Diametro filo...

06/10/2015 19:20 #1 da MarcoCician
Diametro filo... - discussione creata da: MarcoCician
Ciao...volevo mettere uno 0.14 in bobina sulla mia Fassa 40lls secondo voi è un azzardo....??? Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/10/2015 19:51 #2 da overkill
Diametro filo... - Risposta di: overkill
più che un azzardo deve essere pronto a cambiarlo spesso :pianto
io l'ho sulle canne da piombetti leggeri lo metto e mi trovo molto bene
anche sulle canne dei 35gr lo mettevo lo 0.14 con lo shock leader ovviamente, x arrivare un pelo più lontano, ma ogni 4-5 gare era da cambiare

nicola bs

termovapor majora intelligent fishing

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/10/2015 20:32 #3 da MarcoCician
Diametro filo... - Risposta di: MarcoCician
Ciao...grazie....io nn faccio gare....ma pescando con 3g volevo essere più leggero possibile...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/10/2015 07:41 #4 da NDR°
Diametro filo... - Risposta di: NDR°

MarcoCician ha scritto: Ciao...grazie....io nn faccio gare....ma pescando con 3g volevo essere più leggero possibile...


Pescando con la consapevolezza di aver in bobina un 14 non è un azzardo ma dipende molto anche dalla tua mano.. Poi bisogna vedere se è un 14 effettivo oppure maggiorato. Ad esempio, e solo per citarne uno che utilizzo, un 14 del bomber blu (ottimo filo ma palesemente maggiorato) non ci son problemi anzi..io diametri più fini li prediligo, come già è stato detto, sulle canne da 25g in su appunto per recuperare qualche metro sul lancio. :bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/10/2015 07:42 #5 da NDR°
Diametro filo... - Risposta di: NDR°

NDR° ha scritto:

MarcoCician ha scritto: Ciao...grazie....io nn faccio gare....ma pescando con 3g volevo essere più leggero possibile...


Pescando con la consapevolezza di aver in bobina un 14 non è un azzardo ma dipende molto anche dalla tua mano.. Poi bisogna vedere se è un 14 effettivo oppure maggiorato. Ad esempio, e solo per citarne uno che utilizzo, un 14 del bomber blu (ottimo filo ma palesemente maggiorato) non ci son problemi anzi..io diametri più fini li prediligo, come già è stato detto, sulle canne da 25g in su appunto per recuperare qualche metro sul lancio. :bye


Ovviamente con shock leader.. :ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/10/2015 08:20 #6 da Bonez
Diametro filo... - Risposta di: Bonez

MarcoCician ha scritto: Ciao...volevo mettere uno 0.14 in bobina sulla mia Fassa 40lls secondo voi è un azzardo....??? Grazie


Se metti un buon 0,14 si può anche fare purchè tu faccia conto poi, in pesca, di avere uno 0,14 in bobina e "tiri" di conseguenza. Lo 0,16 rappresenta, a mio avviso, il miglior compromesso.

ciauuuuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/10/2015 19:01 #7 da MarcoCician
Diametro filo... - Risposta di: MarcoCician
Grazie a tutti...credo che provero il brivido...........

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/10/2015 20:49 #8 da Giorgio
Diametro filo... - Risposta di: Giorgio
Basta che ti ricordi di avere lo 0,14 quando ferri ................. :occhiolino

Ciao :bye

Gli Dei, non sottraggono all'uomo ,il tempo trascorso a pescare.

Proverbio Assiro-Babilonese

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/10/2015 21:37 - 17/10/2015 21:41 #9 da BELKIN
Diametro filo... - Risposta di: BELKIN
Ho usato come trave, su una fissa a cefali, il tatanka della tubertini nella misura 0,148 kg.3,5,mai dato problemi ... tiravo fuori di peso certi bestioni :risata:risata

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/10/2015 22:29 #10 da maxlo73
Diametro filo... - Risposta di: maxlo73
ma uno 0.18 non lo usa proprio nessuno?
(ovviamente non con un piombino da 3g)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.062 secondi

Lunedì 22 agosto 2011, io (Bonez), Pordo e Cavoz, in occasione del compleanno di Pordo, ci siamo recati al lago 3 Sport che si trova a Seguo di Settimo Milanese (MI): un lago di medie dimensioni e dalla elevata profondità, che consente alle trote di sopravvivere anche durante i periodi più caldi dell’anno. Si tratta di un complesso piuttosto spartano, dall’acqua non particolarmente limpida, nel quale abbiamo scelto di festeggiare questo compleanno, per il fatto che, in questo periodo, se ne sentiva parlare molto bene ovunque ed era una meta consigliata da molti pescatori. Giunti

Laghetto Cantone - Nerviano (MI) - 05/05/2018 Come ormai ogni anno accade, a partire dal 2012, sabato 5 Maggio 2018, presso il Laghetto Cantone di Nerviano (MI), si è svolto il: “7° Raduno Macinator”. Per tutti coloro che ancora non avessero chiaro di cosa si tratta preciso che: il Raduno Macinator NON è una gara di pesca ma una divertente giornata da trascorrere in compagnia, sulle sponde di un lago, pescando ed alla quale CHIUNQUE può partecipare. Un evento al quale tengo particolarmente, che richiede parecchio tempo ed un non indifferente impegno, per una buona

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato a Gennaio 2019, nasce il progetto: “Warden”. Si tratta di una serie di canne, da trota laghetto, particolarmente ampia in grado di soddisfare le esigenze agonistiche più disparate. La serie è composta da ben 12 azioni differenti, utili per affrontare al meglio ogni condizione di pesca, che va dal più piccolo piombino da un grammo fino a zavorre molto più “importanti” quali bombarde anche da 30-35 grammi di peso. La serie Warden si suddivide principalmente in: CINQUE modelli specifici per la pesca a corto raggio, ognuno

Un accessorio indispensabile per chiunque pratichi la pesca della trota in lago è, senza dubbio, il: cesto porta trote. La sua funzione principale è probabilmente quella di contenere le nostre catture ma, grazie alla presenza di alcune sacche e scatole termiche ci consente di avere comodamente con noi anche le nostre esche e tutta la minuteria di cui abbiamo bisogno sul luogo di pesca. Un tempo si trovavano in commercio quasi esclusivamente cestelli portapesci fatti a cavalletto e dotati di una tracolla per il trasporto. L’evoluzione ha poi portato a modelli aventi una struttura in

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: