Bombarda affondante?

27/11/2015 09:41 #1 da Sim21
Bombarda affondante? - discussione creata da: Sim21
Ciao a tutti!
Ditemi se sbaglio...in laghi con una profondità di 3 metri se vogliamo fare una pesca estiva non bastano bombarde con G3-G4-G5 che comunque stazionano a mezz'acqua e se si lasciano scendono anche oltre,invece di utilizzare delle G7?..poi ovviamente se andremo a pescare con profondità 7-8 metri allora andremo direttamente sulle affondanti,ma comunque 3 metri non sono molti

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/11/2015 10:03 #2 da Bonez
Bombarda affondante? - Risposta di: Bonez
Ciao Sim21, se in un lago profondo 3 metri si riesce a fare una pesca estiva significa che ha un ricambio costante d'acqua fredda altrimenti le trote non sopravviverebbero; in situazioni come questa, in estate, le trote saranno con tutta probabilità in superficie.

ciauuuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/11/2015 10:52 #3 da Sim21
Bombarda affondante? - Risposta di: Sim21
Si il ricambio con l'acqua fresca c'è!...comunque per quanto riguarda il mio ragionamento con la bombarda è giusto o sbagliato? visto che c'è poco profondità posso usare anche una bomarda da mezza'acqua e in caso farla scendere un pochino di più? :fishing

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/11/2015 11:22 #4 da Bonez
Bombarda affondante? - Risposta di: Bonez
Si, per pescare sul fondo, ad una profondità di 3 metri una bombarda G4-G5 può bastare; se vuoi risparmiare tempo in calata e se le trote "corrono" puoi aumentare leggermente il G.

ciauuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/11/2015 11:28 #5 da Sim21
Bombarda affondante? - Risposta di: Sim21
Perfetto...anche questo dubbio è andato via..grazie 1000!!!!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.045 secondi

  Il luccio: predatore per eccellenza di acqua dolce. Caratterizzato da una bocca particolarmente pronunciata con un “becco” a papera dotato di denti estremamente affilati. Ama sostare al riparo attorno a qualsiasi tipo di vegetazione acquatica in attesa della sua preda nei confronti della quale tende agguati rapidi e violenti. Si nutre di altri pesci, a volte anche di dimensioni simili a se stesso. Può raggiungere delle taglie da capogiro ed innescare duelli molto avvincenti nonché attaccare l’esca con incredibile forza e, non sono rari, anche salti fuori dal pelo dell’acqua. La tecnica di pesca

Domenica 03/07/2011 io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di macinare pochi chilometri e concederci qualche ora di sonno in più; così invece di recarci in un grosso lago estivo, distante da casa, abbiamo scelto di fare una pescata nel laghetto di Pandino (CR). Si tratta di un laghetto di piccole dimensioni, profondo al massimo 5 metri e caratterizzato da un’acqua molto fredda e limpida, facente parte di un grosso complesso di acquacoltura, costituito da vasche in cemento, nelle quali vengono allevate diverse specie di pesci tra cui le trote. La struttura è circondata da un

Un magnifico lago, come quello di Langhirano, meritava senza dubbio un evento altrettanto speciale; così, la società di pesca sportiva: La Fabiola e grazie al particolare contributo di Gianluca Petrolini (utente petro475) hanno deciso di organizzare per domenica 09 Giugno 2013 un particolare evento denominato: "Trout Mania". Ossia una gara di pesca alla trota aperta a 75 coppie che si sono confrontate pescando alternativamente sullo stesso picchetto trovandosi dinnanzi a ben 15 quintali di trotelle di taglia 120-130 grammi e che la mattina dell'evento hanno dato vita ad un "tappeto" distribuito piuttosto uniformemente su tutto

E’ ormai trascorso circa un anno dalla nascita delle prime bolognesi a marchio Fassa le quali, presentate in occasione della manifestazione: “pescare Show 2015”, hanno fatto la loro comparsa sul mercato qualche mese dopo. Realizzate in carbonio alto modulo denominato “CTC” unito ad una bassissima percentuale di resine, le Spirit bolo appaiono estremamente leggere, bilanciate e “scattanti”. Per tutti coloro a cui non fosse ancora chiaro: Fassa, studia, progetta, produce e vende attrezzature da pesca da oltre trent’anni ed in passato lo ha fatto commercializzando alcuni suoi prodotti (tra cui le canne da pesca) con

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: