successive due prove, sono state immessi per l’occasione circa 400Kg di trote di taglia abbastanza piccola che, a causa della

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: