Trote nel sotto riva
Lake trout Academy 2020 - 5 puntata
Trabucco Switch Lake Trout
novità Trabucco 2020
Tremarella al minimo
Lake trout Academy 2020 - 4 puntata
Pesca con il galleggiante
Lake trout Academy - 3 puntata
Piombino e catenella
Lake trout Academy - 2 puntata
Trabucco Warden Slim Lake Trout
novità trabucco 2020
Pesca con il vetrino
Lake trout Academy - 1 puntata
8° Raduno Macinator - 2019
Laghi di Castello (PC)
ABC Trota Lago
Raccolta di articoli dedicati alla trota lago

Chiedo informazioni su queste bombarde (Fassa, Milo, Triana ecc.)

20/09/2017 19:59 #1 da MarcoAFF
Salve a tutti, tempo fa comprai delle canne usate ed insieme ad esse mi fu regalato un

portabombarde con un po di bombarde all'interno, non le ho mai nemmeno guardate perchè a

prima vista non erano grammature che potevano servire quindi le ho quasi completamente

ignorate fino ad ora, vedo che tra queste ci sono bombarde che non riesco a capire cosa sono

o come si comportano, mi affido a voi

Per semplificare le ho numerate:
1 MILO LEO GR12 N60 (quanto affonda?)
2 MILO LEO GR12 N60 (quanto affonda?)
3 Fassa Match Speedy gr 18 G 7
4 Fassa New competition gr 8 G 2.5
5 Fassa Bugiardino gr 25
6 Fassa Bugiardino gr 20
7 Fassa Moretto gr 15 G 8.5
8 Fassa gr 15 (quanto affonda?)
9 Fassa gr 15 (quanto affonda?)
10 Fassa New competition gr 15 G 6
11 Fassa New competition gr 12 G 2


12 15 STRIKE +2 (?!?)
13 KRISTAL gr 12 g 2.5
14 MILO LEO N=45 BU.BO E.C. =15° super affondante gr 12.5
15 MILO LEO "BUBO" SEMI AFF. "DYNAMIC gr 13.5 E.C.=0° N=20 -0.5/-1MT
16 MILO LEO N=60 BU.BO E.C.=45° SUPER AFF DYNAMIC gr30
17 SBIRULINO GHIRARDELLI gr 10
18 Maver Gr 20 aff 2
19 TRIANA tris 18
20 TRIS 15
21 KORAL gr 10 Affondante (si ma quanto?)


chiedo a voi, soprattutto a Bonez che dovrebbe conoscere queste fassa, quali sono le

differenze tra Match Speedy,New competition,Moretto,sbirulino,Tris?

che differenza c'è tra la 8 e 9 ?

Chi saprebbe spiegrmi come funzionano e come vanno interpretate le milo statiche?

Di sicuro 3/4 bombarde verranno riutilizzate, il resto non so, illuminatemi!!

ecco le foto







:angel

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/09/2017 09:19 #2 da Bonez
Ciao Marco, provo a risponderti, in modo sintetico, per punti:

1 MILO LEO GR12 N60 (quanto affonda?) ---> N60 stà per affondamento 60% rispetto al peso.

2. Le Fassa Match Speedy si caratterizzano per il peso concentrato in punta (dalla parte dell'astina) e mantengono quindi un assetto orizzontale in acqua anche durante un recupero a tremarella.

3. Le Fassa New Competition hanno invece il peso distribuito più o meno su tutta la lunghezza del corpo ed un assetto in acqua di "punta" ossia, lasciate libere tendono a cadere all'indietro; rivelandosi "ideali" per rapidi cambi di corsia durante il recupero; ovvero un recupero a: "zig zag".

4. Moretto è il vecchio Deep Moretto: ideale per una pesca a mezz'acqua o in profondità il quale mantiene un assetto tendenzialmente orizzontale durante il recupero ma scende piuttosto velocemente di punta, se rilasciato.

5. Fassa G15 (n.8) affonda 7 ed è il "vecchio" Deep opaco. La 9 è la stessa bombarda.

6. Le Milo statiche mantengono un assetto orizzontale in acqua e si rivelano quindi ideali per un lento recupero in presenza di trote "svogliate"

ciauuuuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/09/2017 05:42 - 22/09/2017 05:43 #3 da Alex822
Dopo le gentili spiegazioni di Bonez, mi permetto di allegare questo pdf
PDF


@Bonez

3. Le Fassa New Competition hanno invece il peso distribuito più o meno su tutta la lunghezza del corpo ed un assetto in acqua di "punta" ossia, lasciate libere tendono a cadere all'indietro; rivelandosi "ideali" per rapidi cambi di corsia durante il recupero; ovvero un recupero a: "zig zag"

Penso che ti sia confuso :angel , se a filo molle "cadono" all'indietro(cioe' per il verso dell'astina o verso il pescatore) dovrebbero avere un assetto di coda, non di punta che e' proprio la caratteristica delle New Competition.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/09/2017 09:00 #4 da Bonez

Alex822 ha scritto: Penso che ti sia confuso :angel , se a filo molle "cadono" all'indietro(cioe' per il verso dell'astina o verso il pescatore) dovrebbero avere un assetto di coda, non di punta che e' proprio la caratteristica delle New Competition.


Si, Alex, con cadere all'indietro intendevo dalla parte opposta rispetto all'astina; scusa se sono stato poco chiaro.

ciauuuuuuuuuuz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/09/2017 10:02 #5 da lucabenve
Il ghirardelli è una bombarda che cade di culo piuttosto veloce
È piombata per un buon 50% del suo peso
L'unico utilizzo che ci vedo è in partenza su pesca lunga oppure in ricerca vicini al fondo... Il fatto che sia veloce nn la rende adatta su pesce indolente molto meglio il 5gr oppure 8gr più morbido in pesca
Saputa mamdare è un'alternativa al Tiger

Sono bombarde strane, nate quando i pesci piccoli erano 2 etti, ormai inutilizzate perché sparite dal mercato

LUCA BENVENUTI - FIRENZE TROTA LAGO

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/09/2017 10:11 - 22/09/2017 10:13 #6 da Alex822

Bonez ha scritto:

Alex822 ha scritto: Penso che ti sia confuso :angel , se a filo molle "cadono" all'indietro(cioe' per il verso dell'astina o verso il pescatore) dovrebbero avere un assetto di coda, non di punta che e' proprio la caratteristica delle New Competition.


Si, Alex, con cadere all'indietro intendevo dalla parte opposta rispetto all'astina; scusa se sono stato poco chiaro.

ciauuuuuuuuuuz


Figurati Daniele, tra tutti i nuovi termini teorici e adattati che imparo giornalmente in questo forum(il piu' epico e' l'affondamento di "culo" del mitico Luca :spancia ), a volte mi sembra di andare in confusione :)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/09/2017 10:12 - 22/09/2017 10:14 #7 da lucabenve
Buccella nn lo può dire.... Ma noi sì
:occhiolino


PS
La mia nonna diceva sempre
L'importante è capirsi

LUCA BENVENUTI - FIRENZE TROTA LAGO

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/09/2017 10:14 #8 da Alex822

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.333 secondi

Un magnifico lago, come quello di Langhirano, meritava senza dubbio un evento altrettanto speciale; così, la società di pesca sportiva: La Fabiola e grazie al particolare contributo di Gianluca Petrolini (utente petro475) hanno deciso di organizzare per domenica 09 Giugno 2013 un particolare evento denominato: "Trout Mania". Ossia una gara di pesca alla trota aperta a 75 coppie che si sono confrontate pescando alternativamente sullo stesso picchetto trovandosi dinnanzi a ben 15 quintali di trotelle di taglia 120-130 grammi e che la mattina dell'evento hanno dato vita ad un "tappeto" distribuito piuttosto uniformemente su tutto

Venerdì 16 Marzo 2012, io (Bonez) e Pordo abbiamo deciso di fare una pescatina pomeridiana e, considerato che avevamo in programma di fare qualche piccolo acquisto dal nostro amico Brandazza di Gragnano, abbiamo deciso di recarci a testare i laghi di Tuna. Questo bel complesso sito a Tuna di Gazzola (PC) è costituito da 3 differenti laghi, ma solamente in uno dei tre si effettua pesca sportiva alla trota; ossia in quello situato sotto la gradinata che si trova immediatamente fuori dal bar. Si tratta di un lago, con un’acqua non particolarmente limpida,  profondo al

Concentrandosi sulla pesca a corta distanza si sceglierà una lenza a piombino, prediligendo uno “slim” (2-4gr): un piombo dalla forma allungata che affonderà più lentamente rispetto ad uno “Short”: piombo dalla forma tozza; per effettuare un recupero molto veloce a pelo d’acqua ed in presenza quindi di trote particolarmente voraci e “veloci”. Se le trote faticheranno ad inseguire esche recuperate troppo velocemente, o se si riceveranno parecchi “rifiuti” in fase di abboccata, sarà necessario “ammorbidire” la lenza e diminuire la velocità di recupero e si passerà quindi ad una lenza a catenella di styls o

Accessorio indispensabile per chiunque pratichi la pesca alla trota lago a livello agonistico ma indubbiamente utile anche per il pescatore amatoriale è il: “Cestello portatrote”. Esso, non soltanto, ha il compito di contenere e trasportare le trote ma si rivela, allo stesso tempo, estremamente utile per contenere sia le esche che tutta la minuteria necessaria per la realizzazione delle lenze. Oggi in circolazione ve ne sono moltissimi modelli differenti tra loro, più o meno voluminosi, più o meno capienti, più o meno dotati di “accessori” ed ovviamente più o meno costosi. Non soltanto alcuni tra i

 

Se apprezzi i contenuti offerti da macinator.it e vuoi dare il tuo contributo per sostenere le spese di mantenimento del sito puoi farlo attraverso una piccola donazione. Per effettuare la tua donazione scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure , CLICCA sull'immagine sottostante per effettuare la tua donazione mediante connessione protetta,  attraverso il diffusissimo e sicuro metodo di pagamento paypal con una normalissima carta di credito: