Legarsi gli ami

29/11/2015 23:00 #1 da Underground
Legarsi gli ami - discussione creata da: Underground
Salve a tutti signori!

Stanco ormai di comprar bustine di ami a 7.50 euro ho deciso che voglio imparare a legarmi gli ami...
Finché si tratta di ami ad occhiello il problema non si pone, ma con gli ami a paletta si ... si sposta il nodo e si sfalda ...
Ora mi potreste dire un modo veloce ed efficace? Come ami uso i gamakatsu hard misura 5 e filo daiwa brave 0.15..

Grazie mille! :bye:thanks

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/11/2015 00:38 #2 da freccia
Legarsi gli ami - Risposta di: freccia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/11/2015 08:25 - 30/11/2015 08:27 #3 da abulgher
Legarsi gli ami - Risposta di: abulgher
io mi trovo bene legando gli ami alla valsesiana. vedi il video qui per i dettagli



nella mia esperienza, visto che utilizzo prevalentemente pastelle, non credo che il baffo ferma esca rivolto all'insù dia un valore aggiunte, ma l'esecuzione del nodo mi sembra più facile.

unica accortezza, visto che nel nodo alla valsesiana tutto il terminale deve scorrere tra le spire del nodo, il rischio che si surriscaldi e rovini è secondo parecchio alto, quindi bagno bene tutta la lunghezza del terminale e tiro piuttosto lentamente.

altro svantaggio, la lunghezza del terminale deve essere decisa prima di iniziare il nodo.

Petri heil!
Toto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/11/2015 08:29 #4 da Bonez
Legarsi gli ami - Risposta di: Bonez
Underground, indipendentemente dalla misura dell'amo e dal filo utilizzato la procedura per la legatura è sempre la stessa; oltre alle risposte già ricevute puoi trovare una gif animata anche nell'articolo: Filo, amo, girella QUI

ciauuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/11/2015 15:30 #5 da xxxgrimox
Legarsi gli ami - Risposta di: xxxgrimox

freccia ha scritto:


:ok:ok:ok
I faccio generalmente questo stando attento che il filo sia ben davanti alla paletta

Sui 10 15 giri a seconda del filo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/11/2015 17:08 #6 da marse77
Legarsi gli ami - Risposta di: marse77

xxxgrimox ha scritto:

freccia ha scritto:


:ok:ok:ok
I faccio generalmente questo stando attento che il filo sia ben davanti alla paletta

Sui 10 15 giri a seconda del filo


anch'io faccio cosi... allo stesso modo almeno 8-10 giri
:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/11/2015 18:08 #7 da Nicola2000
Legarsi gli ami - Risposta di: Nicola2000

Underground ha scritto: Salve a tutti signori!

Stanco ormai di comprar bustine di ami a 7.50 euro ho deciso che voglio imparare a legarmi gli ami...
Finché si tratta di ami ad occhiello il problema non si pone, ma con gli ami a paletta si ... si sposta il nodo e si sfalda ...
Ora mi potreste dire un modo veloce ed efficace? Come ami uso i gamakatsu hard misura 5 e filo daiwa brave 0.15..

Grazie mille! :bye:thanks

:ghiaccio:ghiaccio:ghiaccioFilo hai le violini ma non sai legare un amo??? :ghiaccio
Scherzo ovviamente :spancia:spancia:spancia:spancia.
comunque anche io uso il nodo indicato sopra da Freccia.
ciaoo


-il mio canale YouTube:
bit.ly/NicoDuker

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/11/2015 20:32 #8 da freccia
Legarsi gli ami - Risposta di: freccia

Bonez ha scritto: Underground, indipendentemente dalla misura dell'amo e dal filo utilizzato la procedura per la legatura è sempre la stessa; oltre alle risposte già ricevute puoi trovare una gif animata anche nell'articolo: Filo, amo, girella QUI

ciauuuuuuuuuz



La legatura è diversa... nella mia foto le spire partono da sx a dx nella gift una volta fatta l'asola partono da dx a sinistra... ma cosa cambia???

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/11/2015 20:43 #9 da Underground
Legarsi gli ami - Risposta di: Underground
Ahia Nico! Mi manchi di simpatia qua!

Ad ogni modo no, ho sempre comprato quelli gia legati ..
grazie a tutti per le risposte signori! :) :thanks:thanks

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/11/2015 23:34 #10 da xxxgrimox
Legarsi gli ami - Risposta di: xxxgrimox

Nicola2000 ha scritto:

Underground ha scritto: Salve a tutti signori!

Stanco ormai di comprar bustine di ami a 7.50 euro ho deciso che voglio imparare a legarmi gli ami...
Finché si tratta di ami ad occhiello il problema non si pone, ma con gli ami a paletta si ... si sposta il nodo e si sfalda ...
Ora mi potreste dire un modo veloce ed efficace? Come ami uso i gamakatsu hard misura 5 e filo daiwa brave 0.15..

Grazie mille! :bye:thanks

:ghiaccio:ghiaccio:ghiaccioFilo hai le violini ma non sai legare un amo??? :ghiaccio
Scherzo ovviamente :spancia:spancia:spancia:spancia.
comunque anche io uso il nodo indicato sopra da Freccia.
ciaoo


l ' ho pensato anche io,
ma non volevo passare per ronan l'accusatore per primo, quindi ho mandato avanti gli altri
:spancia:spancia
comunque dai, impara a legare sti ami :occhiolinovuoi mettere non sapere con chi prendersela se non con se stessi per un amoche si è sciolto? :risata

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.061 secondi

Domenica 26 giugno 2011, io (Bonez), Gio (Pordo) e Teo abbiamo deciso di fare una pescata in compagnia in un bel lago della provincia di Bergamo: il laghetto Smeraldo di Ghisalba (BG). Siamo giunti sul posto verso le 7 di mattina e non conoscendo il lago abbiamo scelto la nostra postazione di pesca recandoci sulla sponda lunga di destra rispetto all’ingresso dato che era la zona più affollata di pescatori, indice quindi del fatto che le postazioni più redditizie erano situate in quella zona e ci siamo così fermati nel primo spazio libero, situato a

Lago Verde (PC) - 29/04/2017 Sabato 29 Aprile 2017, presso il Lago Verde di Piacenza (PC), si è svolto il: “6° Raduno Macinator”: una piacevole giornata trascorsa tra amici, sulle sponde di un lago, pescando. Ci tengo a precisare, ancora una volta, che il Raduno Macinator NON è una gara ma una divertente pescata in compagnia alla quale TUTTI possono partecipare. Un’occasione per rincontrare “vecchi” amici, per conoscerne di nuovi e per scambiarsi opinioni utili per migliorarsi accrescendo così le proprie conoscenze ed abilità di pesca sportiva. Si tratta di un evento al quale tengo particolarmente,

Ancora una volta: Daiwa, una delle aziende leader nel commercio di attrezzatura ed accessori per la pesca in generale o meglio, più nello specifico: "Daiwa Italy", grazie all'esperienza ed alla collaborazione del grande "Maestro" Fausto Buccella ha dato vita ad una nuovissima serie di canne per la trota lago destinata ad un'ampia clientela di agonisti ma non solo. Questa nuova serie di ben 19 canne che prende il nome di: "Theory Super Slim" o più brevemente: "Theory" è stata infatti studiata e commercializzata per colmare il divario qualitativo ed economico presente tra due importanti serie

  Sabato 29 e domenica 30 ottobre 2012, per chi non lo sapesse, presso il bellissimo laghetto Al Tiro di Martinengo (BG) si sono svolti i campionati Italiani Juniores under 14, 18 e 23 di pesca alla trota in lago. Per l’occasione, dato che eravamo liberi da impegni io (Bonez) e Pordo, nella giornata di domenica ci siamo recati sul posto per seguire da vicino l’avventura del “nostro” piccolo grande utente macinator: Gianluca Cornelli di soli 14 anni figlio di korns 26 che partecipava alla competizione Under 18. La prima gara, svoltasi sabato pomeriggio si

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: