come riponete i terminali pronti?

15/08/2017 18:09 #1 da MarcoAFF
come riponete i terminali pronti? - discussione creata da: MarcoAFF
potrà sembrare una domanda banale ma vorrei sapere come vi siete attrezzati per portare con voi sul campo gara i terminali precedentemente preparati.

Io fino ad ora ho usato dei "cartoncini" specifici, in pratica sono simili a quelli dei terminali che si comprano già fatti.

Vorrei cambiare modo dato che sono scomodi per le operazioni in velocità e oltetutto cadono quando stai liberandone uno, pensavo ai rotolini su cui avvolgerli ma come ripoli? Ho visto che nel surfacsting se ne usano in grande quantità ma li sono attrezzati per "esporli" nel cassone e poi parliamoci chiaro, hanno tutto il tempo che trovano per allungare un trave...

quindi voi come fate?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/08/2017 20:17 #2 da abulgher
Io uso i rotolini come dicevi. Inizio con un amo e avvolgo fino all'asola, quindi fisso questa still bordo del rotolino con l'amo del prossimo terminale. Fisso l'asola dell'ultimo terminale con uno spillo a capocchia sferica colorata.

Uso i colori dei rotolini per distinguere il diametro del fluorocarbon e il colore dello spillo per la lunghezza dei terminali.

Io non faccio gare, quindi le mie esigenze di velocità sono molto ridotte, ma trovo il sistema molto pratico.

Petri heil!
Toto
Ringraziano per il messaggio: Gianni68

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/08/2017 20:49 #3 da Vampiretto
Esatto anche io come ha ben spiegato albugher

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/08/2017 17:49 #4 da MarcoAFF
invece chi partecipa a gare (di vario tipo) come ma soprattutto DOVE li mette? nella sacca sparpagliati o legati tra loro?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.051 secondi

  Domenica 25 Marzo 2012, presso il laghetto: “La Trota nel Birreto” di Corno Giovine (LO), si è disputata la prima prova del Campionato Provinciale Individuale ed a Squadre della provincia di Lodi organizzata dalla società A.S.D. Pescasport Graffignana Milo. Non mi soffermo sulla descrizione del complesso in quanto è già stato recensito in altre occasioni, ma passo subito al “vivo” della manifestazione. Per quanto riguarda me (Bonez) e Pordo, facendo parte della società organizzatrice, il tutto ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di sabato 24 Marzo; quando verso le ore 18:45, dopo aver atteso

Domenica 22 Luglio 2012, presso il bellissimo lago: “Laghi Blu Magenta” di Magenta (MI); ha “preso vita” il 1° Raduno Macinator: ossia una mattinata di pesca trascorsa in compagnia degli utenti di macinator.it. Questa semplice, ma divertente e piacevolissima manifestazione ha avuto inizio alle ore 7:30 del mattino; quando ci siamo ritrovati tutti al bar del lago  per bere un caffè in compagnia e per pagare la quota di ingresso al lago per 4 ore di pesca. Effettuato per ognuno di noi il biglietto di ingresso ci siamo subito precipitati sulla sponda “corta” del lago, esattamente

  Classificata in parte come Riserva Naturale Orientata ed in parte come Riserva Parziale Zoologica; il Mortone è un antico alveo del fiume Adda, anche se l'attuale presenza di acqua è dovuta ad affioramenti spontanei. Situato a Ca’ Isola di Villa Pompeiana Zelo Buon Persico (LO), il suo territorio, che si estende per circa 800 ettari, costituisce una magnifica riserva di caccia e pesca il cui accesso è riservato ai soci, i quali possono invitare ad accedervi amici e conoscenti rimanendo, ovviamente, nelle ferree regole che una riserva tanto interessante non potrebbe non avere. Nelle

Per chi non lo conoscesse: "Gorreto" è un piccolo Comune della provincia di Genova in Liguria, al confine tra il Piemonte (provincia di Alessandria) e l'Emilia-Romagna con la provincia di Piacenza: questo "paesino" è ubicato alla confluenza del torrente Dorbera e del fiume Trebbia che, nell'alta valle ligure, si presenta con correnti, buche e bellissime lame d'acqua e nel quale è possibile esercitare tutte le tecniche di pesca, nelle "acque libere" e nelle "riserve di pesca" gestite con cura dall'Associazione Pescatori Val Trebbia. Così, venerdì 13 Giugno 2014, io (Bonez) assieme a 2 amici (Teo e Bonfi)

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it puoi dare il tuo contributo, per sostenere le spese di mantenimento del sito. Puoi effettuare la tua donazione scrivendo a: [email protected] oppure CLICCANDO sull'immagine sottostante per donare il tuo contributo attraverso una normalissima carta di credito.


 SITI PARTNER: