Bombarde decathlon

08/12/2016 14:23#1da Sim21
Bombarde decathlon - discussione creata da: Sim21
Che ha mai provato le bombarde che si trovano a decathlon?
Recensioni?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/12/2016 15:18#2da MarcoAFF
io e mio padre, una volta abbiamo fatto un giretto e le abbiamo viste, erano in confezione da 3 con 3 diverse affondabilità, astina grigia e la parte bombata grigia con credo righe di colore diverso per differenziarle.
Se non ricordo male la piombatura è sulla fine, quindi affondante in modo verticale.

PESSIME

La prima pescata abbiamo notato che le affondabilità non erano proprio affidabili, ci ho fatto un paio di pescate libere (qualche lancio non intere pescate), poi credo che nella seconda gara in cui le ho usate addirittura la parte bombata si è staccata dall'asta, così l'asta è rimasta al suo posto e l'altra parte è andata a finire sull'amo, insieme alla camola....MAI PIU'
Avrei preferito perderla perchè dopo l'abbiamo rincollata, al contrario per sbaglio, e non ti dico lo schifo che ne è venuto fuori, neanche lei sapeva di essere una bombarda...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/12/2016 20:22#3da mess
Bombarde decathlon - Risposta di: mess

MarcoAFF ha scritto: Avrei preferito perderla perchè dopo l'abbiamo rincollata, al contrario per sbaglio, e non ti dico lo schifo che ne è venuto fuori, neanche lei sapeva di essere una bombarda...


:spancia:spancia:spancia

La Veritàè quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/12/2016 11:11#4da Antoniop
pessime non mantengono affondabilità, da allora compro solo bombarde dream fisch e le trovo di ottima qualità ad un prezzo giusto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/12/2016 20:58#5da Fioretti
Io ne ho prese alcune qualche giorno fa perchè in offerta, galleggianti e affondanti trasparenti... galleggiano tutte...:non_vedo
Quelle ufficialmente galleggianti fanno il loro dovere, le ho pagate 1,80 mi sembra la coppia da 8 grammi.. quelle teoricamente affondanti pagate 1,69 coppia da 8 grammi.... se cadono dritte galleggiano, altrimenti affondano di poco.. ma le ho provate solo due lanci e poi tolte...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/12/2016 23:51#6da xxxgrimox
onestamente andrei su marchi piu sicuri e collaudati,
considera che qualche fallato lo fanno anche i marchi noti quindi figurati marchi sconosciuti nelle trota lago...
ti dico di rimanere su, tubertini, fassa, guerra, dreamfish e forse un altra marca che non ricordo, non serve prenderne un carretto ma quelle giuste ed essenziali per gli ambienti che si frequentano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.058 secondi

E’ ormai trascorso circa un anno dalla nascita delle prime bolognesi a marchio Fassa le quali, presentate in occasione della manifestazione: “pescare Show 2015”, hanno fatto la loro comparsa sul mercato qualche mese dopo. Realizzate in carbonio alto modulo denominato “CTC” unito ad una bassissima percentuale di resine, le Spirit bolo appaiono estremamente leggere, bilanciate e “scattanti”. Per tutti coloro a cui non fosse ancora chiaro: Fassa, studia, progetta, produce e vende attrezzature da pesca da oltre trent’anni ed in passato lo ha fatto commercializzando alcuni suoi prodotti (tra cui le canne da pesca) con

Concentrandosi sulla pesca a corta distanza si sceglierà una lenza a piombino, prediligendo uno “slim” (2-4gr): un piombo dalla forma allungata che affonderà più lentamente rispetto ad uno “Short”: piombo dalla forma tozza; per effettuare un recupero molto veloce a pelo d’acqua ed in presenza quindi di trote particolarmente voraci e “veloci”. Se le trote faticheranno ad inseguire esche recuperate troppo velocemente, o se si riceveranno parecchi “rifiuti” in fase di abboccata, sarà necessario “ammorbidire” la lenza e diminuire la velocità di recupero e si passerà quindi ad una lenza a catenella di styls o

Lago Verde (PC) - 29/04/2017 Sabato 29 Aprile 2017, presso il Lago Verde di Piacenza (PC), si è svolto il: “6° Raduno Macinator”: una piacevole giornata trascorsa tra amici, sulle sponde di un lago, pescando. Ci tengo a precisare, ancora una volta, che il Raduno Macinator NON è una gara ma una divertente pescata in compagnia alla quale TUTTI possono partecipare. Un’occasione per rincontrare “vecchi” amici, per conoscerne di nuovi e per scambiarsi opinioni utili per migliorarsi accrescendo così le proprie conoscenze ed abilità di pesca sportiva. Si tratta di un evento al quale tengo particolarmente,

Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2011, si è disputato, nel magnifico lago di Martinengo (BG), il campionato Italiano Promozionale Individuale di pesca alla trota in lago a cui 100 concorrenti, provenienti da tutte le parti d’Italia, hanno partecipato. La competizione è stata suddivisa in 2 prove: la prima svoltasi sabato pomeriggio a partire dalle ore 13:30 e la seconda svoltasi invece domenica mattina a partire dalle ore 8:30 ed in entrambe i casi sono state immesse 300Kg di trotelle. Giunti sul posto, sabato verso le ore 11 abbiamo subito dato uno sguardo al lago,

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: