Canne da trota

02/05/2017 21:18 #1 da lele.iagnocco
Canne da trota - discussione creata da: lele.iagnocco
Salve a tutti,recentemente dei colleghi mi hanno portato con loro in un laghetto artificiale per passare insieme la giornata,adesso vorrei avvicinarmi al mio in questo fantastico mondo della pesca e vorrei alcuni consigli per acquistare una buona canna da trota.
Ho cercato un po su internet ma sulla questione della grammatura della canna non ho capito un bel niente,vorrei solamente una canna "universale" però avendo letto qualche articolo non credo che esista (perdonatemi se sto scrivendo eresie).

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/05/2017 23:11 #2 da Rino
Canne da trota - Risposta di: Rino
Ciao,
Come hai già capito da te non esiti una canna "universale" . Ti consiglio prima di leggere quest'articolo :

www.macinator.it/trota-lago/lattrezzatura/la-canna.html#

Così avrai un'infarinatura generale e se poi avrai ancora qualche dubbio posta pure le domande, sicuramente avrai risposte esaustive.
Ciaoo

**********
Ettore

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.047 secondi

Laghi di Castello - Castel San Giovanni (PC) - 13/04/2019 Sabato 13 Aprile 2019, presso i Laghi di Castello di Castel San Giovanni (PC), si è svolto l 8° Raduno Macinator. Il Raduno Macinator, NON è una gara ma un'imperdibile: “pescata in compagnia” alla quale possono partecipare sia i più esperti pescatori che tutti coloro che si sono da poco approcciati alla pesca della trota in lago. Al Raduno Macinator è possibile partecipare pescando sia con le varie tecniche dello striscio, che a spinning e trout area. Non trattandosi di una competizione, al termine della pescata, non viene mai effettuato alcun conteggio del pescato

Son certo di poter affermare che, la più grande novità Fassa 2017 è, senza dubbio, rappresentata dalla nuovissima serie di canne, da trota lago, che prende il nome di Essence. Presentate lo scorso Febbraio, in occasione del Pescare Show di Vicenza, le nuovissime Essence hanno, in questi giorni, finalmente fatto la loro comparsa nei negozi. Attualmente, la serie Essence non sostituisce nessuna delle altre serie di canne, a marchio Fassa, in commercio ma le affianca interponendosi, a livello qualitativo, tra le Entry level: “Prime” e le top di gamma: “Spirit”. Si tratta però di una

Tipicamente un pesce solitario, territoriale ed aggressivo, staziona spesso al riparo tra la vegetazione scrutando l’ambiente circostante in attesa della sua preda. Ha un comportamento di caccia molto tipico; è in grado di rimanere fermo nell’acqua muovendo i raggi finali delle pinne dorsali e le pinne pettorali. Il luccio ha l’abitudine di sferrare il suo attacco aggredendo la preda lateralmente. Una volta stretta nella morsa della sua bocca, grazie ai suoi oltre 600 affilatissimi denti, rivolti all’indietro, la immobilizza per poi “girarla” ed inghiottirla. Si alimenta di altri pesci, rane, topi ed è anche affetto da

Il vetrino: definito anche “ghost” (fantasma), proprio per la sua trasparenza e conseguente mimetismo in acqua, non è altro che una zavorra, simile al classico piombino, ma costruito in vetro, la cui principale caratteristica è quella di dimezzare, all’incirca, il proprio peso specifico una volta che esso viene immerso in acqua. Ad esempio, a differenza di un piombino da 4gr il quale una volta in acqua mantiene il proprio peso, un vetrino che pesa 4gr sulla bilancia affonderà in acqua come fosse un piombino da 2gr. Questa particolarità consente di raggiungere la stessa distanza di

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: