Bombarde MatchSlow e New Competition Red

02/11/2015 10:48 #1 da mess
Ciao a tutti, vorrei chiedere ai GURU del forum un parere su queste due bombarde per capire se la differenza sta solo nell'assetto di calata o se il concetto è più profondo e l'impiego decisamente diverso...
Ringrazio in anticipo
:agli_ordini

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/11/2015 10:57 #2 da Bonez
Le Match slow hanno un assetto orizzontale e tendono a cadere in avanti (verso l'astina) se lasciate calare; mentre le New Competition hanno un assetto di punta; quindi calano scendendo non verso l'astina ma dalla parte opposta e consentono quindi di variare più velocemente la profondità di pesca, un recupero più "allegro"; oltre al fatto che, vista la loro forma si fanno "sentire" un po' di più in canna durante il recupero.

ciauuuuuuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: maxlo73

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/11/2015 12:00 #3 da mess
Grazie Bonez! :ok
le impressioni che ho avuto io sono le seguenti:
1. La percezione che il differente assetto (pur pescando con la medesima G) ne condiziona l'affondamento...
Nel senso che lanciando e aspettando i medesimi secondi dopo aver allineato le due bombarde lavorano su due corsie di pesca differenti.

2. che la Match Slow sia più precisa come peso/G

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/11/2015 14:37 #4 da xxxgrimox
aggiungo oltre a quello detto da bonez che pare e ripeto pare, le matchslow avendo un assetto più delicato oppongano meno resistenza sia in canna ma anche alla trota,
ripeto è solo una mia impressione e forse sono coincidenze, ma sulla match slow vedevo più abboccate rispetto alla new competition, forse sarà una semplice impressione e coincidenza ma se le trote sono un pochino apatiche preferisco una match slow,

altra differenza, trovo le match slow più robuste rispetto alle new competition, sicuramente dipendere da come è messo il peso al loro interno, fatto sta che dopo diversi lanci può capitare che i pesi nelle new competition ballino e quello verso l'astina tenda ad uscire dal corpo delle bobmarda

sul mantenimento delle corsia mi è sembrato che le match slow la mantenessero meglio rispetto alle new competition, ma non vorrei azzardarmi in un campo un cui non sono in grado di riportare dati oggettivi, nel senso misurati, anche se questa impressione l'ho avuta

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/11/2015 21:21 #5 da mess

xxxgrimox ha scritto: altra differenza, trovo le match slow più robuste rispetto alle new competition, sicuramente dipendere da come è messo il peso al loro interno, fatto sta che dopo diversi lanci può capitare che i pesi nelle new competition ballino e quello verso l'astina tenda ad uscire dal corpo delle bobmarda


concordo in pieno!
cmq la mia impressione è che a parità di G la Match slow sia più precisa e lenta ad affondare... ovvio che potrei sbagliarmi

Grazie per i pareri e risposto

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/11/2015 23:50 #6 da xxxgrimox

mess ha scritto:

xxxgrimox ha scritto: altra differenza, trovo le match slow più robuste rispetto alle new competition, sicuramente dipendere da come è messo il peso al loro interno, fatto sta che dopo diversi lanci può capitare che i pesi nelle new competition ballino e quello verso l'astina tenda ad uscire dal corpo delle bobmarda


concordo in pieno!
cmq la mia impressione è che a parità di G la Match slow sia più precisa e lenta ad affondare... ovvio che potrei sbagliarmi

Grazie per i pareri e risposto


Di nulla.. :ok anche io ho avuto la sensazione che le slow fossero più affidabili come g ..ma non ho un tara bombarde e quindi rimango nelle impressioni

Non so se possa influire ma in genere le match slow costano di più rispetto alle new competition .....probabilmente anche questo incide sulla qualità dell'una rispetto all'altra

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/11/2015 07:11 #7 da mess
Perdonate ma ora sono curioso...
Avete usato anche le Match Super Slow ?
in caso affermativo, che impressione avete avuto ?

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/11/2015 15:36 #8 da xxxgrimox
Ottima bombarda da superficie di solito utilizzo il 15 gr

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/11/2015 06:49 #9 da mess
devo dire che anche io le preferisco alle New Competition anche se credo che il loro impiego sia un po' diverso... specie nelle modalità di recupero.

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/11/2015 14:19 #10 da xxxgrimox

mess ha scritto: devo dire che anche io le preferisco alle New Competition anche se credo che il loro impiego sia un po' diverso... specie nelle modalità di recupero.


io invece, soprattutto se in superficie, preferisco le match slow o le match super slow,
per carità uso anche le new competition, ma se riguarda esclusivamente una pesca di superficie preferisco le match super slow
:ok

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.051 secondi

Credo che chiunque si sia avvicinato alla trota lago abbia sentito pronunciare gli “storici” nomi che identificano, da sempre, le bombarde affondanti, a marchio Fassa: “Bugiardino”, “Opaco” e “Moretto”. Chi le conosce meglio e le ha adoperate, conoscerà però sicuramente anche i loro punti critici come ad esempio: la scarsa resistenza meccanica e la grossolana precisione di G. Grazie al nostro rapporto di collaborazione, nel corso del 2016, assieme a Fassa, abbiamo così deciso di dar vita ad una nuovissima linea di Bombarde affondanti che prende il nome: “Deep”. Dall’inglese: “in profondità” della serie Deep

Tipicamente un pesce solitario, territoriale ed aggressivo, staziona spesso al riparo tra la vegetazione scrutando l’ambiente circostante in attesa della sua preda. Ha un comportamento di caccia molto tipico; è in grado di rimanere fermo nell’acqua muovendo i raggi finali delle pinne dorsali e le pinne pettorali. Il luccio ha l’abitudine di sferrare il suo attacco aggredendo la preda lateralmente. Una volta stretta nella morsa della sua bocca, grazie ai suoi oltre 600 affilatissimi denti, rivolti all’indietro, la immobilizza per poi “girarla” ed inghiottirla. Si alimenta di altri pesci, rane, topi ed è anche affetto da

Ciao a tutti, quest’oggi ho pensato di andare leggermente fuori tema rispetto a cio per qui è nato macinator.it; ossia il fantastico mondo della trota lago scegliendo di raccontarvi un’esperienza piuttosto insolita, ma ovviamente di pesca, vissuta dal nostro “socio”; nonché Amico Teo (gatTeo). Per chi non lo conoscesse infatti, va detto che, il nostro compagno di squadra Teo, si è avvicinato da poco al mondo della trota lago, ma fin da bambino ha sempre avuto una grandissima passione per la pesca in generale. Egli infatti, si diletta spesso praticando differenti tecniche di pesca sia

Sabato 18 giugno 2011, abbiamo testato il laghetto azzurro di Peschiera Borromeo (MI); un bel lago dalle grandi dimensioni situato praticamente al centro del paese. Dato che ci era già capitato di pescare in questo lago in questa stagione e conoscevamo quindi la zona in cui stazionano solitamente le trote e considerando che i 4 – 5 pescatori giunti al lago prima di noi si trovavano tutti in quella zona, abbiamo scelto di pescare sulla sponda corta del lago opposta rispetto all’ingresso (più precisamente proprio tenendoci alle spalle in container bianco). Con l’aiuto dell’ INDISPENSABILE

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: