Girelle

19/01/2016 14:43 #1 da Underground
Girelle - discussione creata da: Underground
Ciao a tutti!

Mi è venuto un dubbio a cui il mio negoziante non mi ha dato risposta precisa, è meglio una girella tripla o quella a barilotto?


:thanks:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/01/2016 14:54 #2 da Bonez
Girelle - Risposta di: Bonez
Anche nel caso di una girella a "barilotto" deve sempre e comunque essere tripla a garanzia di una rotazione ottimale dell'esca e per evitare ingarbugli. Personalmente prediligo e consiglio quelle a barilotto salvo in casi di una lenza a bombarda in cui una tripla "classica" con la sua maggiore lunghezza può contribuire a diminuire le possibilità di ingarbuglio dello spezzone terminale sopra l'astina della bombarda. In tal caso, può essere utile anche una "brillatura".

ciauuuuuuuuz
Ringraziano per il messaggio: Underground

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/01/2016 14:59 #3 da Underground
Girelle - Risposta di: Underground
perfetto grazie!!

tipo questo genere sono giuste vero? www.fishspirit.ch/it/208-rolling-girella-tripla

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/01/2016 15:09 #4 da Bonez
Girelle - Risposta di: Bonez
esatto!

ciauuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/01/2016 18:18 #5 da Underground
Girelle - Risposta di: Underground
Grazie! :) Ciao!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.050 secondi

Domenica 12 giugno, presso il Lago Smeraldo di Langhirano (PR), si è svolta una bellissima gara aperta a 60 coppie che pescavano alternativamente sullo stesso picchetto; proprio per questo alcuni concorrenti hanno deciso di parteciparvi individualmente pagando ovviamente la quota d’iscrizione doppia. La manifestazione prevedeva il rilascio di ben 7 quintali di trotelle da gara (circa 10/12 pesci per ogni Kg) ed è stata suddivisa in 10 spostamenti; ognuno dei quali prevedeva il doppio turno di pesca: prima pescava il concorrente n°1 e poi il concorrente n°2 di ogni coppia. Giunti sul posto, a noi

Lunedì 22 agosto 2011, io (Bonez), Pordo e Cavoz, in occasione del compleanno di Pordo, ci siamo recati al lago 3 Sport che si trova a Seguo di Settimo Milanese (MI): un lago di medie dimensioni e dalla elevata profondità, che consente alle trote di sopravvivere anche durante i periodi più caldi dell’anno. Si tratta di un complesso piuttosto spartano, dall’acqua non particolarmente limpida, nel quale abbiamo scelto di festeggiare questo compleanno, per il fatto che, in questo periodo, se ne sentiva parlare molto bene ovunque ed era una meta consigliata da molti pescatori. Giunti

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato a Gennaio 2019, nasce il progetto: “Warden”. Si tratta di una serie di canne, da trota laghetto, particolarmente ampia in grado di soddisfare le esigenze agonistiche più disparate. La serie è composta da ben 12 azioni differenti, utili per affrontare al meglio ogni condizione di pesca, che va dal più piccolo piombino da un grammo fino a zavorre molto più “importanti” quali bombarde anche da 30-35 grammi di peso. La serie Warden si suddivide principalmente in: CINQUE modelli specifici per la pesca a corto raggio, ognuno

Venerdì 16 Marzo 2012, io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di fare una pescatina pomeridiana e, considerato che avevamo in programma di fare qualche piccolo acquisto dal nostro amico Brandazza di Gragnano, abbiamo deciso di recarci a testare i laghi di Tuna. Questo bel complesso sito a Tuna di Gazzola (PC) è costituito da 3 differenti laghi, ma solamente in uno dei tre si effettua pesca sportiva alla trota; ossia in quello situato sotto la gradinata che si trova immediatamente fuori dal bar. Si tratta di un lago, con un’acqua non particolarmente limpida,  profondo al

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: