Filo per terminali

22/12/2016 14:04 #1 da alex1981
Filo per terminali - discussione creata da: alex1981
Stamattina dove solitamente vado a prendere il materiale il negoziante mi a consigliato per terminale il Trabucco competizione pro alla mia richiesta per trote dai 3 kg circa non è fluorocarbon ma mi a garantito la totale trasparenza.
Ce chi lo usa????
Opinioni??????
In alternativa un buon filo per trote di quella taglia??????

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/12/2016 14:09 #2 da mess
Filo per terminali - Risposta di: mess
Premetto che non ho mai scelto il diametro del terminale in funzione della taglia della trota. Eppure frequento laghi dove spesso escono BIG.

Ad ogni modo, per ora uso sempre Fluorocarbon dello 0.16 e solo per la pesca corta (catenella, piombino e vetrino) ho provato a scendere allo 0,14/12.

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/12/2016 14:18 #3 da alex1981
Filo per terminali - Risposta di: alex1981

mess ha scritto: Premetto che non ho mai scelto il diametro del terminale in funzione della taglia della trota. Eppure frequento laghi dove spesso escono BIG.

Ad ogni modo, per ora uso sempre Fluorocarbon dello 0.16 e solo per la pesca corta (catenella, piombino e vetrino) ho provato a scendere allo 0,14/12.


Che fluorocarbon mi consiglieresti????

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/12/2016 14:37 #4 da mess
Filo per terminali - Risposta di: mess

alex1981 ha scritto:

mess ha scritto: Premetto che non ho mai scelto il diametro del terminale in funzione della taglia della trota. Eppure frequento laghi dove spesso escono BIG.

Ad ogni modo, per ora uso sempre Fluorocarbon dello 0.16 e solo per la pesca corta (catenella, piombino e vetrino) ho provato a scendere allo 0,14/12.


Che fluorocarbon mi consiglieresti????


Attualmente sto finendo le mie scorte di Tubertini UC-4 Fluorocarbon che uso abitualmente ma sono orientato verso il Milo Krepton.
Per pescare a bolognese uso invece il Milo Ghost che è un fluorine molto resistente e preciso.

Ritengo che siano pareri del tutto personali. Se chiedi la stessa cosa al mio buon amico @Andre81 ti risponde: TD-Brave tutta la vita anche per ammanettare la suocera
:pernacchia:pernacchia:pernacchia:spancia:spancia:spancia

La Verità è quello a cui scegli di credere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/12/2016 10:51 #5 da andrea07
Filo per terminali - Risposta di: andrea07
Non ho mai usato il filo da te citato ma di sicuro un nylon non è efficace in termini di movimento e trasparenza di un fluorocarbon
Io sto usando lo stellar di fabio veramente ottimo poi quando finisco questo mentre aspetto che fabio venga qui(molto poco purtroppo :pianto) prendo il brave
Le misure che utilizzo sono 0.18 in partenza di gara poi scendo a uno 0.16/0.14 e infine in ricerca 0.12
Non usare un filo troppo grosso anche perché molte volte le grosse sono più furbe .... usa pure uno 0.16 .... facendo piano e giocando con l'anti ritorno non c'è nessun problema

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/12/2016 11:43 #6 da Justo
Filo per terminali - Risposta di: Justo
Se non o necessità di usare il fluor Carbon, uso solo il SLR della maver!! Parere personale ma non a rivali, Fiume, canale carpodromo, trota! Poi premetto, il filo come gli ami sono difficili da dare giudizi, ognuno a i propri gusti!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/12/2016 12:55 #7 da Luca1907
Filo per terminali - Risposta di: Luca1907
Ciao io come fluorocarbon ti consiglio stella r di fabio zeni. 100 metri a 10 euro circa. Lo uso ormai da tempo nella misura 0.16 anche con pesci di taglia.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

29/12/2016 14:38 #8 da xxxgrimox
Filo per terminali - Risposta di: xxxgrimox
Il tuo negoziante è un ignorante....il fluorocarbon a parte di essere più trasparente rispetto ad un nylon è nettamente più resistente all'abrasione, peculiarità principale per cui si sceglie il fluorocarbon soprattutto nella pesca alla trota
Sti usando il trilene fluorocarbon 100% ottimo rapporto qualità prezzo, se invece vuoi altro ci sono gli yamatoyo altri ottimi fili

Oppure ancora sunline ....seguar colmic...pline ...asso di cuori...torace....kureka chemicals ma hanno un altro prezzo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.048 secondi

Lago Verde (PC) - 29/04/2017 Sabato 29 Aprile 2017, presso il Lago Verde di Piacenza (PC), si è svolto il: “6° Raduno Macinator”: una piacevole giornata trascorsa tra amici, sulle sponde di un lago, pescando. Ci tengo a precisare, ancora una volta, che il Raduno Macinator NON è una gara ma una divertente pescata in compagnia alla quale TUTTI possono partecipare. Un’occasione per rincontrare “vecchi” amici, per conoscerne di nuovi e per scambiarsi opinioni utili per migliorarsi accrescendo così le proprie conoscenze ed abilità di pesca sportiva. Si tratta di un evento al quale tengo particolarmente,

Venerdì 3 giugno 2011, abbiamo testato il lago delle sette fontane di Castelletto di Leno (BS); giunti sul posto abbiamo dato uno sguardo veloce al lago e tenendo conto della regola del vento e della presenza di altri pescatori in quel punto abbiamo scelto la nostra zona di pesca; ossia la sponda corta del lago opposta rispetto all’ingresso. Non conoscendo affatto il lago e considerata la stagione abbiamo iniziato la nostra battuta di pesca con una bombarda da 20gr della fassa banda blu, e dato che non conoscevamo la profondità del lago abbiamo effettuato un

Domenica 25 Settembre 2011, io (Bonez), Pordo e Teo, siamo andati a fare una pescata nel, non lontano da noi, laghetto Passoguado di Quinzano d’oglio (BS). Si tratta di un laghetto dalle piccolissime dimensioni, caratterizzato da una cascata presente in uno dei quatto angoli, provocata da un piccolo fiumiciattolo che alimenta il lago; ed è proprio grazie all’acqua fresca di questo fiume che, assieme all’abbassarsi delle temperature ha permesso l’immissione delle trote anche in questo periodo, nonostante la bassa profondità del lago che raggiunge all’incirca i 2,50 metri nei punti più profondi. Noi tutti conoscevamo

Sabato 3 settembre 2011, io (Bonez) assieme al Cavoz, ci siamo recati al lago del Cigno che si trova in via Donzinetti 43 a Borgosatollo (BS): un lago dalle medie dimensioni, ma piuttosto profondo; caratterizzato da un’acqua limpidissima e fresca in grado di ospitare le trote anche durante i periodi più caldi dell’anno. Giunti sul posto, verso le 7:30 del mattino, abbiamo dato uno sguardo generale al lago, analizzando soprattutto le zone più affollate dalla presenza di pescatori, ed abbiamo subito notato che vi era una densa concentrazione di pescatori sulla riva di ghiaia, opposta

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: