flutter vs maracas

20/07/2016 15:06#1da marse77
flutter vs maracas - discussione creata da: marse77
ciao a tutti...

una domanda per i più esperti:

qualcuno ha mai provato la bombarda galleggiante FLUTTER (vedi foto)?

secondo voi rende meglio della maracas oppure è indifferente?

www.orestesport.it/store/images/Majora_Flutter_1.jpg

:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/07/2016 15:15#2da andrea07
Ciao marse77
Ho provato la flutter da 8 grammi un paio di settimane fa gli ultimi turni di gara con un risultato veramente splendido :fishing
i modi di usarla sono due ....
1) come una maracas con terminale lungo due metri, due metri e 20 sottile e amo del 10 in ricerca
2) se vedi che vanno a dargli alla flutter per via dei vari colori usa un terminale corto e quando vanno addosso alla flutter gli è la sposti e metti l'esca davanti loro
Ringraziano per il messaggio: marse77

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/07/2016 15:19#3da abulgher
Interessante... volevo provarla anche io... mi sa che a questo punto ci faccio un pensierino!

Petri heil!
Toto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/07/2016 15:20#4da marse77

andrea07 ha scritto: Ciao marse77
Ho provato la flutter da 8 grammi un paio di settimane fa gli ultimi turni di gara con un risultato veramente splendido :fishing
i modi di usarla sono due ....
1) come una maracas con terminale lungo due metri, due metri e 20 sottile e amo del 10 in ricerca
2) se vedi che vanno a dargli alla flutter per via dei vari colori usa un terminale corto e quando vanno addosso alla flutter gli è la sposti e metti l'esca davanti loro


grazie per la risposta e per i consigli...

quando ricomincio la stagione della pesca alla trota proverò sicuramente a metterli in pratica...

:thanks:thanks

:bye:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/07/2016 15:22#5da andrea07
Certo provala se ne hai occasione
Vedrai che sarà un successo :ceerleader
Mi ha insegnato Fabio ad usarle e penso che dopo quei risultati butterò le maracas :spancia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/07/2016 15:23#6da marse77

abulgher ha scritto: Interessante... volevo provarla anche io... mi sa che a questo punto ci faccio un pensierino!


io l'ho acquistato e non vedo l'ora di provarlo...

mi intriga sempre provare qualcosa di nuovo

:bye:bye:bye

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/07/2016 15:24#7da marse77

andrea07 ha scritto: Certo provala se ne hai occasione
Vedrai che sarà un successo :ceerleader
Mi ha insegnato Fabio ad usarle e penso che dopo quei risultati butterò le maracas :spancia


va recuperato sbacchettando come una maracas?

:thanks

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/07/2016 15:27 - 20/07/2016 15:28#8da andrea07
Dipende dalle situazioni in cui ti trovi
Adesso gli ultimi turni qui in un laghetto dove facciamo gare sono a pelo d'acqua e io la uso lasciandola ferma lasciando cadere l'esca circa 10/15 cm sotto il pelo e poi recuperare un po e rilasciarla cadere tutto così mangiano molto da ferme
Ringraziano per il messaggio: catti81, marse77

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/07/2016 15:02#9da Marcobison
Buongiorno, secondo me il flutter e la maracas non sono tanto distanti l'uno dall'altro... e secondo me come resa siamo li
La maracas al suo interno contiene dei pallini che , al momento del recupero, producono un ticchettio che si trasmette in acqua sotto forma di vibrazioni che attirano il pesce....
Il flutter , al suo interno , non contiene i pallini come la maracas, ma presenta sulla superficie delle "gobbe" ( presenti sulla gamma di bombarde virtuosa , sempre prodotte da fabio zeni ) che trasmettono vibrazioni attiranti...
Buona giornata e buon week end
Marco

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/07/2016 23:29#10da andrea07
Invece ti dico che la differenza IO perciò parere molto personale trovo differenze
Come dici tu è vero che entrambe producono vibrazioni ma il modo di farle lavorare è molto differente
A me che non piaceva e non riuscivo a utilizzare in modo appropriato la maracas con la flutter invece mi ci trovo molto Meglio
Inoltre i pesci spesso abboccano per il colore e la flutter fa anche questo.....ovviamente non la prendi con la flutter ..... Tieni il f inale corto quando vanno ad attaccare la flutter gli metti davanti l'esca ......

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.055 secondi

Probabilmente alcuni di voi non ne hanno ancora sentito parlare; altri ne conoscono il nome, magari il design ma nulla di più; e così, in questo articolo, vi voglio presentare una nuova serie di canne da pesca specifiche per la trota lago e realizzate dalla stretta collaborazione tra la ditta: "Majora" ed il giovane campione di pesca trota lago bresciano: Fabio Zeni. Personalmente conosco da parecchio tempo Fabio per nome e per fama, ma, purtroppo, tra differenti impegni agonistici e non, ho avuto modo di conoscerlo meglio soltanto poco tempo fa; quando, tra una chiacchiera

Domenica 1 maggio 2011 si è svolta, presso il lago Verde di Piacenza, una gara a coppie a cui i Macinator Bonez e Pordo hanno partecipato. Le coppie iscritte alla competizione erano 16, suddivise in 4 settori da 4 coppie. Per l'occasione sono state seminate nel lago 2 quintali di trote di piccola taglia che si sono distribuite abbastanza uniformemente su tutto il campo permettendo di effettuare un buon numero di catture a tutti i partecipanti e per tutti i 12 turni di gara. Data la stagione e l’acqua limpidissima le trote erano visibili appena sotto

Credo che chiunque si sia avvicinato alla trota lago abbia sentito pronunciare gli “storici” nomi che identificano, da sempre, le bombarde affondanti, a marchio Fassa: “Bugiardino”, “Opaco” e “Moretto”. Chi le conosce meglio e le ha adoperate, conoscerà però sicuramente anche i loro punti critici come ad esempio: la scarsa resistenza meccanica e la grossolana precisione di G. Grazie al nostro rapporto di collaborazione, nel corso del 2016, assieme a Fassa, abbiamo così deciso di dar vita ad una nuovissima linea di Bombarde affondanti che prende il nome: “Deep”. Dall’inglese: “in profondità” della serie Deep

  Domenica 2 giugno 2013, in compagnia di altre 2 coppie di nostri amici, io (Bonez) e Pordo, ci siamo recati, per la prima volta della nostra vita, in un bellissimo laghetto di montagna: il "Lago dei Pini" che si trova a Pieve di Revigozzo, Bettola (PC) per partecipare ad una gara ad invito aperta a 20 coppie. Giunti sul posto, ci siamo trovati dinnanzi ad un bellissimo laghetto di "piccole" dimensioni, immerso nel verde, e contornato da un tipico panorama di montagna che rendeva il tutto ancor più caratteristico e piacevole. E' stato sufficiente un

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: