Trote nel sotto riva
Lake trout Academy 2020 - 5 puntata
Trabucco Switch Lake Trout
novità Trabucco 2020
Tremarella al minimo
Lake trout Academy 2020 - 4 puntata
Pesca con il galleggiante
Lake trout Academy - 3 puntata
Piombino e catenella
Lake trout Academy - 2 puntata
Trabucco Warden Slim Lake Trout
novità trabucco 2020
Pesca con il vetrino
Lake trout Academy - 1 puntata
8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago

Bombarde MatchSlow e New Competition Red

02/11/2015 10:48 #1 da mess
Ciao a tutti, vorrei chiedere ai GURU del forum un parere su queste due bombarde per capire se la differenza sta solo nell'assetto di calata o se il concetto è più profondo e l'impiego decisamente diverso...
Ringrazio in anticipo
:agli_ordini

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/11/2015 10:57 #2 da Bonez
Le Match slow hanno un assetto orizzontale e tendono a cadere in avanti (verso l'astina) se lasciate calare; mentre le New Competition hanno un assetto di punta; quindi calano scendendo non verso l'astina ma dalla parte opposta e consentono quindi di variare più velocemente la profondità di pesca, un recupero più "allegro"; oltre al fatto che, vista la loro forma si fanno "sentire" un po' di più in canna durante il recupero.

ciauuuuuuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: maxlo73

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/11/2015 12:00 #3 da mess
Grazie Bonez! :ok
le impressioni che ho avuto io sono le seguenti:
1. La percezione che il differente assetto (pur pescando con la medesima G) ne condiziona l'affondamento...
Nel senso che lanciando e aspettando i medesimi secondi dopo aver allineato le due bombarde lavorano su due corsie di pesca differenti.

2. che la Match Slow sia più precisa come peso/G

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/11/2015 14:37 #4 da xxxgrimox
aggiungo oltre a quello detto da bonez che pare e ripeto pare, le matchslow avendo un assetto più delicato oppongano meno resistenza sia in canna ma anche alla trota,
ripeto è solo una mia impressione e forse sono coincidenze, ma sulla match slow vedevo più abboccate rispetto alla new competition, forse sarà una semplice impressione e coincidenza ma se le trote sono un pochino apatiche preferisco una match slow,

altra differenza, trovo le match slow più robuste rispetto alle new competition, sicuramente dipendere da come è messo il peso al loro interno, fatto sta che dopo diversi lanci può capitare che i pesi nelle new competition ballino e quello verso l'astina tenda ad uscire dal corpo delle bobmarda

sul mantenimento delle corsia mi è sembrato che le match slow la mantenessero meglio rispetto alle new competition, ma non vorrei azzardarmi in un campo un cui non sono in grado di riportare dati oggettivi, nel senso misurati, anche se questa impressione l'ho avuta

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/11/2015 21:21 #5 da mess

xxxgrimox ha scritto: altra differenza, trovo le match slow più robuste rispetto alle new competition, sicuramente dipendere da come è messo il peso al loro interno, fatto sta che dopo diversi lanci può capitare che i pesi nelle new competition ballino e quello verso l'astina tenda ad uscire dal corpo delle bobmarda


concordo in pieno!
cmq la mia impressione è che a parità di G la Match slow sia più precisa e lenta ad affondare... ovvio che potrei sbagliarmi

Grazie per i pareri e risposto

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/11/2015 23:50 #6 da xxxgrimox

mess ha scritto:

xxxgrimox ha scritto: altra differenza, trovo le match slow più robuste rispetto alle new competition, sicuramente dipendere da come è messo il peso al loro interno, fatto sta che dopo diversi lanci può capitare che i pesi nelle new competition ballino e quello verso l'astina tenda ad uscire dal corpo delle bobmarda


concordo in pieno!
cmq la mia impressione è che a parità di G la Match slow sia più precisa e lenta ad affondare... ovvio che potrei sbagliarmi

Grazie per i pareri e risposto


Di nulla.. :ok anche io ho avuto la sensazione che le slow fossero più affidabili come g ..ma non ho un tara bombarde e quindi rimango nelle impressioni

Non so se possa influire ma in genere le match slow costano di più rispetto alle new competition .....probabilmente anche questo incide sulla qualità dell'una rispetto all'altra

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/11/2015 07:11 #7 da mess
Perdonate ma ora sono curioso...
Avete usato anche le Match Super Slow ?
in caso affermativo, che impressione avete avuto ?

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/11/2015 15:36 #8 da xxxgrimox
Ottima bombarda da superficie di solito utilizzo il 15 gr

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/11/2015 06:49 #9 da mess
devo dire che anche io le preferisco alle New Competition anche se credo che il loro impiego sia un po' diverso... specie nelle modalità di recupero.

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/11/2015 14:19 #10 da xxxgrimox

mess ha scritto: devo dire che anche io le preferisco alle New Competition anche se credo che il loro impiego sia un po' diverso... specie nelle modalità di recupero.


io invece, soprattutto se in superficie, preferisco le match slow o le match super slow,
per carità uso anche le new competition, ma se riguarda esclusivamente una pesca di superficie preferisco le match super slow
:ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.323 secondi

Domenica 22 Luglio 2012, presso il bellissimo lago: “Laghi Blu Magenta” di Magenta (MI); ha “preso vita” il 1° Raduno Macinator: ossia una mattinata di pesca trascorsa in compagnia degli utenti di macinator.it. Questa semplice, ma divertente e piacevolissima manifestazione ha avuto inizio alle ore 7:30 del mattino; quando ci siamo ritrovati tutti al bar del lago  per bere un caffè in compagnia e per pagare la quota di ingresso al lago per 4 ore di pesca. Effettuato per ognuno di noi il biglietto di ingresso ci siamo subito precipitati sulla sponda “corta” del lago, esattamente

Martedì 16 agosto 2011, io (Bonez), Pordo e Cavoz, in compagnia delle rispettive mogli, figlie e fidanzate, abbiamo deciso di trascorrere il dopo ferragosto in un bellissimo lago di pesca sportiva, che nessuno di noi aveva mai visitato prima, ma che ci è stato consigliato dal grande cornelli: il lago di Rogno. Si tratta di un lago dalle medio/grandi dimensioni e dalla elevata profondità, caratterizzato da un bel paesaggio circostante ed un’acqua talmente cristallina e pura al punto di permetterne la balneazione; esiste infatti una zona del lago delimitata da una grossa corda tenuta in

Venerdì 26 agosto 2011, io (Bonez) in compagnia del Cavoz, mentre Pordo stava lavorando, abbiamo deciso di concludere le nostre ferie estive con una pescata a trote in un lago del milanese e ci siamo così recati al Lago Capanna di Cusago (MI). Si tratta di una immensa e molto profonda cava in cui parte della quale stanno tutt’ora prelevando ghiaia; immersa nel verde e caratterizzata da un’acqua molto trasparente nella quale si possono pescare trote, ma anche effettuare il carpfishing, in una zona riservata. Nella struttura, piuttosto curata, è presente anche un ristorante con

Domenica 26 giugno 2011, io (Bonez), Gio (Pordo) e Teo abbiamo deciso di fare una pescata in compagnia in un bel lago della provincia di Bergamo: il laghetto Smeraldo di Ghisalba (BG). Siamo giunti sul posto verso le 7 di mattina e non conoscendo il lago abbiamo scelto la nostra postazione di pesca recandoci sulla sponda lunga di destra rispetto all’ingresso dato che era la zona più affollata di pescatori, indice quindi del fatto che le postazioni più redditizie erano situate in quella zona e ci siamo così fermati nel primo spazio libero, situato a

 

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it e vuoi dare il tuo contributo per sostenere le spese di mantenimento del sito puoi farlo attraverso una piccola donazione. Per effettuare la tua donazione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure , CLICCA sull'immagine sottostante per effettuare la tua donazione mediante connessione protetta,  attraverso il diffusissimo e sicuro metodo di pagamento paypal con una normalissima carta di credito: