Ami inox o scuri ????

10/03/2016 15:02#1da Ace
Ami inox o scuri ???? - discussione creata da: Ace
Ciao a tutti in questo nuovo argomento....mi è venuto un dubbio...

Ho visto ed ho provato....ami quelli inox lucidi per intenderci....ed altri scuri neri per capirci.....

Fanno la differenza sulla pesca?

Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/03/2016 22:25#2da Enzo72
Forse si, forse no...
In velocità, in partenza di gara forse è abbastanza indifferente. Su trote apatiche a galla o in prossimità della superficie potrebbe essere che in giornate soleggiate con tanta luce gl'ami inox lucidi possano inibire l'aggressione alle esche... Ci può stare. In ogni caso su trote lente e su trote sospettose, l'innesco scuro forse può rendere di più e di conseguenza un amo scuro come quello bronzato può aiutare specie se si usano i lombrichi ( l'amo viene mimetizzato con l'innesco).
Mia idea....
Ma può anche darsi che sto dicendo un mare di cavolate.
Io uso quasi sempre ami inox...
voi cosa ne pensate ???

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/03/2016 15:09 - 14/03/2016 15:11#3da Ace
Ami inox o scuri ???? - Risposta di: Ace
Grazie mille del tuo contributo Enzo..

Unica cosa che penso ma non so valutare....e che un motivo ci deve pur essere....

In questo mondo di trote....:risata non credo sia nulla al caso.....ma ogni cosa ha sempre il suo perchè...

Sono curioso di approfondire e capire fino in fondo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/03/2016 22:07#4da Enzo72
Giusto atteggiamento :occhiolino

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.064 secondi

Indipendentemente dalla stagione, in presenza di laghi di piccole dimensioni o comunque in tutti i casi in cui le trote stazionano nei primi 20-30 metri d’acqua dalla sponda, una lenza a piombino o una a catenella costituiscono una delle soluzioni migliori, e più redditizie, per la pesca alla trota in lago."Piombo"è il termine più diffuso, molto generalizzato, che l'agonista, o comunque la maggior parte dei pescatori, utilizza per far riferimento alla zavorra che si utilizza per la costruzione di una lenza. Come dice la parola stessa, si tratta di un cilindretto di piombo,

  Domenica 25 Marzo 2012, presso il laghetto: “La Trota nel Birreto” di Corno Giovine (LO), si è disputata la prima prova del Campionato Provinciale Individuale ed a Squadre della provincia di Lodi organizzata dalla società A.S.D. Pescasport Graffignana Milo. Non mi soffermo sulla descrizione del complesso in quanto è già stato recensito in altre occasioni, ma passo subito al “vivo” della manifestazione. Per quanto riguarda me (Bonez) e Pordo, facendo parte della società organizzatrice, il tutto ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di sabato 24 Marzo; quando verso le ore 18:45, dopo aver atteso

Dal mio rapporto di collaborazione con l’azienda Trabucco, iniziato lo scorso gennaio 2019, dopo un anno di lavoro, nasce una super novità 2020: che prede il nome di Switch Lake Trout. Si tratta di una serie di canne, TOP di gamma, composta da 13 modelli differenti, che ho avuto l’onore di “disegnare” per Trabucco. 5 sono le azioni da Tremarella, tutte lunghe 4.00mt ed identificate dal colore rosso e ben 8 modelli da Bombarda caratterizzati da lunghezze differenti: da 4,20 fino a 5.00 mt ed identificati dal colore arancione. L’ impiego di un

I migliori team di pesca alla trota lago si sono dati sfida in occasione del più grosso evento del centro Italia, organizzato dalla società folignate dell’A.S.D. Pescatori del Topino, denominato “Gara della Madonna”. Nel giorno dell’Immacolata, l’8 dicembre, il club umbro ha saputo soddisfare al meglio le aspettative dei quasi 150 partecipanti accorsi a tale manifestazione. Oltre al puro, classico e insostituibile divertimento di pescare, gli agonisti hanno potuto ricevere ricchi premi offerti dagli sponsor nonché un pacco gara all’atto dell’iscrizione: riviste di Pesca In, bombarde Dream Fish e gadget della federazione Fipsas. Spunta su tutti, per

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: